L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Zoë Kravitz lancia una frecciatina a Hulu per la cancellazione di Alta fedeltà

Zoë Kravitz lancia una frecciatina a Hulu per la cancellazione di Alta fedeltà

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Hulu cancella Alta fedeltà

La cancellazione di Alta fedeltà ha deluso moltissimi fan, e più in generale chi desidera legittimamente vedere un maggior numero di storie con protagoniste di colore. La serie basata sull’omonimo romanzo di Nick Hornby (già trasposto da Stephen Frears nel celebre film con John Cusack) ha infatti cambiato l’etnia e il sesso del protagonista, assegnando il ruolo a Zöe Kravitz.

Ebbene, l’attrice ha pubblicato delle foto su Instagram per omaggiare i colleghi dopo il mancato rinnovo dello show, e ha risposto a un commento della collega Tessa Thompson che esprimeva il suo dispiacere per la decisione della piattaforma. Zöe Kravitz ha replicato:

Per lo meno Hulu ha una tonnellata di altri show con donne di colore che possiamo guardare. Oh, un momento…

Kravitz, insomma, lancia una frecciatina a Hulu, criticando la scarsa diversità delle sue serie.

Vi ricordo che Alta fedeltà è stata sviluppata inizialmente per Disney+ da ABC Signature Studios, ma in seguito è passata a Hulu perché ritenuta più adatta a un prodotto del genere. Al centro della trama c’è Rob, proprietaria di un negozio di dischi nel quartiere di Crown Heights a Brooklyn. Appassionatissima di musica e cultura pop, stila le top 5 di tutto ciò che preferisce… ma anche delle relazioni che le hanno spezzato il cuore. Poiché sente di essere sempre quella che “viene lasciata”, decide di rimettersi in contatto con cinque suoi ex per capire cos’è andato storto.

L’attrice americana, nuova Catwoman per The Batman, ha seguito le orme di sua madre Lisa Bonet, che interpretava Marie DeSalle nel film con Cusack.

Il post su Instagram

GUARDA ANCHE:

Il trailer di Alta fedeltà

Il primo teaser di Alta fedeltà

Le autrici

Le creatrici sono Veronica West e Sarah Kucserka, anche produttrici esecutive insieme a Josh Appelbaum, Andre Nemec, Jeff Pinkner, Scott Rosenberg e alla stessa Kravitz. La produzione è curata da Midnight Radio e ABC Signature.

Il cast

Nel cast di figurano anche David H. Holmes, Jake Lacy, Da’Vine Joy Randolph, Kingsley Ben-Adir, Russell “Mac” McCormack, Rainbow Francks, Nadine Malouf, Sydney Mae Diaz e Thomas Doherty.

Fonte: TV Line

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Golden Globe: La cerimonia potrebbe tornare su NBC nel 2023? 10 Agosto 2022 - 19:45

I Golden Globe Awards torneranno su NBC a gennaio 2023? Secondo una fonte autorevole di Deadline queste voci potrebbero esser state premature.

Prisma: prima clip e poster per la serie italiana in arrivo su Prime Video 10 Agosto 2022 - 19:00

Prime Video ha diffuso la prima clip di Prisma, la nuova serie Original italiana di Ludovico Bessegato in arrivo il 21 settembre sulla piattaforma.

Il Talento di Mr. Crocodile: nuovo poster per il film ispirato ai libri di Bernard Waber 10 Agosto 2022 - 18:54

Ecco il nuovo poster de Il talento di Mr. Crocodile, il film tratto dalla serie di libri best-seller di Bernard Waber, in arrivo nelle nostre sale il 27 ottobre.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.