L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Svolta storica alla Berlinale: i premi agli attori diventano di genere neutro

Svolta storica alla Berlinale: i premi agli attori diventano di genere neutro

Di Marco Triolo

Niente più miglior attore e migliore attrice: dall’anno prossimo, i premi che il Festival di Berlino riserva alla recitazione saranno neutri. Ovvero, verranno assegnati all’attore ritenuto migliore dalla giuria, indipendentemente dal suo genere. I premi restano però due: anziché miglior attore e attrice, saranno assegnati alla migliore interpretazione da protagonista e non protagonista.

Mariette Rissenbeek e Carlo Chatrian, direttori della Berlinale, hanno dichiarato:

Crediamo che non separare i premi nel campo della recitazione a seconda del genere costituisca un segnale per una maggiore consapevolezza riguardo la parità di genere nell’industria cinematografica.

I nuovi premi della Berlinale

Il festival ha annunciato dunque quali saranno i premi assegnati dall’edizione 2021. Da notare che il premio Alfred Bauer, rinominato nella scorsa edizione per via dei sospetti di affiliazione al nazismo del primo direttore della Berlinale, d’ora in poi si chiamerà “Orso d’Argento Premio della Giuria”. I risultati delle indagini su Bauer saranno resi pubblici a breve, entro la fine dell’estate.

Ecco i premi:

Orso d’Oro al Miglior Film (assegnato ai produttori)
Orso d’Argento Gran Premio della Giuria
Orso d’Argento al Miglior Regista
Orso d’Argento Premio della Giuria
Orso d’Argento alla Migliore Interpretazione da Protagonista
Orso d’Argento alla Migliore Interpretazione da Non Protagonista
Orso d’Argento alla Migliore Sceneggiatura
Orso d’Argento all’Eccezionale Contributo Artistico

Le altre novità

Attualmente, il festival pensa di realizzare un’edizione fisica per l’anno prossimo, anche se ha detto che i piani verranno cambiati a seconda della situazione e dei nuovi regolamenti sul coronavirus. L’European Film Market sarà un ibrido tra edizione fisica e virtuale.

La sezione Generation, composta dai programmi Generation Kplus e Generation 14plus, includerà solamente film di almeno 60 minuti e nessun corto.

Fonte: Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Locke & Key: Brendan Hines entra nel cast della stagione 2 30 Settembre 2020 - 20:45

La star di The Tick sarà il nuovo, carismatico insegnante di storia dei protagonisti

Caro Diario di Nanni Moretti in sala dal 12 ottobre, restaurato in 4K 30 Settembre 2020 - 20:15

Verrà distribuito come parte dell'iniziativa Il Cinema Ritrovato al cinema

Sandman: Tom Sturridge in trattative per interpretare Morfeo 30 Settembre 2020 - 19:40

L'interprete di Via dalla pazza folla e Sweetbitter sarebbe il candidato numero uno al ruolo

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.