L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Greyhound: il film con Tom Hanks si è rivelato un grande successo per Apple TV+

Greyhound: il film con Tom Hanks si è rivelato un grande successo per Apple TV+

Di Filippo Magnifico

Sembra proprio che con Greyhound Apple TV+ abbia fatto centro.
La piattaforma streaming della Mela Morsicata si era aggiudicata il film di guerra scritto e interpretato da Tom Hanks per circa 70 milioni di dollari. L’uscita in America era prevista per il 12 giugno ma con l’emergenza Coronavirus e la conseguente chiusura di gran parte delle sale cinematografiche la Sony aveva deciso di tentare una strada alternativa.
Apple aveva quindi colto la palla al balzo, entrando di fatto in competizione con realtà consolidate come Netflix e Amazon Prime Video per l’acquisizione di film e progetti televisivi.

Un grande successo per Apple TV+

Ebbene, secondo quanto riportato da Deadline, la pellicola, arriva su Apple TV+ lo scorso 10 luglio, si è confermata il miglior esordio sulla piattaforma nella prima settimana di lancio, riuscendo a battere produzioni apprezzate come The Morning Show con Jennifer Aniston e Reese Witherspoon.
Ma c’è un altro dato rilevante: sembra infatti che il film sia riuscito a portare nuovi iscritti sulla piattaforma. Nello specifico, il 30% degli spettatori era composto da nuovi iscritti.
Decisamente un bel risultato, sia per Apple che per il film.

Una storia vera

Ispirato a una storia vera, così come raccontata nel romanzo The Good Shepherd di C.S. Forester, Greyhound narra di un capitano della marina, Ernest Krause, che deve guidare un convoglio di navi alleate, braccate dagli U-boat nazisti.

La trama

Nei primi giorni della Seconda Guerra Mondiale, un convoglio internazionale di 37 navi degli Alleati, guidato dal capitano Ernest Krause (Tom Hanks) nella sua prima missione a capo di un cacciatorpediniere americano, attraversa l’insidioso Nord Atlantico con branchi di U-Boat nazisti alle calcagna.

Nel cast troviamo anche Elisabeth Shue, Stephen Graham, Manuel Garcia-Rulfo, Karl Glusman e Rob Morgan. Come detto, Tom Hanks ha anche scritto la sceneggiatura. Si tratta del terzo film da lui scritto dopo Music Graffiti e L’amore all’improvviso – Larry Crowne, e il primo che non abbia anche diretto. Alla regia troviamo Aaron Schneider, un direttore della fotografia al suo secondo film da regista dopo Get Low, di undici anni fa.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Netflix Games: tutti i nuovi giochi gratuiti per la piattaforma gaming 26 Maggio 2022 - 20:30

Tutti i nuovi giochi per dispositivi mobili in arrivo su Netflix Games a maggio: Exploding Kittens, Dragon Up, Moonlighter e Townsmen - A Kingdom Rebuilt.

Obi-Wan Kenobi: tutto quello che dovete sapere sulla nuova serie di Star Wars 26 Maggio 2022 - 20:08

Manca ormai pochissimo al debutto di Obi-Wan Kenobi su Disney+. Ecco tutto quello che dovete sapere sulla nuova serie di Star Wars.

Blocco 181: videointervista ai protagonisti della serie Sky 26 Maggio 2022 - 20:00

Sky ha pubblicato una lunga videointervista coi giovani protagonisti di Blocco 181, Andrea Dodero, Laura Osma e Alessandro Piavani.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.