L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Justice League: un riferimento a Joker nel trailer dela Snyder Cut

Justice League: un riferimento a Joker nel trailer dela Snyder Cut

Di Filippo Magnifico

Nel corso dell’evento online DC FanDome è stato presentato il primo trailer della Snyder Cut di Justice League, ovvero la versione originale del film concepita da Zack Snyder prima dell’arrivo di Joss Whedon per le riprese aggiuntive, che farà il suo debutto nel 2021 su HBO Max.

I fan hanno analizzato ogni frame di quel video, che attendevano da moltissimo tempo, e hanno scovato un riferimento al Joker, che nell’universo del film di Snyder è quello interpretato da Jared Leto nel film Suicide Squad.

Nello specifico, verso il secondo 15, quando vediamo il nostro pianeta devastato dalla furia di Darkseid una carta del Joker svolazza di fronte all’inquadratura.

Il riferimento a Joker nel trailer dela Snyder Cut

Questo non vuol certo dire che il clown del crimine interpretato da Jared Leto abbia un ruolo nel film, si tratta semplicemente di un easter egg che Snyder si è divertito ad inserire nel trailer.

Cosa sappiamo della Snyder Cut

Confermato il design originale per Steppenwolf

Nella nuova versione di Justice League verrà usato il design originale per Steppenwolf.
Uno degli aspetti più criticati di Justice League è stato proprio l’antagonista, Steppenwolf, zio di Darkseid e comandante dell’esercito di Apokolips. I fan non hanno amato il design goffo e “cartoonesco” del personaggio, completamente generato in CGI e interpretato da Ciaran Hinds.
Una celebre scena tagliata di Batman V Superman includeva un cameo dello stesso Steppenwolf, ma con un design molto più minaccioso, nonché maggiormente apprezzato dai fan.
Nella nuova versione del film verrà usato quel design.

Superman con il costume nero

Superman indosserà il costume nero, ovvero la tuta rigenerante che l’Uomo d’Acciaio avrebbe dovuto indossare per riprendersi dalla batosta subita da Doomsday al termine di Batman v Superman. Nel film uscito in sala la si vedeva per un breve istante, prima che Clark scegliesse il suo vecchio costume per tornare in azione. Si sapeva che, in origine, la tuta avrebbe dovuto avere un ruolo esteso e sarà proprio così nella Snyder Cut.
Il colore del costume è stato modificato in post-produzione, perché al tempo delle riprese i produttori non erano sicuri della scelta.

NON sarà usato in alcun modo il materiale girato da Whedon

Da questo punto di vista, Snyder è stato chiaro lo scorso luglio:

Non c’è alcuna possibilità su questo mondo che venga usata qualche inquadratura fatta dopo che me ne sono andato. Piuttosto lo brucerei. Tutto quello che vedrete in questo film che è presente anche nella versione cinematografica sono mie riprese, che sono state prese in prestito per quel mostro che non ho mai visto.

Un Flash mai visto prima

Secondo quanto dichiarato dal regista, nel film vedremo delle cose relative a Flash completamente inedite:

È un personaggio quantico, interagisce con il tempo, quindi potreste vedere qualcosa che va in questa direzione.

Un film in quattro parti

Il regista ha confermato che il film arriverà sulla piattaforma diviso in quattro parti da un’ora ciascuna (anche se ci sarà possibilità di vederlo come un’unica pellicola).
Ha inoltre aggiunto che ci sono piani per una distribuzione, per portare l’opera al di fuori della piattaforma di streaming.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Da Hill House a Bly Manor: un video ci porta dietro le quinte della serie Netflix 28 Settembre 2020 - 22:15

Un nuovo video ci porta alla scoperta del sequel di The Haunting of Hill House, intitolato The Haunting of Bly Manor.

Avatar 2: James Cameron annuncia la fine delle riprese 28 Settembre 2020 - 21:30

"Avatar 2 è completo al 100 percento e siamo circa al 95 percento con Avatar 3"

Il Signore degli Anelli: le riprese della serie Amazon sono ripartite 28 Settembre 2020 - 20:45

Ripartita anche la lavorazione di Sweet Tooth, mentre Cowboy Bebop ripartirà il 30 settembre

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.