L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Hanna – Amazon ordina la stagione 3

Hanna – Amazon ordina la stagione 3

Di Marlen Vazzoler

A meno di due settimane dal debutto (3 luglio) della stagione 2 di Hanna su Amazon Prime Video, lo studio ha deciso di rinnovare la serie per una terza stagione. La compagnia ha dichiarato che la serie è andata molto bene, in tutto il mondo, nella prima settimana.

Prodotta da NBCUniversal International Studios, Working Title Television e Amazon Studios la serie è basata sull’omonimo film del 2011.

Esmé Creed-Miles interpreta la protagonista, una giovane donna con delle abilità speciali che cerca di sfuggire da una minacciosa agenzia governativa e di scoprire la verità che si cela dietro la propria identità

David Farr, sceneggiatore e produttore esecutivo, ha dichiarato:

“Sono entusiasta di poter dare ad HANNA una terza stagione. Quando abbiamo iniziato quest’avventura, avevo in mente un dramma in grado di scavare nel passato di Hanna, oltre a metterla alla prova in nuovi modi e poter dare una risposta alla domanda: troverà mai il suo posto nel mondo?

Sono molto grato ad Amazon e a NBCU di poter continuare a sviluppare la mia visione. Sono in debito con Esmé Creed-Miles e Mireille Enos per il loro impegno e grande talento nel portare Hanna e Marissa in territori nuovi e inesplorati. Sarà un terzo atto esaltante”.

La storia

Dopo la scoperta fatta alla fine della prima stagione, Hanna sa di non essere l’unica ragazza con abilità straordinarie e un training d’elite ad essere emersa dal programma Utrax. Nella seconda stagione, Hanna mette a rischio la propria libertà per salvare l’amica Clara (Yasmin Monet Prince) dal programma Utrax, situato ora nel nuovo complesso di The Meadows e gestito da John Carmichael (Dermot Mulroney) e dal suo braccio destro, Leo Garner (Anthony Welsh).

Hanna troverà un’alleata inattesa in quella che è stata la sua nemesi, l’agente della CIA Marissa Wiegler (Mireille Enos), che deve proteggere se stessa e Hanna dall’organizzazione senza scrupoli di cui un tempo si fidava. Addentrandosi sempre più a fondo nei meandri di The Meadows, Hanna conosce altri ragazzi come lei, tra cui Sandy (Áine Rose Daly) e Jules (Gianna Kiehl), e inizia a porsi domande sul proprio ruolo nel programma omicida Utrax e su quale sia davvero il suo posto nel mondo.

Il cast

La terza stagione di HANNA sarà scritta da David Farr, anche executive producer. Tom Coan sarà executive producer per NBCUniversal International Studios, una divisione di Universal Studio Group.

Anche Marty Adelstein e Becky Clements svolgeranno il ruolo di executive producer al fianco di Scott Nemes.

Fonte THR

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 5 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The First Lady: O-T Fagbenle sarà Barack Obama nella serie antologica Showtime 25 Febbraio 2021 - 21:30

L'attore britannico, visto in The Handmaid's Tale, è stato scritturato nel ruolo del 44° presidente USA

KIMI: Steven Soderbergh dirigerà Zoë Kravitz nel film HBO Max 25 Febbraio 2021 - 21:00

David Koepp ha scritto la sceneggiatura. Protagonista una agorafobica costretta a uscire di casa per indagare su un crimine

Mission Impossible 7: Christopher McQuarrie ci offre un nuovo sguardo a Tom Cruise 25 Febbraio 2021 - 20:45

La nuova immagine di Mission: Impossible 7 diffusa dal regista Christopher McQuarrie mostra – più o meno – il protagonista Tom Cruise intento a… Correre!

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.