L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Solo: un video deepfake sostituisce Alden Ehrenreich con Harrison Ford ed è bellissimo

Solo: un video deepfake sostituisce Alden Ehrenreich con Harrison Ford ed è bellissimo

Di Marco Triolo

Lo scorso maggio, grazie al deepfake abbiamo potuto vedere Chris Pratt nei panni di Indiana Jones. Stavolta, però, è avvenuto un po’ l’opposto: è Alden Ehrenreich a essere cancellato da Solo: A Star Wars Story in favore di Harrison Ford. Ecco il video che restituisce a Han Solo il suo volto originale nel film diretto da Ron Howard

La chicca, qui, è che verso la fine c’è anche una scena in cui l’autore del video, lo youtuber Shamook, sostituisce Donald Glover con Billy Dee Williams nei panni di Lando Calrissian. L’illusione è molto buona e l’unico vero problema è il fatto che, non appena Han Solo apre bocca, è immediatamente evidente che non è Harrison Ford a parlare. Indipendentemente da questo, il video è davvero ben curato.

Un futuro possibile?

Il video solleva inoltre un’altra questione. Negli ultimi anni, la tecnologia per ringiovanire gli attori ha fatto passi da gigante. Non siamo ancora arrivati a un tale realismo da permettere un’operazione come il ringiovanimento di Harrison Ford per tutto un film. Captain Marvel lo ha fatto con Samuel L. Jackson, ma l’attore è un po’ più giovane di Ford e porta molto bene i suoi anni. E, nel caso di Solo, l’impresa sarebbe stata ben più ardua: Ford ha 78 anni e nel film avrebbe dovuto interpretare praticamente un teenager. Ma con l’avanzare della tecnologia, forse un giorno sarà possibile realizzare infiniti prequel interpretati sempre dalla stessa persona. E quando si potrà farlo, sarà giusto? O dobbiamo sperare che quel momento non arrivi mai?

Perché, per quanto fasullo, questo video ci fa davvero immaginare come sarebbe stato riavere Harrison Ford accanto a Woody Harrelson in Solo. Ma allo stesso tempo cancella dall’esistenza il povero Alden Ehrenreich, che tutto sommato aveva fatto un lavoro discreto. C’è un interessante dibattico etico tra le righe, qui. Ma è domenica e fa caldo. Non è decisamente questo il momento.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel – Svelate le registe e i registi della serie per Disney+ 19 Settembre 2020 - 17:00

Ms. Marvel sarà diretta da Meera Menon, dalla coppia Adil El Arbi / Bilall Fallah e dalla premio Oscar Sharmeen Obaid-Chinoy.

Your Name – Lee Isac Chung dirigerà il live action americano 19 Settembre 2020 - 16:00

Lee Isac Chung dirigerà e sceneggerà il live action americano di your name., prodotto da J.J. Abrams e dalla Paramount

Utopia: il sangue scorre nel nuovo trailer della serie remake targata Amazon 19 Settembre 2020 - 15:00

Nuovo red band trailer per Utopia, la serie che nasce come remake dell’omonima serie britannica andata in onda nel 2013. Il debutto nel nostro territorio è previsto per il prossimo ottobre.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.