L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Justice League: dopo le accuse di Ray Fisher, WarnerMedia lancia un’indagine sulla produzione

Justice League: dopo le accuse di Ray Fisher, WarnerMedia lancia un’indagine sulla produzione

Di Filippo Magnifico

Nelle ultime settimane Ray Fisher si è duramente scagliato contro Justice League, o per meglio dire contro le persone coinvolte nella lavorazione del film arrivato nelle sale nel 2017.

Le accuse contro Joss Whedon

Tutto è iniziato con dei tweet riguardanti Joss Whedon. Ricordiamo che il regista di Avengers era stato chiamato per sostituire Zack Snyder in corsa. Gli fu chiesto di rigirare una bella fetta del film, tra il 60 e il 90%, e secondo quanto dichiarato da Ray Fisher il suo comportamento sul set fu “offensivo” e “disgustoso”.

Ospite del Justice Con, Fisher aveva ribadito che la questione non sarebbe finita nel dimenticatoio, e così è stato. La scorsa settimana era infatti tornato all’attacco, con un tweet rivolto al produttore Geoff Johns.

Durante le riprese di Justice Legue, Geoff Johns mi ha convocato nel suo ufficio con l’intento di sminuire me (e i miei agenti) e i nostri tentativi per fare arrivare le lamentele ai piani alti. Ha anche minacciato in maniera velata la mia carriera.
Questo atteggiamento non può continuare.

WarnerMedia lancia un’indagine sulla produzione

Accuse pesanti, che sono state prese in considerazione da WarnerMedia.
Come annunciato dall’attore, la società ha lanciato un’indagine sulla produzione di Justice League, per capire cosa è successo sul set durante le riprese.

Dopo cinque settimane di indagini con vari membri del cast e della troupe, WarnerMedia ha ufficialmente lanciato un’indagine indipendente per scoprire di più sull’ambiente di lavoro tossico e violento che si è creato durante le riprese aggiuntive di Justice League.
Si tratta di un GIGANTESCO passo avanti!
Sono convinto che quest’indagine mosterà come Geoff Johns, Joss Whedon, Jon Berg (e altri) abbiano largamente abusato del loro potere durante il periodo di incertezza dovuto alla fusione di AT&T con Time Warner.
Grazie WarnerMedia e AT&T per lavorare con il fine di assicurare un luogo di lavoro più sicuro per tutti!

Secondo quanto riportato da Deadline, le indagini sarebbero partite lo scorso luglio e non ora come dichiarato da Ray Fisher. Al momento sembra che non siano state trovate prove di comportamenti non professionali e le indagini stanno proseguendo senza alcun pregiudizio. Come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

In arrivo la Snyder Cut

Ricordiamo che nel 2021 arriverà su HBO Max la Snyder Cut di Justice League, ovvero la versione originale del film concepita da Zack Snyder prima dell’arrivo di Joss Whedon per le riprese aggiuntive. Il primo trailer verrà presentato durante l’evento virtuale DC FanDome, che si terrà il prossimo 22 agosto.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Mandalorian: a partire da ottobre arrivano i Mando Mondays 21 Settembre 2020 - 18:15

La nuova stagione partirà il 30 ottobre su Disney+. I fan potranno iniziare la caccia alle nuove collezioni di prodotti, libri, fumetti e contenuti digitali ispirati alla serie di grandissimo successo firmata Lucasfilm. Già a partire da oggi saranno aperti i pre-ordini su alcuni prodotti selezionati.

Tenet: John David Washington spera in un sequel 21 Settembre 2020 - 17:28

Il protagonista del film di Christopher Nolan ci crede davvero

We Are Who We Are: la recensione della serie Sky di Luca Guadagnino 21 Settembre 2020 - 16:38

Una storia di crescita e scoperta della propria identità sessuale, in una serie che si presenta come il sequel spirituale di Chiamami col tuo nome

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.