L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Game of Thrones: anche Charles Dance firmerebbe la petizione per un nuovo finale

Game of Thrones: anche Charles Dance firmerebbe la petizione per un nuovo finale

Di Marco Triolo

È passato più di un anno, eppure la stagione finale di Game of Thrones resta una delle più controverse di sempre. L’improvvisa accelerazione, la trasformazione di Daenerys Targaryen da salvatrice a villain, l’identità del re… molte cose hanno fatto infuriare i fan. Certo, sarebbe stato impossibile accontentare tutti, ma la fazione degli scontenti conta anche membri illustri. Come Nikolaj Coster-Waldau, interprete di Jaime Lannister, che ha espresso la sua insoddisfazione da tempo. Ora ci si mette anche suo “padre”, Charles Dance, alias Tywin Lannister.

Il patriarca della famiglia più odiata di Westeros ha fatto sapere, parlando con PopCulture.com, di essere rimasto deluso. Dicendo che, “se ci fosse una petizione, la firmerei”.

L’attore ha rivelato di aver proseguito a guardare fino alla fine la serie HBO, anche dopo la sua uscita al termine della quarta stagione:

L’ho vista. Ho continuato a guardare la serie anche dopo essere stato ammazzato in bagno. Perché pensavo che fosse una serie televisiva fantastica, mi spiego? Sono stato molto fortunato a farne parte. Mi piaceva molto. Volevo sapere cosa sarebbe successo a quelle persone! So che il finale ha soddisfatto molta gente. Ha anche deluso molta gente. E io temo di essere in quest’ultimo gruppo.

La petizione esiste

In realtà, quello che Charles Dance non sa è che una petizione esiste eccome. Si trova su Change.org ed è stata lanciata immediatamente dopo la penultima puntata di Game of Thrones. Il goal era 3 milioni di firme, ma, in tutti questi mesi, non è stato raggiunto. Attualmente siamo a 1.836.636 firme, e ancora c’è gente che sta firmando. Ma possiamo dire che la cosa ha perso slancio e, anche se si arrivasse a 3 milioni di firme, è improbabile che HBO ascolti. Per usare un eufemismo.

Sarà curioso invece scoprire, se mai George R.R. Martin riuscirà a finire i romanzi, quale fosse il finale pensato dall’autore e mai realizzato in TV.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

The Kardashians: nuovo teaser italiano della seconda stagione, in arrivo il 22 settembre su Disney+ 11 Agosto 2022 - 21:45

Disney+ ha diffuso il teaser della seconda stagione di The Kardashians, annunciando così i nuovi episodi della serie originale di successo che debutterà il 22 settembre. Le nuove puntate saranno disponibili ogni giovedì.

Sinking Spring: Brian Tyree Henry nella serie Apple diretta da Ridley Scott 11 Agosto 2022 - 20:45

Scritta da Peter Craig, sceneggiatore di The Batman, Sinking Spring sarà una serie crime ambientata a Filadelfia

Rimini: trailer del film di Ulrich Seidl, dal 25 agosto nelle sale 11 Agosto 2022 - 20:30

Umanissimo antieroe del nostro tempo, Richie Bravo è l’indimenticabile protagonista dell’ultima opera di Ulrich Seidl, Rimini: ecco il trailer ufficiale.

The Sandman: i fan del fumetto possono dormire sonni tranquilli (recensione senza spoiler) 5 Agosto 2022 - 9:01

Neil Gaiman aveva ragione a proposito della trasposizione fedele. Ma The Sandman può piacere anche a chi il fumetto non l'ha mai letto?

Prey: il film “Predator contro i Comanche”, fortunatamente, fa il suo 3 Agosto 2022 - 18:01

E ci riesce ribaltando in continuazione i concetti di preda e predatore. Le nostre impressioni sul prequel di Predator, in uscita il 5.

MCU, perché è molto importante aver annunciato due nuovi film degli Avengers 25 Luglio 2022 - 10:06

Quello che mancava nell'MCU: una nuova pianificazione, per i prossimi tre anni, con due film degli Avengers in chiusura.