Nuove accuse contro Joss Whedon, stavolta dagli stunt di Buffy

Nuove accuse contro Joss Whedon, stavolta dagli stunt di Buffy

Di Lorenzo Pedrazzi

Non accenna a placarsi la bufera attorno a Joss Whedon, recentemente accusato da Ray Fisher di comportamenti “disgustosi” durante i reshoot di Justice League. In seguito, Kevin Smith ha riferito quello che ha saputo in proposito da un tecnico degli effetti speciali.

Ebbene, ora è il turno di Jeff Pruitt, coordinatore degli stunt di Buffy, serie creata proprio da Joss Whedon. Intervistato da Metro, Pruitt ha definito Joss Whedon “egomaniaco”, spiegando quanto segue:

Giunto alla stagione 4 ero stufo, e ho detto loro che me ne sarei andato per dirigere la seconda unità di un’altra serie. I produttori mi hanno detto che Joss reagì come se avessi una relazione alle sue spalle o qualcosa del genere.

A quel punto Whedon ricattò la moglie di Pruitt, la stuntwoman Sophia Crawford: le fu riferito che, se avesse voluto continuare a lavorare nella serie, avrebbe dovuto lasciare Pruitt.

Mi chiamarono in ufficio e mi diedero un ultimatum. Mi dissero, “Torna nello show, ma devi lasciare Jeff, o non tornare”. E quindi in pratica cominciai a piangere. E dissi “Fan**lo. È orribile. Addio”.

Lo stesso Fisher è intervenuto su Twitter per supportare la coppia:

LEGGI ANCHE:

Kevin Smith riferisce quello che ha sentito del comportamento di Joss Whedon sul set di Justice League

Joss Whedon non commenta le accuse, il produttore smentisce

Ray Fisher accusa Joss Whedon per il suo comportamento nei reshoot

I precedenti

Non è la prima volta che Joss Whedon viene accusato di comportamenti scorretti e prevaricatori all’epoca di Buffy. L’ex moglie Kai Cole ha parlato pubblicamente della sua infedeltà coniugale e dei suoi ricatti emotivi, in contrasto con l’immagine di uomo femminista che ha costruito su di sé. Charisma Carpenter – alias Cordelia – ha invece rivelato che Whedon la allontanò da Buffy quando scoprì che era incinta, furioso perché dovette cambiare i piani per la quarta stagione.

Fonte: ComicBookMovie

LEGGI ANCHE

Perché si sta parlando così tanto della Willy’s Chocolate Experience di Glasgow 2 Marzo 2024 - 13:30

Negli ultimi giorni si è molto parlato di un evento chiamato Willy’s Chocolate Experience. Ecco cosa è successo.

È morto Paolo Taviani, uno dei grandi maestri del cinema italiano 1 Marzo 2024 - 10:13

È morto ieri a Roma, dopo una breve malattia, Paolo Taviani. Il regista aveva 92 anni.

Richard Lewis è morto a 76 anni, addio alla star di Curb Your Enthusiasm 29 Febbraio 2024 - 10:25

Richard Lewis, celebre per il suo ruolo in Curb Your Enthusiasm della HBO, è morto all’età di 76 anni.

Oscar 2024: Ryan Gosling canterà “I’m Just Ken” 26 Febbraio 2024 - 20:23

È ufficiale: Ryan Gosling canterà dal vivo “I’m Just Ken” durante la Notte degli Oscar.

Dune – Parte Due, cosa e chi dovete ricordare prima di vederlo 27 Febbraio 2024 - 11:57

Un bel ripassino dei protagonisti e delle loro storie, se è passato un po' di tempo da quando avete visto Dune.

City Hunter The Movie: Angel Dust, la recensione 19 Febbraio 2024 - 14:50

Da oggi al cinema, per tre giorni, il ritorno di Ryo Saeba e della sua giacca appena uscita da una lavenderia di Miami Vice.

X-Men ’97: che fine ha fatto Xavier (e perché ora c’è Magneto con gli X-Men)? 16 Febbraio 2024 - 10:44

Come si era conclusa la vecchia serie animata degli anni 90? Il Professor Xavier era davvero morto? (No)

L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI