L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Polemica J.K. Rowling: due fansite di Harry Potter prendono le distanze

Polemica J.K. Rowling: due fansite di Harry Potter prendono le distanze

Di Filippo Magnifico

Non si placano le polemiche nei confronti di J.K. Rowling. La creatrice della saga di Harry Potter negli ultimi giorni è finita (di nuovo) nella bufera a causa di alcuni tweet ed è stata accusata di transfobia.

Nella discussione sono intervenuti nomi come Daniel Radcliffe e Eddie Redmayne.
La stessa autrice ha deciso di spiegare in maniere approfondita il suo punto di vista con un lungo saggio ma, come abbiamo già detto, la polemica non si è assolutamente fermata e ora intervengono due tra i più importanti fansite di Harry Potter, MuggleNet e The Leaky Cauldron, che attraverso un comunicato congiunto prendono ufficialmente le distanze dalle dichiarazioni della Rowling.

Il comunicato

J.K. Rowling ha scelto di urlare le sue convinzioni su cosa vuol dire essere una persona transgender. Prima di tutto consideriamo di cattivo gusto scegliere il mese del Pride per farlo, pensiamo inoltre che utilizzare la sua fama e tutti i privilegi che comporta per prendere di mira persone emarginate sia decisamente distante dal messaggio di accettazione presente nei suoi libri e che è sempre stato celebrato dalla comunità di Harry Potter. Anche se per noi è difficile parlare contro qualcuno che ha scritto delle opere che ammiriamo così tanto, sarebbe decisamente sbagliato non usare queste piattaforme per reagire. La nostra posizione è chiara: le donne transgender sono donne. Gli uomini transgender sono uomini. Le persone di genere non binario sono persone di genere non binario. Le persone intersessuali esistono, e non dovrebbero essere costrette a muoversi nella definizione binaria. Siamo schierati dalla parte dei fan di Harry Potter in queste comunità, e sebbene non abbiamo intenzione di scusare in alcun modo i maltrattamenti subiti da J.K. Rowling, che hanno portato alla maturazione di quelle convinzioni sulle persone transgender, siamo costretti a dissociarci.

Un cambio di rotta

D’ora in poi i due siti divideranno in maniera netta le notizie riguardanti l’autrice da quelle relative al mondo di Harry Potter. Nello specifico:

  • Su Twitter le notizie riguardanti l’autrice saranno accompagnate dall’hashtag #JKR, così i fan potranno scartarle subito.
  • I siti non riporteranno più notizie sulla vita personale/opinioni politiche della Rowling. Il suo nome sarà anche rimosso dal menù di navigazione.
  • Non saranno più presenti link per acquistare lavori della scrittrice distanti dal Wizarding World

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Rai Cinema sbarca nel “Metaverso” con Diabolik 24 Maggio 2022 - 22:30

Rai Cinema sbarca nel Metaverso insieme a Diabolik, proseguendo nella direzione di ricerca e sperimentazione iniziata nel 2019 con il lancio di una App VR tutta italiana.

Garfield: anche Samuel L. Jackson nel cast vocale con Chris Pratt 24 Maggio 2022 - 21:00

L'attore darà voce a un personaggio originale nel film d'animazione incentrato sul gatto creato da Jim Davis

Aquaman 2: il presidente di DC Films nega le accuse di Amber Heard 24 Maggio 2022 - 20:15

Walter Hamada ha ribadito di aver considerato l'esclusione di Amber Heard solo per un problema di alchimia con Jason Momoa

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.