L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
After 2 da oggi al cinema – Dai romanzi al grande schermo, il fenomeno “esploso” in Italia

After 2 da oggi al cinema – Dai romanzi al grande schermo, il fenomeno “esploso” in Italia

Di Andrea Suatoni

Lo scorso anno arrivava nei cinema, quasi in sordina, After, pellicola a sfondo sentimentale tratta dall’omonimo romanzo di Anna Todd del 2014. Il film raccontava la storia di Tessa Young (interpretata da Josephine Langford), una studentessa universitaria, e del suo collega Hardin Scott (Hero Fiennes-Tiffin), il cui rapporto evolverà da una reciproca antipatia ad un grande amore, non senza alti e bassi (dovuti principalmente al carattere irascibile di lui e ai suoi problemi familiari).

Il film ebbe un discreto successo, incassando complessivamente a livello mondiale quasi 70 milioni di dollari a fronte di un budget di 14 milioni: da notare però che nella sola Italia, il film incassò più di 7 milioni, una cifra altissima se si pensa che il box office in patria statunitense si fermò ad appena 12 milioni.

AFTER: LE ORIGINI DEL ROMANZO

Nonostante non proprio amato dalla critica, il film si è creato uno zoccolo durissimo di fan fra i giovanissimi: è in effetti in principio a loro che si rivolge la scrittrice 31enne Anna Todd nei suoi romanzi, che aprendo uno spiraglio verso un target più basso di quello “canonico” per un tipico “romanzo rosa” vince una scommessa su cui nessuno aveva ancora mai tentato di puntare.

In realtà After nasceva come semplice fanfiction sul sito web dedicato Wattpad, contenitore di storie di scrittori in erba che è il pubblico diretto a premiare o meno tramite il proprio apprezzamento, proprio come in una piattaforma social. Il seguito dei fan di After su Wattpad divenne sempre maggiore, ed in breve dalla semplice opera scanzonata condivisa sul web si arrivò ad una vera e propria pubblicazione editoriale.
Anna Todd aveva preso spunto originariamente per le storie romantiche che descriveva dalle canzoni degli One Direction e dalla complicata vita sentimentale del frontman del gruppo, Harry Styles.

IL SUCCESSO IN ITALIA

Il successo dei romanzi della saga After, 5 romanzi in tutto editi fra il 2014 e il 2015, ha ad oggi venduto in tutto il mondo più di 11 milioni di copie, di cui addirittura ben 1.650.000 solamente in Italia. Uno “squilibrio” enorme per una saga che evidentemente ha trovato nel nostro paese terreno più che fertile ed il cui fandome è rimasto vivissimo fino all’uscita del film nel 2019 e ancora fino all’uscita del sequel, After 2, che arriva proprio oggi 2 Settembre nelle sale italiane.

AFTER 2

Il secondo capitolo della saga cinematografica di After, con un budget iniziale più elevato ed una cura maggiore riguardo la stesura dello script (opera della stessa Anna Todd), si ripropone di incontrare in maniera maggiore il favore della critica rispetto alla generale stroncatura del primo “episodio”, pur non tradendo la semplicità immediata delle sue trame romantiche. Fra i nuovi arrivi all’interno nel cast, che oltre ai due protagonisti  Josephine Langford e Hero Fiennes-Tiffin conferma anche Selma Blair (nel ruolo di Carol Young) e Dylan Sprouse (nel ruolo di Trevor, che in questa nuova avventura avrà un ruolo molto più ampio che in passato), troviamo fra gli altri anche Charlie Weber (Christian Vance) e Candice King (Kimberly Vance).

IL FUTURO DI AFTER

Un After 3 deve in realtà ancora essere confermato da Panavision, ma considerato il successo della saga le possibilità che un sequel venga realizzato sono molto alte. Fino ad ora, la trasposizione cinematografica dei romanzi ha coperto con ognuno dei due film usciti nelle sale un singolo intero romanzo della Todd: se la produzione deciderà di assestarsi sulle stesse linee guida, la storia d’amore di Tessa e Hardin potrebbe quindi concludersi dopo un quinto film con la trasposizione del quinto ed ultimo romanzo.
L’attuale situazione produttiva della filiera cinematografica, ancora vittima delle conseguenze economico-sociali dell’attuale epidemia mondiale di Covid-19, non permette una stima riguardo la possibile data di release di un eventuale terzo capitolo di After; possiamo ad ogni modo affermare con quasi totale sicurezza che i fan e le fan della saga dovranno aspettare almeno fino al 2022 per tornare in sala insieme a Tessa, Hardin e a tutti gli altri protagonisti.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel – L’esordiente Iman Vellani interpreterà Kamala Khan 30 Settembre 2020 - 21:30

L'esordiente Iman Vellani presterà il suo volto a Kamala Khan, la protagonista della serie Ms. Marvel dei Marvel Studios e Disney+

John Belushi rivive in un documentario Showtime, ecco il trailer 30 Settembre 2020 - 21:30

La troppo breve vita del protagonista di Blues Brothers in un docufilm con Dan Aykroyd, Jim Belushi, Ivan Reitman e tanti altri

Locke & Key: Brendan Hines entra nel cast della stagione 2 30 Settembre 2020 - 20:45

La star di The Tick sarà il nuovo, carismatico insegnante di storia dei protagonisti

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.