L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Marvel’s Runaways – La stagione finale da oggi su Disney+

Marvel’s Runaways – La stagione finale da oggi su Disney+

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: I Runaways incontrano Cloak & Dagger in uno spot

La terza e ultima stagione di Marvel’s Runaways, ancora inedita in Italia, è disponibile da oggi su Disney+.

Trasmessa negli Stati Uniti dalla piattaforma Hulu, Marvel’s Runaways è basata sull’omonimo fumetto di Brian K. Vaughan (testi) e Adrian Alphona (disegni). Nella terza stagione, il gruppo composto da Nico Minoru (Lyrica Okano), Gert Yorkes (Ariela Barer), Alex Wilder (Rhenzy Feliz), Chase Stein (Gregg Sulkin), Karolina Dean (Virginia Gardner) e Molly Hernandez (Allegra Acosta) deve vedersela con Morgan le Fay (Elizabeth Hurley); inoltre, incontra Tandy Bowen (Olivia Holt) e Tyrone Johnson (Aubrey Joseph) in un cross-over con Cloak & Dagger.

Qui di seguito potrete vedere il poster della serie per Disney+.

Il poster

La sinossi della stagione 3

In una terza stagione ricca d’azione, i Runaways cercano freneticamente i loro amici catturati, Chase Stein, Gert Yorkes e Karolina Dean. I ragazzi si scontrano con un nemico inarrestabile che ha preso di mira Leslie – o, più precisamente, il bambino che porta in grembo. Nico Minoru li attira tutti in un reame oscuro la cui sovrana – Morgan le Fay, interpretata da Elizabeth Hurley – è molto più malvagia di chiunque abbiano mai affrontato.

LEGGI ANCHE:

I character poster della terza stagione di Marvel’s Runaways

Il trailer della terza stagione di Marvel’s Runaways

Marvel’s Runaways finirà con la terza stagione

Il teaser della terza stagione di Marvel’s Runaways

Il poster Marvel’s Runaways promette “giorni oscuri”

La recensione della prima stagione di Marvel’s Runaways

La recensione di Marvel’s Runaways ad opera di DocManhattan

Gli showrunner e il cast

Gli showrunner di Marvel’s Runaways sono Josh Schwartz e Stephanie Savage, coppia nota per Gossip Girl. Il cast dei giovani eroi è composto da Ariela Barer (Gert Yorkes), Lyrica Okano (Nico Minoru), Rhenzy Feliz (Alex Wilder), Gregg Sulkin (Chase Stein), Virginia Gardner (Karolina Dean) e Allegra Acosta (Molly Hernandez).

I genitori – ovvero il collettivo criminale noto come The Pride – sono interpretati da Ryan Sands (Geoffrey Wilder), Angel Parker (Catherine Wilder), Brittany Ishibashi (Tina Minoru), James Yaegashi (Robert Minoru), Kevin Weisman (Dale Yorkes), Brigid Brannagh (Stacey Yorkes), Annie Wersching (Leslie Dean), Kip Pardue (Frank Dean), James Marsters (Victor Stein) e Ever Carradine (Janet Stein). Inoltre, Julian McMahon interpreta Jonah.

Nella terza stagione, Elizabeth Hurley presta il volto a Morgan le Fay.

La genesi del progetto

La trasposizione nacque sotto forma di lungometraggio cinematografico (l’uscita era stata fissata per il 2012), ma i Marvel Studios preferirono concentrarsi su The Avengers per cementificare l’universo narrativo, quindi Runaways – abbastanza dissonante rispetto alle avventure dei Vendicatori – fu lasciato da parte.

Brian K. Vaughan svolge il ruolo di consulente della serie.

Runaways

Fonte: Marvel IT

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il padre della sposa: in arrivo un remake incentrato su una famiglia cubana 24 Settembre 2020 - 19:20

Warner Bros. prepara una nuova versione della storia scritta da Matt Lopez

Il padre della sposa 3: il teaser dello speciale Netflix con la reunion del cast 24 Settembre 2020 - 18:35

Tutto il cast dei due film originali tornerà per beneficenza, compresi Steve Martin e Diane Keaton

Locarno: Lili Hinstin lascia la direzione artistica del festival 24 Settembre 2020 - 18:00

Dopo soli due anni, il Locarno Film Festival ha perso il suo attuale direttore artistico per "divergenze strategiche"

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.