L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Leone Film Group lancia Lotus Factory, per produrre film e serie TV di genere in Italia

Leone Film Group lancia Lotus Factory, per produrre film e serie TV di genere in Italia

Di Marco Triolo

Si dice spesso che i generi in Italia fanno fatica a decollare, ma soprattutto a essere prodotti. La nuova impresa di Leone Film Group e Lotus Production, Lotus Factory, sembra pensata apposta per rimediare a questo. Si tratta di un reparto specializzato nella creazione di progetti di genere per il cinema e la TV. Che, nelle intenzioni, dovrebbe attirare nel nostro paese talenti internazionali.

Marco Belardi, capo di Lotus, ha detto a Variety: “Abbiamo intenzione di fare film di generi diversi da quelli che normalmente vengono prodotti in Italia”, ovvero “drammi, commedie e l’occasionale noir”. Ad esempio i prodotti per famiglie, che secondo Belardi mancano decisamente nel panorama italiano.

Tra i progetti che Lotus Factory sta preparando ce ne sono due che cadono proprio in questo filone. Da un lato una serie live action incentrata sulle origini di Babbo Natale, per la quale Belardi ha reclutato lo sceneggiatore di Ratatouille, Jim Capobianco, e quello de La bella e la bestia, Robert Lence. L’idea viene da Nicola Abbatangelo, giovane regista che Belardi ha assunto come direttore creativo. Abbatangelo sta scrivendo la serie con Capobianco, Lence e Fabio Guaglione, regista di Mine. Il progetto verrà proposto alle piattaforme streaming.

L’altro progetto per famiglie è Fear Tales, un film d’animazione incentrato sulle “avventure del ragazzo più pauroso al mondo e del suo più grande amico: la paura stessa”. A occuparsi di questo progetto sarà l’animatore brasiliano Sandro Cleuzo (Il ritorno di Mary Poppins).

Ma in fase di sviluppo ci sono anche una “trilogia distopica” e film horror, thriller e action. L’intenzione è anche quella di creare workshop in cui professionisti internazionali possano condividere la propria esperienza, e che possano anche essere utilizzati per scoprire nuovi talenti.

Si avvicinano le riprese di Colt

Nel frattempo, Lotus Production si prepara a iniziare la lavorazione di Colt, western di Stefano Sollima (scritto da Dennis Lehane) basato su un’idea di Sergio Leone. Il film sarà girato in inglese e composto da una serie di segmenti, ciascuno dedicato al nuovo possessore di una pistola, che viene passata di mano in mano nel vecchio West. Colt sarà co-prodotto da The Apartment di Lorenzo Mieli. Le riprese dovrebbero partire a gennaio tra Canada, Bulgaria e Italia.

Fonte: Variety

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Small Axe: il trailer della serie antologica di Steve McQueen 7 Agosto 2020 - 21:00

Il regista di Hunger e 12 anni schiavo racconta la lotta per l'uguaglianza della comunità nera londinese in una collezione di cinque film Amazon

Jonás Cuarón dirigerà un film sul Chupacabra per Netflix 7 Agosto 2020 - 20:15

Il figlio di Alfonso Cuarón fa squadra con Chris Columbus per portare in vita la creatura leggendaria che succhia il sangue al bestiame

Cameron Diaz si è ritirata dalle scene e ha trovato “la pace” 7 Agosto 2020 - 19:30

L'ex attrice ha spiegato a Gwyneth Paltrow come mai abbia scelto di lasciare Hollywood

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.