L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Furiosa: Chris Hemsworth nel prequel di Mad Max?

Furiosa: Chris Hemsworth nel prequel di Mad Max?

Di Marco Triolo

Sappiamo che George Miller sta lavorando a Furiosa, un prequel di Mad Max: Fury Road incentrato sulla condottiera interpretata da Charlize Theron. Per ora non si hanno notizie ufficiali sul cast, anche se sembra che Jodie Comer sia la scelta numero uno per sostituire Theron nel ruolo. Ora, però, il sito The Illuminerdi sostiene di aver saputo che Chris Hemsworth è in lizza per uno dei ruoli principali.

Il ruolo sarebbe quello di Dementus, descritto come un uomo dalla bellezza “mozzafiato”, con “un viso d’angelo, segnato da una profonda ferita sulla fronte tenuta insieme da scintillanti graffette cromate”. A quanto pare Warner Bros. sarebbe molto interessata a scritturare Hemsworth nel ruolo. L’attore è oltretutto australiano e questo potrebbe avere un valore in più per il suo connazionale George Miller.

Tenete presente che si tratta di voci per ora non confermate. Miller si sta ancora occupando di Three Thousand Years of Longing, un dramma con Tilda Swinton e Idris Elba rinviato per l’emergenza Covid-19. Dunque Furiosa è ancora lontano, ed è troppo presto per sapere chi lo interpreterà.

Il ritorno di Furiosa

Miller ha scelto di scritturare una nuova attrice nei panni della protagonista, scelta che Charlize Theron rimpiange ma rispetta. Il regista ha spiegato le sue ragioni:

A lungo ho pensato che avremmo potuto usare la computer graphic per ringiovanire Charlize, ma non sono convinto che la tecnologia sia abbastanza avanzata. Nonostante i valorosi tentativi di The Irishman, credo che siamo ancora nell’uncanny valley. Sono tutti sul punto di risolverlo, in particolare i designer di videogame giapponesi, ma la vallata è ancora bella ampia, credo.

Per uncanny valley si intende la sensazione di disagio causata da robot e automi antropomorfi estremamente somiglianti alla figura umana eppure impercettibilmente diversi. L’ipotesi, presentata dallo studioso di robotica Masahiro Mori, è così definita su Wikipedia:

La ricerca analizza sperimentalmente come la sensazione di familiarità e di piacevolezza sperimentata da un campione di persone e generata da robot e automi antropomorfi possa aumentare al crescere della loro somiglianza con la figura umana, fino ad un punto in cui l’estremo realismo rappresentativo produce però un brusco calo delle reazioni emotive positive, destando sensazioni spiacevoli come repulsione e inquietudine paragonabili al perturbamento.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Tutti i film horror in tv dal 17 al 23 settembre 17 Settembre 2021 - 10:22

ScreenWEEK è qui per proporvi una settimana all’insegna del brivido! Ecco la programmazione completa dei film horror in arrivo sul piccolo schermo nei prossimi sette giorni.

Box Office Italia: Dune debutta in prima posizione, Shang-Chi supera i tre milioni 17 Settembre 2021 - 9:55

Dune, il kolossal fantascientifico diretto da Denis Villeneuve, ha fatto ieri il suo ingresso nelle sale italiane, ed è subito balzato in prima posizione. Seguono Shang-Chi e La Leggenda dei Dieci Anelli e Qui rido io.

Another Life – Il trailer ufficiale della stagione 2, dal 14 ottobre su Netflix 17 Settembre 2021 - 9:55

È disponibile il trailer ufficiale della seconda stagione di Another Life: la serie fantascientifica con Katee Sackhoff tornerà il 14 ottobre su Netflix.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).

Guida pratica al mondo di Dune 14 Settembre 2021 - 9:15

Dai film ai videogiochi, da Star Wars a Miyazaki, tutto quello che è nato dal romanzo di Dune (che nessuno voleva pubblicare).

Star Trek, i 55 anni del sogno di Gene Roddenberry 8 Settembre 2021 - 15:51

Cinquantacinque anni fa andava in onda il primo episodio di Star Trek, "la carovana del vecchio West lanciata nello spazio".