L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Revival: Mike Flanagan descrive il film ‘cupo e cinico’

Revival: Mike Flanagan descrive il film ‘cupo e cinico’

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: Dopo Doctor Sleep, Mike Flanagan adatterà Revival di Stephen King

Mike Flanagan è al lavoro del suo terzo adattamento cinematografico di un’opera di Stephen King: Revival, che va ad aggiungersi a Il gioco di Gerald e Doctor Sleep.

Qualche mese il filmaker è salito a bordo del progetto prodotto dalla Warner, e al podcast Kingcast, ha rivelato di aver completato la prima bozza della sceneggiatura approvata dallo stesso King.

‘Cupo e cinico’ così Flanagan ha descritto il suo adattamento:

“Quello che mi piace è che è un ritorno all’orrore cosmico, che penso sia così divertente. È inesorabilmente cupo e cinico e me lo sto godendo un mondo. È così desolante e meschino e mi piace per questo. Non ho mai finito un film in quel modo da Absentia, forse? Forse Ouija? Questo è stato del materiale davvero divertente per me perché posso dire “Oh, vuoi un finale cupo? Va bene. Tranquillo. Preparati”.

La sinossi del libro:

1962. Charles Jacobs arriva, insieme a moglie e figlio, in una cittadina del New England come nuovo pastore. Giovane e appassionato, il reverendo conquista i suoi parrocchiani, e in particolare il piccolo Jamie, al quale insegna le meraviglie dell’elettricità.

Ma quando una tragedia gli porta via la famiglia, la fede di Jacobs vacilla e lui viene allontanato dalla città. Trent’anni dopo, Jamie lo incontrerà di nuovo. Insieme a tutti i suoi incubi.

Un precedente adattamento era in lavorazione alla Universal Pictures con Josh Boone nei panni di regista e sceneggiatore. Boone ha poi diretto per CBS All Access la miniserie evento The Stand che andrà in onda quest’anno.

Fonte Kingcast podcast


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Morta Sacheen Littlefeather, l’attrice nativa americana che rifiutò l’Oscar per Marlon Brando 3 Ottobre 2022 - 16:00

Attrice e attivista, Sacheen Littlefeather era celebre per aver rifiutato l'Oscar di Brando per Il padrino nel 1973

Se Blonde vi mette in difficoltà non vi preoccupate: è perfettamente normale 3 Ottobre 2022 - 15:18

Infuriano le polemiche attorno al biopic di Andrew Dominic, ma forse la realtà è che non siamo pronti per un film così.

Black Panther: Wakanda Forever, ecco il nuovo trailer ufficiale! 3 Ottobre 2022 - 15:18

Namor guida l'attacco al Wakanda nel trailer ufficiale di Black Panther: Wakanda Forever, ma una nuova Pantera Nera si erge per combatterlo.

Tenoch Huerta dice che Namor è un anti-eroe, non un cattivo 3 Ottobre 2022 - 11:00

In attesa di vederlo in Black Panther 2, l'attore messicano Tenoch Huerta dice che il suo Namor non è un cattivo, bensì un anti-eroe.

Wolverine-Deadpool: 5 incontri/scontri memorabili 30 Settembre 2022 - 11:18

Precedenti a fumetti delle baruffe tra il mutante canadese e il mercenario chiacchierone. Compresa quella volta che Deadpool ha hackerato un profilo di Wolverine.

She-Hulk, episodio 7: ma chi sono quei tizi? 30 Settembre 2022 - 8:59

Se avete visto il settimo episodio della serie She-Hulk: Attorney at Law, e non siete degli impallinati di fumetti Marvel, vi starete chiedendo chi diavolo siano quei tizi buffi che appaiono a un certo punto e interagiscono con la protagonista. Nessun problema, siamo qui per quello: che la forza dello spiegone veloce sia con voi. […]

Cyberpunk: Edgerunners, bruciamola pure questa città del futuro 20 Settembre 2022 - 11:46

Le nostre considerazioni sulla travolgente serie anime Cyberpunk: Edgerunners, realizzata da Studio Trigger e disponibile su Netflix.