L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Umbrella Academy: Dove eravamo rimasti

The Umbrella Academy: Dove eravamo rimasti

Di Andrea Suatoni

Arriverà domani Venerdì 31 Luglio sugli schermi di Netflix la seconda stagione di The Umbrella Academy, serie a sfondo supereroistico che racconta la storia di 7 fratelli uniti da una serie di particolari abilità, in lotta contro una imminente apocalisse.
L’apocalisse, in realtà, è già avvenuta: la storia infatti inizia quando uno dei protagonisti, viaggiatore temporale di ritorno dal futuro, mette al corrente i fratelli del pericolo in arrivo…
Ma partiamo dall’inizio: in attesa della seconda stagione, ecco un riassunto degli avvenimenti cui abbiamo assistito nei primi 10 episodi della serie!

THE UMBRELLA ACADEMY: STAGIONE 1

Il 1° Ottobre del 1989, 43 donne in tutto il mondo partoriscono contemporaneamente: nessuna di loro aveva mostrato alcun segno di gravidanza fino al momento stesso del parto. Il miliardario Reginald Hargreeves adotta 7 di questi bambini (senza neppure attribuirgli un nome, definendoli solamente come Numero Uno, Numero Due, Numero Tre, Numero Quatro, Numero Cinque, Numero Sei e Numero Sette) e scopre che 6 di essi sono dotati di superpoteri: decide quindi di addestrarli in una squadra di eroi chiamata “The Umbrella Academy”, come da titolo. Unica esclusa è Vanya, che senza alcun potere viene alienata dal gruppo.

I ragazzi si ritrovano da adulti, alla morte del padre. Numero 1 (Luther), dotato di superforza, torna dalla Luna, dove Reginald lo aveva inviato a compiere una missione personale (ma che serviva solamente a far sentire utile il ragazzo); Numero 2 (Diego) è diventato un vigilante sfruttando i suoi poteri di curvatura (ovvero riesce a dare la direzione voluta a qualsiasi oggetto egli lanci), ma è diventato anche un asociale ed un esaltato; Numero 3 (Allison), che ha il potere di rende reale qualsiasi cosa dica, è una famosa attrice che ha perso la custodia della figlia dopo aver usato i suoi poteri su di lei; Numero 4 (Klaus) ha la capacità di parlare con i morti, che riesce a controllare solamente quando è sotto l’effetto di sostanze allucinogene; Numero 7 (Vanya) è diventata una talentuosa violinista, ed ha scritto un libro sulla sua famiglia che l’ha resa ancor di più una emarginata da parte dei suoi fratelli.
Infine, Numero 6 (Ben), che aveva il potere di liberare orrendi mostri da sotto la sua pelle, è morto da tempo (ma appare continuamente a Klaus, grazie al suo potere), mentre Numero 5, che non è mai cresciuto abbastanza da riuscire a “concedersi” un nome e possiede l’abilità di viaggiare nel tempo, è scomparso da giovanissimo.

E’ il ritorno di Numero 5 (i cui poteri di viaggio nel tempo lo hanno confinato a 58 anni nel suo corpo di ragazzino di 10) che spinge i fratelli a riunirsi, per scongiurare il pericolo di una misteriosa apocalisse in arrivo. Mentre i ragazzi indagano per capire cosa (o chi) possa scatenare il cataclisma in arrivo, fanno la conoscenza di Hazel e Cha-Cha, due killer inviati contro di loro dalla “Commissione”: un’agenzia interdimensionale che si occupa di preservare lo scorrere del tempo e che quindi vuole evitare che il futuro venga cambiato (ovvero, intende far realizzare l’apocalisse).

Infine, i protagonisti scoprono le ragioni dell’apocalisse in arrivo: sarà Vanya, che inconsapevolmente aveva celato per anni un potere più distruttivo di tutti gli altri suoi fratelli, a perdere il controllo decretando la fine dell’umanità. Suo padre Reginald aveva ben presto scoperto la portata dei poteri della ragazza, e aveva cercato di sigillarli usando il potere di Allison, che ingannata dal padre aveva convinto Vanya di essere una ragazza normale.
Portata allo stremo da Leonard, un ammiratore della Umbrella Academy che aveva finto di essere innamorato di lei, ma anche dal disinteresse dei fratelli e da alcuni fallimenti personali (specie nella carriera musicale), i poteri di Vanya si scatenano totalmente nell’ultimo episodio, lasciandola praticamente catatonica mentre una devastante onda energetica parte dal suo corpo e colpisce la Luna (di fronte a tutti i suoi fratelli, che non riescono a fermarla).
Il satellite, i cui frammenti finiscono in rotta di collisione con la Terra, danno il via all’apocalisse che Numero 5 aveva cercato ad ogni modo di fermare. Rimane una sola possibilità: tornare di nuovo indietro nel tempo e cercare di “curare” Vanya prima che i suoi poteri esplodano ancora, evitando che il presente si ripeta: Numero 5 però non ha mai tentato il viaggio temporale insieme ad altre persone prima, ed è probabile che qualcosa vada storto…

The Umbrella Academy 2

THE UMBRELLA ACADEMY: STAGIONE 2

La prima stagione di The Umbrella Academy si chiude quindi con i 7 protagonisti (anche Ben, grazie ai poteri di Klaus, può ora interagire con gli altri) che svaniscono appena un istante prima dell’apocalisse, in fuga verso il passato. Non solo non abbiamo idea di dove siano diretti, ma appena prima della partenza, i loro corpi tornano giovani come quelli di Numero 5… come (e dove) li ritroveremo nella nuova stagione?

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ratched: il trailer della serie prequel di Qualcuno volò sul nido del cuculo 4 Agosto 2020 - 19:15

La nuova serie Netflix di Ryan Murphy racconterà le origini della celebre infermiera, qui interpretata da Sarah Paulson

The King’s Man: nuove foto dal prequel della saga di Matthew Vaughn 4 Agosto 2020 - 19:00

Il regista rivela che il film pianterà i semi di Kingsman 3

Bullet Train – Joey King diventerà un assassina nel film con Brad Pitt 4 Agosto 2020 - 18:48

Joey King sarà una dei quattro protagonisti del thriller d'azione Bullet Train, al fianco di Brad Pitt.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.