L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Streghe – È guerra tra Rose McGowan e Alyssa Milano: “Hai reso il set tossico!”

Streghe – È guerra tra Rose McGowan e Alyssa Milano: “Hai reso il set tossico!”

Di Filippo Magnifico

Nele ultime ore il cast di Streghe si è dato guerra sui social. Nello specifico a combattersi a compli di tweet sono state Alyssa Milano e Rose McGowan
La McGowan ha accusato la Milano di aver rubato l’idea del movimento #MeToo all’attivista Tarana Burke, successivamente ha ricordato il periodo della serie e l’ha accusata di aver creato sul set un ambiente tossico:

Guadagnavi 250.000 dollari a settimana con Streghe. Hai urlato di fronte al cast e alla troupe “Non mi pagano abbastanza per girare questa merda!” Mantenendo un comportamento spaventoso nel quotidiano. Ho pianto ogni volta che hanno rinnovato la serie, perché avevi reso quel set così tossico da fare schifo.

Il tweet di Rose McGowan

Le accuse sono arrivate come risposta ad un tweet della Milano, rivolto proprio a Rose McGowan.

Rose e tutte le persone che belano le medesime sciocchezze “dEmOcRaTs DoNt HeLp PeOpLe”, le vostre bugie finiranno per ferire tutte le persone meno privilegiate di voi. È proprio quello che farebbero dei veri impostori. Migliaia di persone muoiono ogni giorno ma voi proseguite con i vostri tweet in cerca di attenzione.

Dopo l’attacco, Alyssa Milano ha inoltre rivolto un altro tweet alla McGowan.

Pensi di riuscire a portate #AlyssaMilanoIsALie al primo posto nei trend prima che finisca per addormentarmi? Tutti dicono cose dolci, io li osservo e li ringrazio. Tutti dicono cose orribili, osservo anche loro e li mando a quel paese. Le persone ferite finiscono per ferire le persone. Quelle forti, danno potere alle altre persone. Le persone che si sentono amate, amano le persone.

L’intervento di Holly Marie Combs

Nella discussione è anche intervenuta la terza “strega” Holly Marie Combs, che sempre su Twitter ha detto:

C’è mai stato un episodio di Streghe in cui siamo andati tutti d’accordo? No. Nessuno avrebbe visto quello show, altrimenti. Va bene così.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Box Office Francia: One Piece Film Red supera mezzo milione di spettatori nella prima settimana 18 Agosto 2022 - 0:38

Nella prima settimana, dal 10 al 16 agosto, One Piece Film Red è stato visto da 455.871 spettatori, con l'aggiunta dei dati delle anteprime, il film ha superato il mezzo milione di spettatori (575.182 biglietti)

Garfield: Ving Rhames e Nicholas Hoult nel cast del film d’animazione 17 Agosto 2022 - 21:15

Nuovi nomi annunciati nel cast del film d'animazione dedicato al gatto di Jim Davis, interpretato anche da Chris Pratt e Samuel L. Jackson

Elvis: la clip ufficiale di “If I can dream” dal Comeback Special ’68 17 Agosto 2022 - 21:00

Elvis di Baz Luhrmann è un film ricco di strepitosi momenti musicali: ecco la clip ufficiale di "If I can dream" cantata durante il Comeback Special '68.

Better Call Saul, il finale: “meglio non chiamarlo Saul” [SPOILER] 16 Agosto 2022 - 15:23

La fine di un viaggio sorprendente, un finale da storia della TV: le nostre considerazioni sull'ultimissimo episodio di Better Call Saul.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.