L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Baby, Box, Broker – Hirokazu Kore-eda dirigerà Song Kang-ho di Parasite nel suo primo film coreano

Baby, Box, Broker – Hirokazu Kore-eda dirigerà Song Kang-ho di Parasite nel suo primo film coreano

Di Marlen Vazzoler

Song Kang-ho (Parasite) sarà il protagonista di Baby, Box, Broker la prima pellicola in lingua coreana del regista giapponese Hirokazu Kore-eda. Il cast è completato da Bae Doona (Cloud Atlas, The Host) e Gang Dong-won (Peninsula, The Priests).

Il produttore Eugene Lee ha detto a Variety:

“È un film coreano con attori coreani, staff coreano, girato in lingua coreana. Verrà girato in Corea”.

Kore-eda ha spiegato in un comunicato:

“Broker è una storia sulle scatole per neonati. In questo momento, sto lavorando alla sceneggiatura che muoverà questi tre grandi attori, sono così eccitato. Per condividere questa eccitazione con tutti voi, spero di creare un film appassionante, commovente ed emozionante. Questo film, come il mio ultimo film, sarà uno in cui sono lontano dal mio paese e dalla mia lingua madre. Cosa potrò esprimere e condividere quando supereremo le barriere linguistiche e culturali? Cosa significa essere un regista? Spero di esplorare queste domande attraverso questo progetto”.

Le scatole citate nel titolo e dal filmaker, sono quelle dove vengono abbandonati anonimamente i bambini non desiderati.

Gli attori

Il regista ha spiegato come è nato il casting dei tre protagonisti:

Come sempre, tutto inizia con gli attori. Ho incontrato Song Kang-ho per la prima volta al Busan International Film Festival e Kang Dong Won quando era a Tokyo per lavoro. Ho continuato a rimanere in contatto con i due attori a Tokyo, Seoul, Busan e Cannes.
All’inizio ci siamo semplicemente scambiati i saluti, ma la continua condivisione di conversazioni, ci ha portato naturalmente a parlare di poter lavorare insieme a un film.
Ho lavorato con Bae Doona nel 2009 (in Air Doll), e ho pensato tra me e me, ‘Spero che lavoreremo di nuovo insieme, la prossima volta con un personaggio umano’, e quel sogno si è finalmente avverato dopo oltre 10 anni. E ora lavorerò a un film con membri della staff e attori coreani che rispetto molto.

Prodotto da Zip Cinema, oltre al finanziamento CJ Entertainment si occupa della distribuzione in Corea e delle vendite internazionali. Kore-eda sta completando la sceneggiatura. L’inizio delle riprese è previsto per il 2021.

Fonte Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Thor: Love and Thunder – Miek, le capre e altro ancora nelle foto dal set 3 Marzo 2021 - 16:45

Le nuove foto dal set di Thor: Love and Thunder mostrano il ritorno di Miek e il debutto di Toothgnasher e Toothgrinder, le capre di Thor. Inoltre, un altro video dallo spettacolo teatrale!

DOTA: Dragon’s Blood – Trailer ufficiale e i character poster della serie Netflix 3 Marzo 2021 - 16:25

Trailer ufficiale italiano di DOTA: Dragon's Blood e i character poster di Davion, Invoker, Luna e Mirana protagonisti della serie animata Netflix, prodotta dallo Studio MIR

Girl Power arriva su Netflix, Amy Poehler ci ricorda che la rivoluzione comincia a scuola 3 Marzo 2021 - 16:00

Dopo Wine Country, Amy Poehler torna dietro (e davanti) la macchina da presa per un altro film Netflix. Ecco Girl power - La rivoluzione comincia a scuola.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.