L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stranger Things: i Duffer Brothers hanno già in mente come finirà

Stranger Things: i Duffer Brothers hanno già in mente come finirà

Di Marco Triolo

Di recente siamo tornati a parlare di Lost, quando Damon Lindelof ha rivelato che il piano originale era di chiudere la serie dopo tre stagioni. Nel corso della messa in onda della serie, Lindelof e Carlton Cuse avevano più volte dichiarato di sapere esattamente come sarebbe andata a finire la serie. Una mezza verità, probabilmente: sapevano quale sarebbe stata l’immagine finale, ma il resto lo hanno improvvisato strada facendo.

Perché stiamo parlando di questo? Perché Matt Duffer, creatore, insieme al fratello Ross, di Stranger Things, ha fatto da poco una dichiarazione simile. Parlando con Deadline, Duffer ha detto che lui e il fratello sanno da tempo come andrà a finire la serie Netflix:

Sappiamo come finirà da un bel po’. In tutta onestà non eravamo certi che saremmo andati oltre la stagione 1. Per questo ci piaceva l’idea che la stagione 1 potesse funzionare come una storia a se stante, quasi come una miniserie. Ma che avesse il potenziale di andare oltre. E in quel caso avremmo avuto già un’idea di dove andare a parare. E sì, abbiamo un finale in mente. Non vogliamo proseguire per sempre.

“Un disastro”

Sembra impossibile pensare che i Duffer avessero paura di non poter proseguire, ma è così. E il sentimento è condiviso anche da David Harbour, interprete di Jim Hopper, che ha rivelato, in un episodio del Late Show di Stephen Colbert, di aver pensato che la serie sarebbe stata un “disastro”, “principalmente per colpa della mia recitazione”. Una sensazione confermata dall’assenza di poster pubblicitari per le strade di New York, dove vive l’attore, fino a una settimana prima del debutto della serie. Harbour racconta:

Stavo recitando a teatro con un amico che è in una serie televisiva molto famosa, e gli dissi: “Niente pubblicità, niente pubblicità. Mi sa che stanno puntando a un nuovo tipo di campagna”. Lui disse: “No, stanno seppellendo la serie”. E io dissi: “In che senso la stanno seppellendo? Non capisco il tuo gergo televisivo”. E lui: “Odiano la serie, stanno cercando di assicurarsi che nessuno la veda”.

Le riprese di Stranger Things sono attualmente ferme, e non si sa quando riprenderanno. La quarta stagione non dovrebbe essere l’ultima: si parla di cinque stagioni. Ma questo è ovviamente da vedere.

Fonte: ComicBook.com

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Spider-Man 4 – Il presidente di Sony Pictures è ottimista sul sequel 22 Maggio 2022 - 10:00

Tom Rothman spero di cominciare a lavorare su Spider-Man 4, e che gli attori torneranno nei rispettivi ruoli.

Box Office Italia: Top Gun Maverick vola in prima posizione grazie alle anteprime 22 Maggio 2022 - 9:43

Le anteprime nazionali di Top Gun: Maverick sono riuscite a togliere Doctor Strange nel Multiverso della Follia dalla vetta del podio.

Crimes of the Future: le prime clip del nuovo film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 9:00

Ecco le prime clip di Crimes of the Future, il film che segna il ritorno di David Cronenberg al body horror.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.