L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
WarnerMedia vuole vendere Crunchyroll per almeno $1 miliardo

WarnerMedia vuole vendere Crunchyroll per almeno $1 miliardo

Di Marlen Vazzoler

WarnerMedia vorrebbe vendere la piattaforma streaming Crunchyroll per almeno $1,5 miliardi secondo The Information. Ma una fonte famigliare con i piani di WarnerMedia ha detto a Variety che il prezzo è molto più alto di quello che la compagnia si aspetta di incassare dalla vendita, si aggira su $1 miliardo.

Negli ultimi due anni, AT&T ha venduto strategicamente degli asset per ridurre il proprio debito. L’anno scorso ha venduto la sua partecipazione del 10% di Hulu per $1,43 miliardi. Alla fine di giugno, la società ha registrato un debito a lungo termine di $153,4 miliardi, in gran parte accumulato dall’acquisizione di Time Warner.
Le fonti di Variety riportano che questa mossa è dettata dalla volontà di AT&T di far cassa. La ristrutturazione della compagnia è sicuramente stata influenzata anche da questa situazione.

Uno dei potenziali compratori è la Sony Pictures Entertainment, proprietaria di Funimation. Precedentemente le due compagnie avevano stipulato un accordo sulle licenze di alcuni titoli, disponibili sottotitolati su Crunchyroll e doppiati da Funimation. Quando la Sony ha comprato Funimation nel 2017, l’accordo è stato concluso nel 2018.
Funimation è adesso una joint venture tra Sony Pictures Entertainment e la giapponese Aniplex, una controllata della Sony Music Entertainment.

Crunchyroll

Due settimane fa la piattaforma ha annunciato di aver sorpassato 3 milioni di abbonati in tutto il mondo, ricordiamo che è possibile usufruire del servizio anche gratuitamente. Può contare su più di 70 milioni di utenti registrati.

Alla fine del 2019 Crunchyroll ha chiuso l’acquisizione di maggioranza di Viz Media Europe Group, che include il servizio streaming Anime Digital Network (in collaborazione con Citel, una sussidiaria di Média-Participations), l’editore di DVD Anime on Demand, la casa editrice KAZÉ e il distributore di contenuti live action Eye See Movies.

Al momento Crunchyroll offre più di 1000 titoli e di 30000 episodi, dichiarando di essere la più grande libreria al mondo di anime. Quest’anno Crunchyroll ha annunciato 12 serie animate che ha co-prodotto: tra queste troviamo Tower of God e The God of High School che hanno registrato dei nuovi record di visualizzazioni sulla piattaforma.

Fonti The Information, Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Terminator: Production I.G realizzerà una serie animata per Netflix 26 Febbraio 2021 - 22:35

Il CEO di Production I.G rivela di aver chiesto consiglio a Mamoru Oshii. Il progetto è ancora nelle primissime fasi di sviluppo.

George Clooney e Julia Roberts di nuovo insieme in Ticket to Paradise 26 Febbraio 2021 - 20:45

Le due star interpreteranno una coppia divorziata in viaggio verso Bali per impedire alla figlia di commettere il loro stesso errore

Wandavision: La spiegazione della scena dopo i titoli di coda dell’episodio 8 26 Febbraio 2021 - 20:05

Anche nell'episodio 8 di WandaVision è presente una scena dopo i titoli di coda: ecco i possibili significati nascosti che potrebbe contenere!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.