L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Avatar – La leggenda di Aang: i creatori originali lasciano il live action targato Netflix

Avatar – La leggenda di Aang: i creatori originali lasciano il live action targato Netflix

Di Filippo Magnifico

Nel 2018 Netflix aveva annunciato la realizzazione di una serie live-action ispirata ad Avatar – La leggenda di Aang (Avatar: The Last Airbender), la serie animata statunitense targata Nickelodeon, confermando anche il coinvolgimento dei creatori originali dello show: Michael Dante DiMartino e Bryan Konietzko.
È passato un po’ di tempo e la situazione è cambiata: DiMartino e Konietzko non sono, infatti, più coinvolti nel progetto.

L’annuncio di Michael Dante DiMartino

Gran parte di voi mi sta chiedendo aggiornamenti sulla serie Netflix di Avatar. Ora posso dirvi che non sono più coinvolto nel progetto. A giugno, dopo due anni di lavoro, sia io che Bryan Konietzko abbiamo deciso di lasciare.

Il motivo? Come molto spesso accade durante lo sviluppo di un progetto cinematografico o televisivo, divergenze creative.

Le produzioni sono sempre una sfida e spesso emergono eventi inaspettati. I progetti cambiano e quando questo è successo in passato ho sempre cercato di essere come Air Nomad, e mi sono adattato. Faccio sempre il mio meglio per proseguire, al di là degli ostacoli che devo affrontare. Ma anche un Nomade dell’Aria sa quanto è arrivato il momento di fermarsi. […] Il live-action di Netflix ha tutte le carte in regola per essere un buon prodotto. Potrebbe diventare una serie apprezzata da gran parte di voi. L’unica cosa di cui sono certo, è che qualsiasi versione arriverà sullo schermo non rappresenterà la visione mia e di Bryan.

La serie e il flop cinematografico

Ambientata in un mondo in cui la popolazione è divisa in quattro nazioni corrispondenti ai quattro elementi (acqua, terra, aria e fuoco), la serie animata ha raccontato la storia di Aang, Avatar che possiede l’abilità di destreggiare tutti e quattro gli elementi. Il suo compito è riappacificare le quattro nazioni, accompagnato da un gruppo di amici.

Ricordiamo che nel 2010 la serie era arrivata sul grande schermo con un film live-action, L’ultimo dominatore dell’aria, diretto da M. Night Shyamalan e duramente stroncato sia dalla critica che dal pubblico. Per il momento è tutto, come sempre vi terremo aggiornati su ogni sviluppo.

Fonte: Variety

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Shazam! Fury of the Gods: anche Lucy Liu nel cast del film DC 12 Aprile 2021 - 20:45

L'attrice sarà Kalypso, sorella dell'Hespera interpretata da Helen Mirren

Gundam: Jordan Vogt-Roberts dirigerà e produrrà il film live action per Netflix 12 Aprile 2021 - 20:38

Jordan Vogt-Roberts, il regista di Kong: Skull Island, collaborerà di nuovo con la Legendary. Questa volta curerà la regia e la produzione del primo film live action di Gundam

Monday: Sebastian Stan promuove il film con una foto del suo fondoschiena 12 Aprile 2021 - 20:29

Il protagonista di The Falcon and the Winter Soldier Sebastian Stan è impegnato con il lancio di un nuovo film, Monday. E per promuovere la pellicola, ha da poco pubblicato su Instagram una foto del suo… fondoschiena!

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.