L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Venezia 77 – Martin Scorsese a bordo come produttore esecutivo di Pieces of a Woman

Venezia 77 – Martin Scorsese a bordo come produttore esecutivo di Pieces of a Woman

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: TIFF 2020 – Herzog, Nair, Kawase e Falling di Mortesen nella line-up

Dopo aver visto Pieces of a Woman del regista Kornél Mundruczó, Martin Scorsese ha deciso di salire a bordo del film come produttore esecutivo. Il filmaker è rimasto così colpito che vuole aiutare la pellicola a trovare un vasto pubblico.

Scorsese spiega:

“È una fortuna vedere un film che ti coglie di sorpresa. È un privilegio aiutarlo a trovare il vasto pubblico che merita. Pieces of a Woman per me è stata un’esperienza profonda e commovente. Ti senti come se fossi caduto nel vortice di una crisi familiare e di un conflitto morale con tutte le sue sfumature, tirato fuori con cura e compassione ma senza giudizio. Kornél Mundruczó ha uno stile fluido e coinvolgente con la telecamera che rende difficile distogliere lo sguardo e impossibile non preoccuparsi”.

A settembre la pellicola verrà presentata in anteprima mondiale alla Mostra del cinema di Venezia, dove corre in concorso. Mentre al Festival di Toronto verrà presentato nella sezione Gala.

Mundruczó ha condiviso la sua sorpresa:

“Quando sono stato contattato per la prima volta da Martin Scorsese dopo aver visto ‘Pieces of a Woman, il tempo si è fermato per un secondo. È un privilegio assoluto che qualcuno, che ha visto e sperimentato il cinema dentro e fuori, apprezzi quello che abbiamo creato. Ci si sente sempre più vulnerabili con materiali intimi e ‘vicini al cuore’, ma Martin Scorsese che si unisce a Pieces of a Woman, oltre a un cast e una troupe già fantastici, è un’approvazione profondamente apprezzata dei rischi che si corrono quando si va avanti per fare qualcosa di veramente personale”.

Il cast

Protagonisti del film sono Vanessa Kirby, Shia LaBeouf ed Ellen Burstyn, al loro fianco Molly Parker, Sarah Snook, Iliza Schlesinger, Benny Safdie e Jimmy Fails. La sceneggiatura è opera di Kata Wéber ed è basata su un’esperienza personale con Mundruczó.

Le vite di una coppia di Boston, in procinto di diventare genitori, cambiano irrevocabilmente durante un parto in casa per mano di un’ostetrica agitata, accusata di negligenza penale.

Fonte Variety

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Echo: ecco Vincent D’Onofrio nel ruolo di Kingpin sul set della serie Marvel 9 Agosto 2022 - 21:30

Ecco Vincent D’Onofrio sul set di Echo, serie dei Marvel Studios con protagonista Maya Lopez.

The Strangers: tre sequel entreranno in produzione il mese prossimo, uno sarà diretto da Renny Harlin 9 Agosto 2022 - 20:45

La saga horror The Strangers, inaugurata nel 2008, proseguirà con tre nuovi capitoli, Renny Harlin alla regia?

The Pope’s Exorcist: Franco Nero sarà il Papa nel film su Padre Amorth 9 Agosto 2022 - 20:20

L'attore italiano affiancherà Russell Crowe, che interpreterà il celebre esorcista Padre Gabriele Amorth

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.