L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
È stata la mano di Dio – Maradona potrebbe fare causa al film Netflix diretto da Sorrentino

È stata la mano di Dio – Maradona potrebbe fare causa al film Netflix diretto da Sorrentino

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: È stata la mano di Dio – Paolo Sorrentino alla regia del film Netflix girato a Napoli

L’avvocato di Diego Armando Maradona, Matías Morla, sta progettando una causa contro Netflix in merito al film È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino. Nell’annuncio la piattaforma aveva sottolineato come la pellicola non è un film sportivo e non è incentrata su Maradona. Si tratta di una storia personale sulla gioventù di Sorrentino, nella Napoli degli anni ottanta.

Perché allora stiamo parlando di una potenziale causa? Maradona aveva usato la frase “È stata la mano di Dio” per descrivere il suo goal contro l’Inghilterra nella coppa del mondo del 1986. Inoltre il calciatore era una star nella Napoli degli anni ottanta.

Maradona è un marchio registrato

In un tweet, ripreso il giorno dopo da Clarin, l’avvocato ha spiegato che non hanno stretto alcun accordo o contratto per l’uso dell’immagine di Maradona, che è un marchio registrato:

“Diego Maradona non ha autorizzato l’uso della sua immagine per questo film. Con i nostri colleghi italiani stiamo già progettando la strategia legale per fare una presentazione formale davanti al giudice per l’uso improprio di un marchio registrato”.

La pellicola è ancora in sviluppo, ma non sappiamo se e quanto potrebbe essere rallentata la sua realizzazione nel caso di una causa. Ricordiamo che grazie a Morla Maradona ha vinto nel 2019 un’azione legale da $1 milione contro la Konami per l’uso non autorizzato di Diego in un dei suoi videogiochi.

Amazon sta lavorando a una serie sul Maradona, composta da 2 stagioni, dove tre attori interpreteranno l’ex-calciatore in tre periodi della sua vita. Ma Blessed Dream ha ottenuto il permesso.

Fonti Matias Morla, Clarin, Deadline

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

La regina degli scacchi: in arrivo il musical di Broadway! 8 Marzo 2021 - 20:30

Il romanzo di Walter Tevis verrà adattato dalla compagnia Level Forward, che ha ottenuto 37 nomination ai Tony Awards

WandaVision: Le domande irrisolte dopo il finale della serie 8 Marzo 2021 - 20:00

WandaVision lascia dietro di sé moltissime domande: ecco tutte le trame rimaste aperte dopo la fine della serie!

Warner Bros. festeggia gli 80 anni di Wonder Woman 8 Marzo 2021 - 19:45

DC, Warner Bros. Global Brands and Experiences e WarnerMedia celebrano con un evento globale gli 80 anni della Paladina della Giustizia e Guerriera per la Pace dell’universo DC, Wonder Woman, in occasione della Giornata Internazionale della Donna.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.