L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Monster Hunter – Paul W.S. Anderson promette che i mostri saranno più dettagliati dei dinosauri di Jurassic World

Monster Hunter – Paul W.S. Anderson promette che i mostri saranno più dettagliati dei dinosauri di Jurassic World

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Milla Jovovich con le Dual Blades nella foto di Monster Hunter

Monster Hunter è stato rinviato al 23 aprile 2021, quindi ci vorrà un po’ di tempo per vedere il primo trailer. Intanto, però, Paul W.S. Anderson anticipa quello che possiamo aspettarci da questa trasposizione dell’omonimo videogioco Capcom.

Intervistato da Empire, il regista ha elogiato la qualità dei mostri nel film:

Tutti i nostri mostri sono alti 50-60 piedi [tra i 15 e i 18 metri, ndr]. Sono davvero stupefacenti. Li stiamo costruendo con ancora più dettagli rispetto ai dinosauri di Jurassic World. E hanno un aspetto persino migliore, perché abbiamo girato sul posto in Sud Africa e Namibia, dando agli animatori dei riferimenti reali: vento vero, sabbia vera, vera luce solare. I mostri sono gli unici elementi in CGI.

Paul W.S. Anderson vuole davvero restituire una sensazione di “realtà” concreta e terrena: non a caso, lui e la troupe descrivevano Monster Hunter come Lawrence d’Arabia… ma con i mostri!”.

Staremo a vedere.

GUARDA ANCHE:

Milla Jovovich e la sua armatura nella foto di Monster Hunter

Monster Hunter è completo, la data di uscita non cambia

Milla Jovovich e Tony Jaa in due teaser poster di Monster Hunter

Milla Jovovich e Tony Jaa nella prima immagine di Monster Hunter

Il cast

Milla Jovovich presta il volto ad Artemis, leader di una squadra dell’ONU che si ritrova in una dimensione parallela brulicante di mostri, e deve unire le forze con un cacciatore (Tony Jaa) per chiudere il portale prima che le creature attacchino la Terra. Nel cast figurano anche Diego Boneta, Ron Perlman e T.I. Harris.

Il progetto di Paul W.S. Anderson

Monster Hunter è la terza trasposizione di un videogame ad opera di Paul W.S. Anderson, dopo Mortal Kombat e la saga di Resident Evil. Poiché il gioco non ha una vera e propria trama, Anderson è stato libero di scrivere una storia di sua invenzione:

Non ci sono veri personaggi centrali [nel gioco], quindi è un po’ come quando ci siamo avvicinati a Resident Evil e abbiamo imposto i nostri personaggi e la nostra storia in quel mondo. Credo che questo sia per noi il franchise perfetto per rifare la stessa cosa. Il mondo di Monster Hunter include questi enormi deserti che fanno sembrare il deserto dei Gobi un recinto di sabbia per bambini, e ci sono navi che salpano sulla sabbia. Sono galeoni veri e propri, ma attraversano onde di sabbia invece degli oceani… combattono queste creature giganti, alcune delle quali sono grandi quanto un isolato. Vivono sottoterra e, quando escono, è come la parte migliore di Dune. Ci sono anche draghi volanti, ragni giganti, le creature più meravigliose.

I produttori

Paul W.S. Anderson produce Monster Hunter insieme a Jeremy Bolt, suo partner presso Impact Films. L’adattamento può contare su un budget di circa 60 milioni di dollari, finanziati interamente da Constantin Films.

Fonte: SyFy.com (via ComicBookMovie)

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dalla console al cinema: Tutti i film in arrivo tratti da videogiochi 27 Settembre 2020 - 20:02

Da Super Mario ad Uncharted, ecco tutti i film in arrivo nei prossimi anni basati su videogiochi!

The Falcon and the Winter Soldier – Altre foto dal set con Sebastian Stan 27 Settembre 2020 - 19:00

Sebastian Stan (alias Bucky) fotografato nuovamente sul set di The Falcon and the Winter Soldier, le cui riprese sono in corso ad Atlanta.

Qualcuno deve morire – La danza di Lázaro nella prima clip della serie Netflix 27 Settembre 2020 - 18:00

È disponibile la prima clip di Qualcuno deve morire, serie spagnola (ma creata dal messicano Manolo Caro) che uscirà il prossimo 16 ottobre su Netflix.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.