L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Morto a 103 anni Arnold Spielberg, padre di Steven Spielberg

Morto a 103 anni Arnold Spielberg, padre di Steven Spielberg

Di Marco Triolo

Arnold Spielberg, padre del regista Steven Spielberg, è morto ieri, 25 agosto, all’età di 103 anni. Lo ha annunciato la famiglia, rivelando che la morte è avvenuta per cause naturali.

Nato il 6 febbraio 1917 da immigrati ucraini a Cincinnati, Ohio, Arnold Spielberg si appassionò da giovane a scienza e fantascienza. Si arruolò nell’esercito poco dopo l’attacco a Pearl Harbor e servì nella Seconda Guerra Mondiale come capo delle comunicazioni. Dopo la guerra fece carriera come ingegnere elettronico e, insieme al collega Charles Propster, per la General Electric progettò il mainframe computer GE-225, utilizzato dai ricercatori del Dartmouth College nello sviluppo del linguaggio di programmazione BASIC.

L’influenza di Arnold Spielberg fu determinante nel plasmare le passioni del figlio Steven. Lo aiutò nella realizzazione di Firelight, film di 135 minuti che Steven scrisse, diresse e montò, e che venne proiettato in un cinema di Phoenix, Arizona, nel 1964. Fu il primo film diretto dal futuro regista de Lo squalo, ma purtroppo è andato perduto.

Arnold e la moglie Leah Posner ebbero quattro figli: Steven, Anne, Sue e Nancy. Divorziarono nel 1967, ma già nel 1964 Arnold si era trasferito in California dopo aver lasciato la General Electric nel 1963. Steven andò a vivere con il padre per inseguire il sogno di diventare regista.

Una fonte di ispirazione

Fu Arnold Spielberg a proporre l’idea di registrare e preservare le testimonianze dei sopravvissuti all’Olocausto attraverso la USC Shoah Foundation Insitute, fondato da Steven. Fu inoltre la sua carriera nell’esercito a spingere Steven a dirigere Salvate il soldato Ryan. Senza di lui, insomma, Steven Spielberg non sarebbe diventato l’artista che conosciamo, nel bene e nel male: fu il divorzio dei genitori, infatti, a ispirare pellicole come Incontri ravvicinati del terzo tipo ed E.T., con la loro rappresentazione non propriamente idilliaca della famiglia.

Fonte: ComicBook.com

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Batwoman – Leah Gibson e Nathan Owens nel cast; Javicia Leslie avvistata sul set 24 Settembre 2020 - 16:30

Leah Gibson e Nathan Owens sono entrati nel cast della seconda stagione di Batwoman. Intanto, ecco le prime foto dal set con la nuova protagonista Javicia Leslie.

Ron Howard per il biopic del pianista Lang Lang, Lulu Wang protesta 24 Settembre 2020 - 16:25

Ron Howard produrrà e dirigerà il film biografico dedicato alla vita del pianista cinese Lang Lang, Lulu Wang protesta per la mancanza di talenti cinesi dietro al film

La regina degli scacchi – Trailer ufficiale per la serie Netflix con Anya Taylor-Joy 24 Settembre 2020 - 15:45

Anya Taylor-Joy è la protagonista de La regina degli scacchi, miniserie tratta dal romanzo di Walter Tevis, in uscita su Netflix il prossimo 23 ottobre.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.