L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Stranger Things: i Duffer Brothers e Netflix accusati di plagio

Stranger Things: i Duffer Brothers e Netflix accusati di plagio

Di Marco Triolo

Nuova causa per i creatori di Stranger Things, Matt e Ross Duffer, che sono stati accusati di plagio insieme a Netflix. A fare loro causa è stato Jeffrey Kennedy, sceneggiatore che sostiene che molti aspetti della serie siano stati prelevati da una sua sceneggiatura mai prodotta, intitolata Totem.

L’anno scorso, i Duffer erano stati portati in tribunale da Charlie Kessler, un uomo che sosteneva di aver concepito l’idea di Stranger Things e di averla raccontata ai due durante un party. Stavolta, però, c’è un collegamento un po’ più concreto: Aaron Sims, artista concettuale che ha lavorato a Stranger Things, aveva in precedenza lavorato con Kennedy a Totem.

Le somiglianze

Nel testo della causa sono stati elencati gli elementi comuni a Stranger Things e Totem, e in effetti qualche somiglianza c’è:

In Totem, uno dei personaggi è una ragazzina di nome Kimimela, abbreviato con “Kimi”, che ha poteri sovrannaturali. Kimimela aiuta i suoi amici a trovare un portale che conduce in una realtà sovrannaturale e li aiuta a combattere gli abitanti di quella realtà: uno spirito oscuro di nome Azrael e il suo esercito di Blackwolf.

In Stranger Things, uno dei personaggi è una ragazzina di nome Eleven, abbreviato con “El”, che ha poteri sovrannaturali. Eleven aiuta i suoi amici a trovare un portale che conduce in una realtà sovrannaturale e li aiuta a combattere gli abitanti di quella realtà: un Mostro Ombra e il suo esercito di Demogorgoni.

Kennedy sostiene che le somiglianze si estendono al tema, alla storia, ai personaggi e persino ai dialoghi. E rivela che l’idea di Totem è ispirata a un amico d’infanzia di Kennedy che soffriva di epilessia, che l’autore vedeva come una sorta di “demone personale” che, di tanto in tanto, rapiva l’amico e lo trascinava nella dimensione parallela dove viveva. Una storia molto simile a quella di Will Byers… ma anche a molte altre. Intendiamoci, le somiglianze ci sono, ma bisognerebbe leggere la sceneggiatura di Kennedy per capire se, anche nel contesto generale, sono così pronunciate.

La riposta di Netflix

Netflix non ci gira intorno, nel comunicato in cui risponde alle accuse di Kennedy:

Il signor Kennedy sta spacciando queste improbabili teorie di complotto da anni, nonostante Netflix gli abbia ripetutamente spiegato che i Duffer Brothers non avevano mai sentito parlare di lui o della sua sceneggiatura non pubblicata finché non ha iniziato a minacciare la causa. Dopo che ci siamo rifiutati di cedere alla sua richiesta di un risarcimento, ha presentato questa causa infondata. La gente che vorrebbe essere accreditata nella creazione di Stranger Things non manca. La realtà, però, è che la serie è stata concepita in maniera indipendente dai Duffer Brothers, ed è il risultato della loro creatività e del duro lavoro.

Fonte: TheWrap

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Indiana Jones 5: Prima immagine ufficiale di Harrison Ford 26 Maggio 2022 - 21:49

Ecco Harrison Ford nei panni di Indiana Jones nella prima immagine ufficiale del quinto capitolo del franchise, diretto da James Mangold

The Mandalorian: la stagione 3 a febbraio su Disney+ 26 Maggio 2022 - 21:49

Nel corso della Star Wars Celebration è stato annunciato che la terza stagione di The Mandalorian arriverà su Disney+ a febbraio 2023.

Star Wars: Skeleton Crew, Jude Law protagonista della nuova serie live action 26 Maggio 2022 - 21:34

Jude Law è il protagonista della nuova serie di Star Wars, Star Wars: Skeleton Crew, che debutterà nel 2023.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.