L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
DC FanDome –  Verrà ampliato il Multiverso, in arrivo altri film Elseworlds alla Joker

DC FanDome – Verrà ampliato il Multiverso, in arrivo altri film Elseworlds alla Joker

Di Marlen Vazzoler

Nel corso del panel ‘Multiverse 101‘, il presidente della DC Films Walter Hamada ha parlato dei prossimi progetti legati al DC Extended Universe. Innanzitutto ha rivelato che l’apparizione del Flash di Ezra Miller nel crossover Crisis on Infinite Earths è canonica. Ricordiamo che nel fumetto Flash 123: A Flash of Two Worlds il supereroe ha creato il multiverso.

Hamada spiega che ora i personaggi possono coesistere sia in televisione che al cinema:

“Sapevo quanto sarebbe stato significativo per i fan perché Flash ha creato il multiverso. È diventata una situazione davvero strana in cui i fan adorano i personaggi, vogliono solo vedere i personaggi.
Questo ci apre le porte alla realizzazione di più crossover, per appoggiarci davvero a questa idea del [multiverso] e riconoscere il fatto che ci può essere un Flash in TV e uno nei film, e non devi scegliere l’uno o l’altro, ed entrambi esistono in questo multiverso. Penso che andando avanti ci siano più opportunità per fare cose del genere”.

Jim Lee, DC Chief Creative Officer/Publisher, sottolinea:

“E, la cosa bella è che il Flash di Ezra non è mai stato chiamato The Flash nei film. Ha imparato il nome da The Flash”,

ovvero nella scena dove incontro il Barry di Grant Gustin.

Al cinema la continuità non sarà così rigida come in televisione:

“Su una Terra, hai Gal, Jason ed Ezra, come Justice League e puoi continuare a raccontare queste storie, mentre su un’altra Terra, puoi avere un Batman al suo secondo anno più concreto, reale Batman Anno Due… e poi ci sono cose anomale come Joker, che non fa parte di nessuna delle due Terre, ma va bene così. Matt Reeves può continuare a costruire la sua Gotham [in The Batman]. Queste sono cose che possiamo fare perché non dobbiamo preoccuparci di come potrebbe impattare Aquaman 2 o The Flash, perché fa tutto parte del multiverso”.

Elseworlds

Con questo nome facciamo riferimento a una linea di fumetti della DC Comics, che pubblica delle storie alternative all’Universo DC classico. Ad esempio Gotham by Gaslight, Il Chiodo (JLA: The Nail), Kingdom Come e Superman: Red Son.

Hamada ha discusso la possibilità di adattare altre storie in stile Elseworlds, come Joker, per il grande schermo ma al contempo ha smentito la voce sulla lavorazione di un film basato su Red Son. Ha spiegato:

“Il nostro obiettivo sono le grandi storie. Quindi se ci imbattiamo in un regista con una storia interessante, che non funziona all’interno della nostra linea temporale esistente, e funzionerebbe come un Elseworld, la esploreremo sicuramente.

Posso dire che attualmente non stiamo sviluppando Red Son, quindi non è uno di questi, ma dipende davvero da quando il regista giusto o l’idea giusta s’incontrano. Questa è la bellezza del multiverso è che possiamo esplorarlo; possiamo andare fino in fondo e provarci. La risposta è sì, ci saranno delle opportunità. Questo è quello che stiamo attualmente esplorando.”

Quindi possono esistere molteplici versioni di Batman e Superman, e con Elseworlds, storie che presentano l’eroe sotto un’altra luce.

Lee ha aggiunto sul Multiverso DC:

“Vedi questo spettro infinito di personaggi che puoi creare. Questo ci consente di creare delle versioni diverse e di fare affidamento su quel canone mentre cambiamo la mitologia per riflettere meglio la vera diversità che il nostro pubblico vuole e in cui vive”.

Ma aggiunge Hamada che non distribuiranno una volta all’anno film Elseworld:

“Non penso che vogliate un film di Elseworld ogni anno come un orologio. Sarebbe molto meglio che fosse una cosa speciale e vogliamo anche che siano fantastici. Vogliamo che siano speciali.
Voglio assicurarmi che non dia l’impressione che stiamo solo tirando fuori un volume con delle diverse versioni di questi personaggi. Deve esserci una ragione per questo. E penso che debba esserci un motivo per cui siamo entusiasti: crediamo che i fan ne saranno entusiasti”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Night Teeth: Megan Fox è una vampira nel trailer del film Netflix 22 Settembre 2021 - 21:30

La storia di uno studente universitario che si ritrova a fare da autista a due vampire nel corso di una folle notte...

Lasciami entrare: Showtime ordina la serie con Demián Bichir 22 Settembre 2021 - 20:45

La serie, ispirata al romanzo di John Ajvide Lindqvist e al film da esso tratto, si girerà a New York a partire da inizio 2022

Y: L’Ultimo Uomo – Tutto ciò che c’è da sapere sulla serie 22 Settembre 2021 - 20:30

Y: The Last Man è arrivata su Disney+: ecco alcune informazioni sulla serie tratta dal fumetto di Brian K. Vaughn!

What If…?, E se Thor fosse stato John Belushi? 22 Settembre 2021 - 15:10

Il settimo episodio di What If...? è Animal House all'asgardiana. No, sul serio.

Star Wars: Visions, la recensione 21 Settembre 2021 - 18:00

In un Giappone vicino vicino: arrivano su Disney+ i corti anime di Star Wars.

He-Man and the Masters of the Universe, la recensione 16 Settembre 2021 - 9:30

Un godibilissimo remake della storia di He-Man e dei Masters, per ragazzini di ogni età (pure sopra i quaranta, sì).