L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Box Office: The Eight Hundred è il film di maggior successo del 2020 a livello globale

Box Office: The Eight Hundred è il film di maggior successo del 2020 a livello globale

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Discreta partenza per Tenet al Box Office cinese

Nel suo quinto fine settimana nelle sale cinesi, The Eight Hundred ha incassato $17.76 portando il totale a $426M, nella Cina continentale l’incasso ammonta a $419.23M. I produttori Huayi Brothers hanno prontamente comunicato che la pellicola di Guan Hu ha superato Bad Boys for Life ($424.6M) della Sony al Box Office Mondiale, diventando il maggior incasso del 2020.

Secondo le stime di Maoyan, il film potrebbe finire la sua corsa nelle sale cinesi con un incasso pari a $445 milioni. Un successo più che meritato sia per lo studio che il regista, che hanno scommesso nella distribuzione nelle sale del primo tentpole cinese, durante la pandemia.

La Cina, dove i cinema operano al 75%, si è così confermata come il secondo mercato cinematografico a livello mondiale.

Il resto della classifica

Nel suo secondo fine settimana nei cinema cinesi, Mulan ha incassato $6.5M, il totale ammonta a $36.23M. Le previsioni dell’incasso totale cinese si sono abbassate a $41 milioni.

Tenet invece ha raggiunto un incasso totale di $60.76M, nel suo terzo fine settimana la pellicola ha incassato $5.6M. Secondo i dati di ieri, i 10 maggiori mercati del film di Christopher Nolan sono:
Cina – 60.6M
USA & Canada – 36.2M
UK – 18.2M
Francia – 15.6M
Germania – 12.9M
Corea – 11.9M
Taiwan – 9.8M
Russia – 8.2M
Spagna – 7.3M
Italia – 6.6M

Giappone

La prossima settimana dovrebbe entrare in questa Top 10 anche il Giappone dove questo fine settimana Tenet ha incassato $4.4M. La pellicola di Nolan ha combattuto per la prima posizione testa a testa con Violet Evergarden: The Movie. Nella giornata di venerdì è stata registrata la miglior apertura per un film di Nolan in Giappone, grazie a un incasso di $1.1M. Ma il film si è piazzato al secondo posto dietro alla pellicola della Kyoto Animation, che ne ha incassati 1.3M.
Nella giornata di sabato le prime due posizioni sono rimaste invariate, con Violet primo con $1.7M e Tenet con $1.6M.
Alla fine il weekend è stato vinto da Tenet, domenica ha dominato il box office con $1.7M contro $1.3M di Violet.

Primo fine settimana dei film di Nolan in Giappone:
Inception 8.9M
Il cavaliere oscuro – Il ritorno 5.7M
TENET 4.4M
Il cavaliere oscuro 3.1M
Dunkirk 3M
Batman Begins 2.7M
Interstellar 1.6M
Insomnia 1.4M
The Prestige 900k

Ha certamente contribuito il rating degli spettatori, il migliore ottenuto da un film di Nolan in Giappone. Ha superato sia quello di Interstellar che quello del Cavaliere Oscuro.
A differenza di molti altri spettatori, per il pubblico giapponese la necessità di rivedere Tenet perché non hanno capito delle cose durante la prima visione è un ottimo segno, e prova che Nolan ha creato un’opera incredibile.

Il terzo posto è stato conquistato dal live action del manga BL: Il gioco del gatto e del topo di Setona Mizushiro, che si trovava al sesto posto la scorsa settimana. J-POP ha recentemente pubblicato una nuova edizione dell’opera in Italia, che a differenza della precedente è stata indirizzata a un pubblico più giovane e ha quindi richiesto una censura delle scene di sesso più spinte.

Le scene d’amore tra i due protagonisti interpretati da Tadayoshi Okura e Ryō Narita, sono diventate un tema scottante che ha generato un elevato passaparola. Il film di Violet si è piazzato invece al settimo posto.

Fonti THR, Luiz Fernando, Eiga

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Before Pintus: su Prime Video la storia di Pintus prima del successo 19 Aprile 2021 - 15:15

Before Pintus è la nuova serie Amazon che racconta le vicende quotidiane, personali e professionali di Angelo (Pintus), comico talentuoso ma squattrinato, alla ricerca dell’occasione giusta per dimostrare ciò che vale.

Flashback: il trailer del thriller psichedelico con Dylan O’Brien 19 Aprile 2021 - 14:30

Un uomo in una una spaventosa odissea mentale per scoprire la verità su una compagna di scuola scomparsa

Morta Alma Wahlberg, madre di Mark e Donnie Wahlberg 19 Aprile 2021 - 13:45

Negli ultimi anni era diventata lei stessa una celebrità grazie alla serie reality Wahlburgers

Spider-Man: No Way Home, come fa a tornare il Dottor Octopus di Molina? (Non era morto?) 19 Aprile 2021 - 11:07

Laddove "morto", nei fumetti (e ora per estensione nei film) di super-eroi non vuol dire in effetti nulla di serio.

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.