L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Ms. Marvel – Le riprese slittano a novembre, ma Kamala debutterà in un altro progetto Marvel [RUMOR]

Ms. Marvel – Le riprese slittano a novembre, ma Kamala debutterà in un altro progetto Marvel [RUMOR]

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Ms. Marvel uscirà nel 2022

Murphy’s Multiverse riporta un’indiscrezione su Ms. Marvel, l’attesa serie dedicata a Kamala Khan.

Ebbene, pare che le riprese non cominceranno in agosto, bensì in novembre, e continueranno fino al marzo del 2021. La produzione si svolgerà ad Atlanta: si può presumere che la Marvel conti di aver terminato i ciak di Loki per allora, e di avere gli studios liberi.

Al contempo, però, la Casa delle Idee sarebbe ansiosa di scritturare presto l’attrice che interpreterà l’eroina, poiché il suo debutto nel Marvel Cinematic Universe dovrebbe avvenire prima dell’uscita di Ms. Marvel… ma dove? Il sito non lo specifica, quindi possiamo solo fare delle ipotesi. Alcuni credono che Kamala possa apparire in Spider-Man 3, e avrebbe senso dal punto di vista ambientale: Peter Parker è di New York, mentre Kamala è della vicina Jersey City. I due personaggi, fra l’altro, hanno molto in comune.

Staremo a vedere. Intanto, vi ricordo che Ms. Marvel uscirà su Disney+ nel 2022. Vi terremo aggiornati.

Ms. Marvel

LEGGI ANCHE:

Un provino per Ms. Marvel cita gli Inumani e i New Avengers

Vin Diesel e Aaron Taylor-Johnson saranno Freccia Nera e Maximus in Ms. Marvel?

La serie di Ms. Marvel si farà su Disney+

Ms. Marvel

Creata nel 2013 da Sana Amanat (editor), Stephen Wacker (editor), G. Willow Wilson (testi) e Adrian Alphona (disegni), questa versione di Ms. Marvel è Kamala Khan, adolescente di origini pachistane che vive nel New Jersey e, dopo l’esplosione della bomba terrigena, sviluppa poteri inumani: scopre così di essere una mutaforma, capace di variare a piacimento le dimensioni del suo corpo (anche di un singolo arto). È la prima supereroina musulmana a diventare protagonista di una serie a fumetti Marvel, e le sue splendide avventure sono state apprezzate per l’ottima caratterizzazione dei personaggi, il gusto surreale, i disegni di Alphona e la freschezza del racconto, dove i millennials trovano riscatto contro la retorica di chi li giudica una generazione “perduta”.

La showrunner

La showrunner è Bisha K. Ali, già sceneggiatrice di Four Weddings and a Funeral, la serie basata sul celebre film di Mike Newell; ha inoltre contribuito a un episodio di Sex Education con del “materiale aggiuntivo”. Sarà interessante vedere il suo lavoro su Ms. Marvel, anche perché Kamala Khan – un po’ come la Kate Bishop di Hawkeye – farà certamente il salto sul grande schermo dopo la sua introduzione su Disney+, magari entrando nelle fila degli Avengers.

Le prime serie dei Marvel Studios

Per supportare la piattaforma Disney+, la Casa di Topolino spingerà molto sulle serie tv dei Marvel Studios, che saranno Loki, WandaVision, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye, What If…?, She-Hulk, Ms. Marvel e Moon Knight.

Kevin Feige le ha paragonate ai cortometraggi Marvel One Shot, poiché consentiranno di spostare l’attenzione su personaggi che solitamente non hanno un ruolo da protagonisti. Le miniserie oscilleranno tutte fra 6 e 8 episodi.

Fonte: Heroic Hollywood

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Ms. Marvel – L’esordiente Iman Vellani interpreterà Kamala Khan 30 Settembre 2020 - 21:30

L'esordiente Iman Vellani presterà il suo volto a Kamala Khan, la protagonista della serie Ms. Marvel dei Marvel Studios e Disney+

John Belushi rivive in un documentario Showtime, ecco il trailer 30 Settembre 2020 - 21:30

La troppo breve vita del protagonista di Blues Brothers in un docufilm con Dan Aykroyd, Jim Belushi, Ivan Reitman e tanti altri

Locke & Key: Brendan Hines entra nel cast della stagione 2 30 Settembre 2020 - 20:45

La star di The Tick sarà il nuovo, carismatico insegnante di storia dei protagonisti

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.