L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Star Trek: Discovery, CBS fissa la data della stagione 3

Star Trek: Discovery, CBS fissa la data della stagione 3

Di Marco Triolo

Star Trek: Discovery tornerà su CBS All Access il 15 ottobre. La piattaforma streaming americana lancerà, come sempre, gli episodi settimanalmente. A livello globale, Italia compresa, le prime due stagioni sono arrivate su Netflix. Ciascun episodio è stato caricato il giorno dopo l’uscita americana. A meno di sconvolgimenti improvvisi, per la terza stagione dovrebbe andare allo stesso modo.

Pochi giorni fa, il Comic-Con@Home ha ospitato un panel dedicato a tutto l’universo di Star Trek, attualmente in mano proprio a CBS All Access. Durante il panel è stata anche presentata la serie animata Star Trek: Lower Decks, che debutterà il 6 agosto in USA (qui il trailer). CBS ha inoltre messo in cantiere due spin-off di Discovery: uno dedicato alla Sezione 31 con protagonista Michelle Yeoh. E Strange New Worlds, incentrato invece sulle avventure dell’Enterprise pre-Kirk.

Il video dell’annuncio

La data di debutto della stagione 3 di Discovery è stata annunciata in un video, nel quale vediamo Michael Burnham (Sonequa Martin-Green) piantare una bandiera della Federazione in un pianeta desertico.

Star Trek: Discovery, dove eravamo rimasti?

Al termine della stagione 2, la U.S.S. Discovery ha attraversato un varco spazio-temporale verso un lontano futuro, per impedire all’intelligenza artificiale Control di prendere possesso di una sfera di dati aliena e diventare onnipotente. La Discovery si trova ora 900 anni nel futuro, un’epoca tutta da esplorare e mai descritta nel canone ufficiale di Star Trek. Vedremo cosa scopriranno e, soprattutto, se riusciranno mai a tornare alla loro epoca. Sempre che sia questa l’intenzione degli autori.

Il cast

Il cast di Star Trek: Discovery include Sonequa Martin-Green (Comandante Michael Burnham), Doug Jones (Comandante Saru), Anthony Rapp (Tenente Comandante Paul Stamets), Mary Wiseman (Guardiamarina Sylvia Tilly), Wilson Cruz (Dottor Hugh Culber), David Ajala (Cleveland “Book” Booker) e Michelle Yeoh (Philippa Georgiou).

Fonte: Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Martin Scorsese avverte: “Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito” 20 Settembre 2020 - 19:25

Nel corso di un intervento al Toronto Film Festival, il regista Martin Scorsese ha avvertito che: "Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito"

We Are Who We Are – Un video ci porta dietro le quinte della premiere 20 Settembre 2020 - 18:00

HBO ha pubblicato un video che ci porta alla scoperta della premiere di We Are Who We Are, il cui debutto italiano è atteso per il 9 ottobre su Sky Atlantic.

Locke & Key – Cominciate le riprese della stagione 2 20 Settembre 2020 - 17:00

Netflix ha annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Locke & Key: ecco le foto dei membri della famiglia Locke al primo giorno di lavorazione.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.