L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Old Guard 2 – Gina Prince-Bythewood parla dell’eventuale sequel

The Old Guard 2 – Gina Prince-Bythewood parla dell’eventuale sequel

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Luca Marinelli parla del suo personaggio e del film in un video di The Old Guard

The Old Guard è tuttora al primo posto nella classifica italiana di Netflix, e l’accoglienza è stata buona anche all’estero: considerando la scena finale che apre le porte a un sequel, molti spettatori si stanno domandando se un secondo film sarà effettivamente prodotto.

Ebbene, la regista Gina Prince-Bythewood ne ha parlato con Games Radar, rivelando quello che possiamo aspettarci dall’eventuale sequel. Attenzione, però, perché ci sono spoiler relativi al finale.

ATTENZIONE: SPOILER

Se avete visto The Old Guard, sapete che Andy (Charlize Theron) aveva una compagna chiamata Quynh (Van Veronica Ngo), immortale come lei. La donna fu processata per stregoneria e gettata in mare all’interno di una bara, morendo per annegamento e poi tornando in vita di continuo, per secoli. Andy la ritiene definitivamente perduta, ma Quynh ritorna nella scena finale, sorprendendo Sebastian (Matthias Schoenaerts) durante il suo esilio. Il sequel partirebbe proprio da lì:

Sarà basato sul fumetto. Per quanto riguarda ciò che Greg [Rucka] ha scritto, Quynh si è rifatta viva, e questo causa dei guai, assolutamente. Ma c’è anche una storia molto terrena che affronta i problemi del nostro mondo, e che introduce altri cattivi non immortali, quindi nella graphic novel c’è un equilibrio molto fico tra le due cose.

A Collider, invece, la cineasta ha riferito che Greg Rucka ha sempre concepito questo adattamento del suo fumetto come una trilogia:

Greg l’ha sempre concepito come una trilogia. So in quale direzione andrà la storia, ed è una gran figata.

Vi terremo aggiornati.

CLICCATE QUI PER VEDERE THE OLD GUARD SU NETFLIX

GUARDA ANCHE:

Una featurette dedicata ai combattimenti di The Old Guard

Una featurette mette a confronto The Old Guard con il fumetto

Il secondo trailer di The Old Guard

Le locandine e i motion poster di The Old Guard

Sei cose da sapere prima di vedere The Old Guard

Il primo trailer di The Old Guard

La sinossi ufficiale

Da secoli il mondo dei mortali è protetto da un gruppo clandestino guidato da una guerriera di nome Andy (Charlize Theron). Al suo interno ci sono mercenari molto uniti tra loro e che stranamente non possono morire. Durante una missione urgente le straordinarie capacità dei componenti della squadra diventano improvvisamente pubbliche. Ora tocca ad Andy e all’ultima arrivata Nile (Kiki Layne) aiutare il team a scongiurare il pericolo rappresentato da chi, a qualsiasi prezzo, intende replicare e sfruttare economicamente questo dono. Tratto dal celebre fumetto di Greg Rucka e con la regia di Gina Prince-Bythewood, THE OLD GUARD racconta una storia cruda, ancorata alla realtà e piena d’azione che dimostra come vivere per sempre non è poi una faccenda tanto semplice.

Il protagonisti

La protagonista è Charlize Theron nel ruolo di Andromaca di Scizia, leader di un gruppo di guerrieri immortali che vivono sulla Terra da millenni, combattendo le battaglie di ogni generazione. Della squadra fa parte anche Luca Marinelli, il cui talento attira sempre di più l’attenzione delle produzioni internazionali. L’attore romano interpreta Nicolò da Genova, crociato italiano che ora ha una relazione con un vecchio avversario, Yusuf Al-Kaysani (il Marwan Kenzari di Aladdin), anche lui nel gruppo. Matthias Schoenaerts è invece Sebastian le Livre, ex soldato napoleonico, mentre Kiki Layne presta il volto all’ultima “recluta” della guardia: Nile Freeman, marine americana che ritorna in vita dopo essere stata uccisa in azione, scoprendo così di essere immortale a sua volta.

Gli antagonisti

A dar loro la caccia troviamo Copley (Chiwetel Ejiofor), agente della CIA che, essendo anche uno storico, è riuscito a scoprire il segreto della squadra. Harry Melling interpreta Merrick, dirigente di una compagnia farmaceutica che si allea con Copley per catturare il gruppo e studiarne i poteri.

La regista

Gina Prince-Bythewood è nota per Love & Basketball, La vita segreta delle api, Beyond the Lights: Trova la tua voce e il pilot della serie Cloak & Dagger. Avrebbe dovuto dirigere Silver and Black, cinecomic della Sony con Gatta Nera e Silver Sable, ma il film è stato annullato.

Il fumetto e la sceneggiatura

The Old Guard è tratto dall’omonimo fumetto di Greg Rucka (testi) e Leandro Fernandez (disegni), mentre l’adattamento è scritto dallo stesso Rucka insieme alla stessa Gina Prince-Bythewood.

Fonte: ComingSoon.net

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

In with the Devil: Ray Liotta affianca Taron Egerton e Paul Walter Hauser nella serie Apple 5 Marzo 2021 - 21:00

L'attore sarà il padre del personaggio di Egerton, un ex poliziotto con amicizie altolocate

The Serpent dal 2 aprile su Netflix, il trailer della serie sul serial killer Charles Sobhraj 5 Marzo 2021 - 20:30

Ispirata a eventi reali, The Serpent narra la storia del truffatore seriale Charles Sobhraj e degli straordinari tentativi di assicurarlo alla giustizia.

WandaVision – Le conseguenze del finale della serie 5 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision è appena terminata, ma lascia dietro di sé molte trame ancora aperte: ecco alcuni spunti sul probabile futuro del Marvel Cinematic Universe!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.