L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Bruised: Netflix punta il debutto alla regia di Halle Berry

Bruised: Netflix punta il debutto alla regia di Halle Berry

Di Marco Triolo

A quanto pare, Netflix ha fatto un’offerta impossibile da rifiutare per aggiudicarsi Bruised, film che segna l’esordio alla regia di Halle Berry. Un’offerta da 20 milioni di dollari, a quanto dicono alcuni individui coinvolti nella trattativa. Una versione non definitiva del film sta venendo mostrata ai potenziali acquirenti al mercato del Festival di Toronto.

Halle Berry dirige e interpreta il ruolo principale. Quello di una ex campionessa di MMA che cerca la redenzione sia come atleta che come madre. La sceneggiatura è stata scritta da un’altra esordiente, Michelle Rosenfarb.

Durante la lavorazione del film, Berry si è fratturata due costole, aneddoto che ha raccontato a Variety:

Non volevo fermarmi perché mi ero preparata così a lungo. Avevamo provato, eravamo pronti. La mia mente da regista mi diceva “vai avanti”. Ho compartimentalizzato il problema e sono andata avanti. “Non mi fermerò, sono andata troppo oltre. Mi comporterò come se non sentissi dolore. Andrò avanti di pura volontà”. E così abbiamo fatto.

Il cast e i produttori

Bruised è interpretato anche da Adam Canto, Stephen McKinley Henderson, Shamier Anderson e Nikolai Nikolaeff. Shamier Anderson sarà il proprietario della palestra di arti marziali in cui la protagonista, Jackie Justice, si allena. Canto sarà il fidanzato e manager di Jackie. I produttori sono Basil Iwanyk, Brad Feinstein, Guymon Casady, Erica Lee, Paris Kassidokostas-Latsis, Terry Dougas, Linda Gottlieb e Gillian Hormel.

La trama

Bruised racconta delle difficoltà di Jackie Justice, una lottatrice di MMA a fine carriera che sta pian piano perdendo la voglia di salire sul ring. Quando però Manny, il suo figlio di sei anni che si era lasciato indietro, si ripresenta alla sua porta, Jackie è costretta quasi suo malgrado a continuare a lottare fronteggiando le nuove leve della MMA. Ma soprattutto dovrà combattere per diventare la madre che suo figlio merita.

Fonte: Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision: la storia del Darkhold nel Marvel Cinematic Universe 7 Marzo 2021 - 20:00

Il Darkhold comparso in WandaVision non è affatto alla sua prima apparizione nel Marvel Cinematic Universe: ecco la sua storia all'interno dell'universo unito!

Nomadland – Uscita a rischio in Cina? 7 Marzo 2021 - 19:24

Chloe Zhao è stata al centro di una polemica di stampo nazionalista in Cina che ha portato a una censura legata al film Nomadland. La pellicola potrebbe rischiare l'uscita nelle sale cinesi

The Falcon and the Winter Soldier – Sam e Bucky sono “colleghi” nel nuovo spot 7 Marzo 2021 - 19:00

La strana coppia di The Falcon and the Winter Soldier cerca una definizione del proprio rapporto nel nuovo spot, ricco di scene inedite.t

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.