L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Lovecraft Country: un nuovo trailer in attesa del panel del Comic-Con@Home

Lovecraft Country: un nuovo trailer in attesa del panel del Comic-Con@Home

Di Filippo Magnifico

HBO ha diffuso un nuovo trailer di Lovecraft Country, la serie horror prodotta da Jordan Peele e J.J. Abrams, il cui debutto è previsto in America per il 16 agosto (in Italia arriverà su Sky, anche se la data non è ancora stata rivelata).
Un gustoso antipaso – che ci permette oltretutto di dare un primo sguardo a Cthulhu – in attesa del panel del Comic-Con@Home, previsto per domani, sabato 25 luglio (in Italia sarà disponibile a partire dalle ore 01:00 di domenica).

Il nuovo trailer di Lovecraft Country

Al centro della storia Atticus Black (Jonathan Majors), ex militare che negli anni ’50 parte alla ricerca del padre scomparso (Michael Kenneth Williams) insieme a suo zio George (Courtney B. Vance) e all’amica Letitia Dandridge (Jurnee Smollett-Bell). I tre dovranno scontrarsi con il razzismo bianco ma non solo: saranno anche costretti ad affrontare l’attacco di terrificanti mostri lovecraftiani.

Basata sul romanzo di Matt Ruff, la serie ruota attorno ad Atticus Black (Jonathan Majors), ex militare che parte alla ricerca del padre scomparso (Michael Kenneth Williams) insieme a suo zio George (Courtney B. Vance) e all’amica Letitia Dandridge (Jurnee Smollett-Bell). Siamo negli anni Cinquanta, e le leggi Jim Crow impongono la segregazione razziale degli afroamericani. Oltre al razzismo bianco, però, i nostri eroi devono affrontare anche l’attacco di terrificanti mostri lovecraftiani.

La sinossi ufficiale

Anni Cinquanta. Atticus Freeman (Jonathan Majors) accompagna la sua amica Letitia (Jurnee Smollett-Bell) e suo zio George (Courtney B. Vance) in un viaggio attraverso l’America delle leggi Jim Crow per cercare suo padre Montrose (Michael Kenneth Williams). Ha così inizio una lotta per sopravvivere e sconfiggere sia il terrore razzista dell’America bianca sia gli spaventosi mostri che sembrano usciti da un paperback di Lovecraft.

Il cast

Nel cast di Lovecraft Country figurano anche Wunmi Mosaku, Aunjanue Ellis, Abbey Lee, Jamie Harris, Jordan Patrick Smith, Jamie Neumann, Erica Tazel, Mac Brandt e Tony Goldwyn.

La creatrice

La serie è stata creata da Misha Green, già sceneggiatrice di Heroes e Sons of Anarchy. È inoltre l’ideatrice di Underground insieme a Joe Pokaski.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Mission: Impossible 7 – Il trailer del film con Tom Cruise arriva prima del previsto 22 Maggio 2022 - 18:39

il trailer di Mission: Impossible – Dead Reckoning – Part 1 è arrivato prima del previsto. Ecco il video con il protagonista Tom Cruise.

Crimes of the Future – I character poster del film di David Cronenberg 22 Maggio 2022 - 18:00

NEON ha svelato cinque poster dedicati ai personaggi di Crimes of the Future, l'atteso ritorno di David Cronenberg.

High School Musical: The Musical: La Serie rinnovata per la quarta stagione 22 Maggio 2022 - 15:00

Disney+ ha dato il via libera alla quarta stagione di High School Musical: The Musical: La Serie.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.