L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Gray Man dei fratelli Russo riceve $20 milioni di credito d’imposta sulla produzione

The Gray Man dei fratelli Russo riceve $20 milioni di credito d’imposta sulla produzione

Di Marlen Vazzoler

Sebbene la produzione cinematografica sia ricominciata in California più lentamente del previsto, a causa dei picchi di coronavirus nell’ultimo mese, nove film dovrebbero cominciare a filmare all’inizio del prossimo anno.

La cifra allocata per i crediti d’imposta sulla produzione è di $50,053 milioni. Venti milioni di dollari andranno a The Gray Man di Netflix il thriller diretto dai fratelli Russo, interpretato da Chris Evans e Ryan Gosling. La cifra è di poco inferiore a quanto hanno ricevuto Captain Marvel e Sherlock Holmes 3 dalla California Film Commission rispettivamente nel 2017 e nel 2019.

La pellicola, con un budget di $200 milioni, dovrebbe portare $102 milioni in salari fuori bilancio e altre spese sanzionate in California.

Primo ciclo

La CFC guidata da Collen Bell ha detto che 81 pellicole hanno inviato, esclusivamente via digitale, la domanda per gli incentivi tra il 13-15 luglio.

Fanno parte del primo ciclo del Programma 3.0 dell’iniziativa di incentivazione: Losing Clementine con Jessica Chastain, il fantascientifico Invasion avente per protagonista Octavia Spencer, Nightfall, il dramma Sweetwater ambientato nel mondo della NBA, Untitled Jimmy Warden Project e Untitled Peele Project.

Il programma degli incentivi fiscali aggiunge un 5% in più di credito minimo, se le produzioni filmeranno una quantità “significativa” del loro film al di fuori della Città degli angeli.

Ci saranno ancora le comparse?

Questi cinque film indipendenti e quattro film “non indipendenti”, come li chiama il CFC, dovrebbero portare circa $284 milioni di spesa statale qualificata. Secondo una stima combinata, queste produzioni assumeranno 1.340 membri della troupe, 342 membri del cast e 14.397 comparse/stand in.
Tuttavia, le restrizioni COVID-19 e le preoccupazioni per la salute potrebbero ridurre pesantemente se non eliminare le comparse/stand in.

Per quanto riguarda il piccolo schermo, il 3 agosto è stato annunciato che il reboot di In Treatment della HBO e la terza stagione di Miracle Workers della TBS, hanno ricevuto gli incentivi.

Fonte Deadline

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Kardashians: nuovo teaser italiano della seconda stagione, in arrivo il 22 settembre su Disney+ 11 Agosto 2022 - 21:45

Disney+ ha diffuso il teaser della seconda stagione di The Kardashians, annunciando così i nuovi episodi della serie originale di successo che debutterà il 22 settembre. Le nuove puntate saranno disponibili ogni giovedì.

Sinking Spring: Brian Tyree Henry nella serie Apple diretta da Ridley Scott 11 Agosto 2022 - 20:45

Scritta da Peter Craig, sceneggiatore di The Batman, Sinking Spring sarà una serie crime ambientata a Filadelfia

Rimini: trailer del film di Ulrich Seidl, dal 25 agosto nelle sale 11 Agosto 2022 - 20:30

Umanissimo antieroe del nostro tempo, Richie Bravo è l’indimenticabile protagonista dell’ultima opera di Ulrich Seidl, Rimini: ecco il trailer ufficiale.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.