L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Locarno 2020: First Cow sarà il film di apertura

Locarno 2020: First Cow sarà il film di apertura

Di Marco Triolo

Il Locarno Film Festival 2020 ha scelto un’edizione ibrida tra film online e proiezioni in sala (al PalaCinema e GranRex di Locarno e al PalaVideo di Muralto), e si terrà dunque dal 5 al 15 agosto. La manifestazione ha ora annunciato quali saranno i film di apertura e chiusura.

Si parte il 5 agosto con First Cow di Kelly Reichardt. Si chiude il 15 agosto con Collection Lockdown by Swiss Filmmakers, un progetto firmato da 9 registi e registe svizzeri. Nel comunicato ufficiale si legge:

Ripartiamo da First Cow. A lanciare Locarno 2020 – For The Future of Films mercoledì 5 agosto sarà il nuovo film di Kelly Reichardt First Cow, regista e sceneggiatrice statunitense che vivrà il Festival da protagonista, essendo una dei sei giurati della selezione The Films After Tomorrow. Undici giorni dopo invece, domenica 15 agosto, a salutare il pubblico con un arrivederci al 2021 saranno 9 registi e le registe svizzeri del progetto Collection Lockdown by Swiss Filmmakers. Nel mezzo, per undici giorni, Locarno 2020 sarà quell’edizione unica e ibrida, da seguire online e in sala a Locarno e Muralto, che ha saputo costruire un programma di oltre 90 film per continuare a esserci, anche in questo 2020. Essere al fianco del cinema, insieme al proprio pubblico.

Del film di apertura, il festival scrive:

Lo scorso febbraio First Cow, l’ultimo film di Kelly Reichardt, è stato uno degli ultimi momenti di cinema alla Berlinale. Dopo essere stato accolto con entusiasmo al Telluride Film Festival, a Berlino è stato protagonista di una delle ultime esperienze di “cinema collettivo”. Pochi giorni dopo quella proiezione infatti in tutta Europa è scattato il lockdown che ha sospeso i set, chiuso i cinema e rivoluzionato il mondo. Sei mesi più tardi, il 5 agosto 2020, il Locarno Film Festival, in collaborazione con il Centre Pompidou che le dedicherà una retrospettiva in sua presenza dal 23 gennaio al 7 febbraio 2021, ripartirà proprio da First Cow e da Kelly Reitchard, che sarà in collegamento dagli Stati Uniti per salutare il pubblico di Locarno.

La chiusura

Il menù della serata di chiusura sarà composto dai già citati corti del progetto Collection Lockdown by Swiss Filmmakers. Ma non solo:

Il 15 agosto, alle 20.30 al GranRex, il pubblico di Locarno 2020 potrà infatti scoprire il nuovo film di Jean-Marie Straub, già Pardo d’onore nel 2017, La France contre les Robots (2020).

Per quanto riguarda i corti, ecco i titoli che verranno presentati:

My Mom, My Son and Me, di Andrea Štaka
Quasi padre, quasi figlio, di Niccolò Castelli
Fuso orario, di Riccardo Bernasconi e Francesca Reverdito
L’età del distanziamento sociale, di Robert Ralston
Lutto sospeso in tempi incerti, di Alessandra Gavin Mueller
Amen, di Manuel Maria Perronne
Arancione, di Simona Canonica
Oasis, di Lila Ribi
Revoir le printemps – Journal d’un confinement, di Germinal Roaux

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Small Axe: prima foto di John Boyega nella serie di Steve McQueen 3 Agosto 2020 - 15:52

La serie antologica co-prodotta da BBC e Amazon sarà composta da sei episodi incentrati sulla comunità delle Indie Occidentali a Londra

Hawkeye – I Marvel Studios avrebbero già in mente un attore per Clown 3 Agosto 2020 - 15:00

Per il ruolo di Clown in nella serie Hawkeye, i Marvel Studios avrebbero in mente un attore già noto per aver interpretato un clown.

Venezia 77 – Si aggiungono The Human Voice di Pedro Almodóvar e One Night in Miami di Regina King 3 Agosto 2020 - 12:47

Si aggiungono Fuori Concorso al programma di Venezia 77: The Human Voice di Pedro Almodóvar e One Night in Miami di Regina King

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.