L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Warner Bros. Studio Tour Tokyo – The Making of Harry Potter aprirà nel 2023

Warner Bros. Studio Tour Tokyo – The Making of Harry Potter aprirà nel 2023

Di Marlen Vazzoler

Warner Bros. Studio Tours, Warner Bros. Japan, Seibu Railway Co., Ltd., ITOCHU Corporation e Fuyo General Lease Co., Ltd. hanno annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per la realizzazione del Warner Bros. Studio Tour Tokyo – The Making of Harry Potter (o più semplicemente Studio Tour Tokyo) su una parte dell’attuale parco dei divertimenti di Toshimaen situato a Nerima-Ku, Tokyo.

Il governo metropolitano di Tokyo prevede di sviluppare un parco pubblico su un lotto che include l’attuale parco dei divertimenti di Toshimaen, che dovrebbe chiudere alla fine di agosto di quest’anno.

Le strutture dello Studio Tour Tokyo saranno sviluppate in concomitanza con lo sviluppo di questo parco. Lo sviluppo sarà condotto in modo graduale.

Comprenderà anche Animali Fantastici

Lo Studio Tour Tokyo sarà la seconda struttura del suo genere al mondo, dopo Londra. Offrirà dei contenuti speciali per consentire ai visitatori di approfondire la loro comprensione dei mondi di Harry Potter e di Animali fantastici.

La struttura copre un’area di circa 30.000 metri quadrati e lo spazio espositivo all’interno delle zone “sound stage” e “backlot” (area riprese all’aperto) richiederà circa mezza giornata per attraversarlo. L’area è a soli 15 minuti di treno dalla stazione di Ikebukuro, se deciderete di visitare Tokyo diventerà una meta imperdibile.

I visitatori potranno esplorare i set cinematografici che sono stati effettivamente progettati e costruiti dai creatori della serie di Harry Potter. Verranno messi in mostra i costumi e gli oggetti di scena originali.

Lo spazio aperto appena fuori dall’ingresso dello Studio Tour Tokyo sarà un’area paesaggistica che ospiterà sculture dei mistici personaggi dei film, che saranno accessibili sia ai residenti che ai visitatori.

L’assegnazione dei biglietti per lo Studio Tour Tokyo sarà controllata, come nella versione londinese, in modo da non sovraffollare la struttura e garantire la migliore esperienza possibile.

Lo Studio Tokyo Tour dovrebbe aprire nella prima metà del 2023.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel – L’esordiente Iman Vellani interpreterà Kamala Khan 30 Settembre 2020 - 21:30

L'esordiente Iman Vellani presterà il suo volto a Kamala Khan, la protagonista della serie Ms. Marvel dei Marvel Studios e Disney+

John Belushi rivive in un documentario Showtime, ecco il trailer 30 Settembre 2020 - 21:30

La troppo breve vita del protagonista di Blues Brothers in un docufilm con Dan Aykroyd, Jim Belushi, Ivan Reitman e tanti altri

Locke & Key: Brendan Hines entra nel cast della stagione 2 30 Settembre 2020 - 20:45

La star di The Tick sarà il nuovo, carismatico insegnante di storia dei protagonisti

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.