L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Un risarcimento di 19 milioni di dollari alle vittime di Harvey Weinstein

Un risarcimento di 19 milioni di dollari alle vittime di Harvey Weinstein

Di Marco Triolo

19 milioni di dollari. O, per la precisione, 18.875.000. È la cifra che il procuratore generale di New York ha concordato con i legali di Harvey Weinstein in favore delle vittime degli abusi sessuali dell’ex magnate del cinema americano. Il pagamento andrà a chiudere due cause: una contro Harvey Weinstein, Bob Weinstein e The Weinstein Company e una class action portata avanti da un gruppo di donne che hanno subito molestie. Tra queste, si conoscono i nomi di Louisette Geiss, Sarah Ann Thomas, Melissa Thompson, Melissa Sagemiller, Nannette May, Katherine Kendall, Caitlin Dulany e Larissa Gomes.

Se il pagamento verrà approvato dal tribunale fallimentare e dalle corti distrettuali, andrà a creare un fondo per tutte le vittime di Weinstein, che potranno, in determinate circostanze, chiedere risarcimenti in via confidenziale. Potranno usufruire del fondo anche le ex dipendenti di The Weinstein Company.

Il comunicato del procuratore

Il procuratore Letitia James afferma:

Harvey Weinstein e The Weinstein Company hanno tradito le loro dipendenti. Dopo tutte le molestie, le minacce e la discriminazione, queste sopravvissute finalmente otterranno un po’ di giustizia. Per più di due anni, il mio ufficio ha lottato senza sosta alla ricerca della giustizia per le donne le cui vite sono state sconvolte da Harvey Weinstein. Questo accordo è una vittoria per ogni donna che ha subito molestie sessuali, discriminazione, intimidazioni o ritorsioni dal suo datore di lavoro. Ringrazio le donne coraggiose che si sono fatte avanti per condividere le loro storie con il mio ufficio.

Storie che ora le vittime di Weinstein, già condannato a 23 anni, potranno raccontare pubblicamente. La vittoria le ha infatti liberate dagli accordi di non divulgazione che avevano con The Weinstein Company.

Fonti: Variety, Ansa

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Da Jurassic Park a Jurassic World, i dinosauri più terrificanti della saga 26 Maggio 2022 - 14:00

Dai Velociraptor ai Compy, dal T-Rex all'Indominus Rex, diamo uno sguardo ai dinosauri che hanno tormentato i nostri incubi

Winnie the Pooh protagonista di un Horror Slasher, SUL SERIO! 26 Maggio 2022 - 13:15

Ecco le prime immagini di Winnie the Pooh: Blood and Honey, horror slasher in cui l’adorabile orsetto giallo è in realtà uno spietato serial killer.

Stranger Things: un utile riassunto in attesa della stagione 4 26 Maggio 2022 - 12:30

Domani la stagione 4 di Stranger Things farà il suo debutto su Netflix, nell’attesa ecco un utilissimo riassunto.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.