L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Gray Man dei fratelli Russo riceve $20 milioni di credito d’imposta sulla produzione

The Gray Man dei fratelli Russo riceve $20 milioni di credito d’imposta sulla produzione

Di Marlen Vazzoler

Sebbene la produzione cinematografica sia ricominciata in California più lentamente del previsto, a causa dei picchi di coronavirus nell’ultimo mese, nove film dovrebbero cominciare a filmare all’inizio del prossimo anno.

La cifra allocata per i crediti d’imposta sulla produzione è di $50,053 milioni. Venti milioni di dollari andranno a The Gray Man di Netflix il thriller diretto dai fratelli Russo, interpretato da Chris Evans e Ryan Gosling. La cifra è di poco inferiore a quanto hanno ricevuto Captain Marvel e Sherlock Holmes 3 dalla California Film Commission rispettivamente nel 2017 e nel 2019.

La pellicola, con un budget di $200 milioni, dovrebbe portare $102 milioni in salari fuori bilancio e altre spese sanzionate in California.

Primo ciclo

La CFC guidata da Collen Bell ha detto che 81 pellicole hanno inviato, esclusivamente via digitale, la domanda per gli incentivi tra il 13-15 luglio.

Fanno parte del primo ciclo del Programma 3.0 dell’iniziativa di incentivazione: Losing Clementine con Jessica Chastain, il fantascientifico Invasion avente per protagonista Octavia Spencer, Nightfall, il dramma Sweetwater ambientato nel mondo della NBA, Untitled Jimmy Warden Project e Untitled Peele Project.

Il programma degli incentivi fiscali aggiunge un 5% in più di credito minimo, se le produzioni filmeranno una quantità “significativa” del loro film al di fuori della Città degli angeli.

Ci saranno ancora le comparse?

Questi cinque film indipendenti e quattro film “non indipendenti”, come li chiama il CFC, dovrebbero portare circa $284 milioni di spesa statale qualificata. Secondo una stima combinata, queste produzioni assumeranno 1.340 membri della troupe, 342 membri del cast e 14.397 comparse/stand in.
Tuttavia, le restrizioni COVID-19 e le preoccupazioni per la salute potrebbero ridurre pesantemente se non eliminare le comparse/stand in.

Per quanto riguarda il piccolo schermo, il 3 agosto è stato annunciato che il reboot di In Treatment della HBO e la terza stagione di Miracle Workers della TBS, hanno ricevuto gli incentivi.

Fonte Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

WandaVision – Le Teorie sul finale in vista dell’ultimo episodio 4 Marzo 2021 - 20:30

Manca ormai solo un episodio al termine di WandaVision: ecco le ultime teorie in vista del finale della serie!

Friends: le riprese della reunion partiranno tra poco più di un mese 4 Marzo 2021 - 20:15

Lo ha confermato David Schwimmer nel corso di un'intervista radiofonica

Turner e il Casinaro: Reginald VelJohnson riprenderà il suo ruolo nella serie 4 Marzo 2021 - 20:08

L'attore sarà il sindaco di Cypress Beach David Sutton, ex partner di Davis Sutton Sr., il padre del protagonista della serie, nella polizia

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.