L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
James Gunn smentisce alcuni grossi rumor sull’evento DC FanDome

James Gunn smentisce alcuni grossi rumor sull’evento DC FanDome

Di Lorenzo Pedrazzi

LEGGI ANCHE: Il nuovo logo di The Suicide Squad

L’evento DC FanDome sta generando maggiori aspettative rispetto al Comic-Con@Home, come dimostrano gli scoop trapelati su Reddit nei giorni scorsi. Indiscrezioni che sono state nettamente smentite da James Gunn, regista di The Suicide Squad.

Su r/DCEULeaks è stato pubblicato un elenco di anticipazioni da una “fonte legittima”, alcune delle quali decisamente inverosimili. Secondo tale fonte, al DC FanDome saranno svelati: un teaser di The Batman; il nuovo trailer di Wonder Woman 1984; il cast e la data di Aquaman 2; il primo trailer di The Suicide Squad; il cast di The Flash con l’annuncio del DC Multiverse; il trailer di Zack Snyder’s Justice League; la Ayer Cut di Suicide Squad; il cast della serie Justice League Dark, il cast e la sinossi di Shazam 2; il cast e la sinossi di Black Adam; un progetto su Cyborg con Ray Fisher per HBO Max; e persino il ritorno di Ben Affleck nel ruolo di Batman (sempre su HBO Max).

Ebbene, Gunn è intervenuto su Twitter per affermare che non c’è niente di vero, com’era facile immaginare. Certo, il regista ipotizza che qualcosa potrebbe anche corrispondere a verità, ma si tratta probabilmente di una serie di previsioni “alla cieca”. Leggendo l’elenco, alcune cose sono assurde: il ritorno di Ben Affleck nel ruolo di Batman (con la sua sceneggiatura originale per il film) è totalmente da escludere, e suona solo come il desiderio di un fan. Difficile anche un teaser di The Batman (più probabile qualche foto o concept art), mentre circa la Ayer Cut è presto per dirlo. Possibile qualche annuncio di casting per Aquaman 2, The Flash, Shazam 2 e/o Black Adam, ma non aspettiamoci qualcosa di rilevante per tutti questi progetti.

Gli unici che possono essere dati QUASI per certi sono i trailer di Wonder Woman 1984 e Zack Snyder’s Justice League. Per quanto riguarda The Suicide Squad, non sarebbe così assurdo: lo stesso James Gunn aveva detto che il primo trailer sarebbe potuto uscire quest’anno, e il DC FanDome sembra l’occasione ideale. Vedremo.

L’evento si terrà il 22 agosto, ed è stato descritto come “un’esperienza virtuale globale”: non richiederà la partecipazione fisica del pubblico, ma si svolgerà su internet e sarà visibile da chiunque in streaming. Qui di seguito troverete i tweet del cineasta.

James Gunn smentisce i rumor sul DC FanDome

LEGGI ANCHE:

James Gunn racconta la genesi del titolo di The Suicide Squad

John Murphy per la colonna sonora di The Suicide Squad

James Gunn rivela dove si colloca The Suicide Squad nella timeline del DCEU

La Harley Quinn di The Suicide Squad sarà ispirata a quella del cartoon

Svelato il cast di The Suicide Squad

James Gunn svela il primo “poster” di The Suicide Squad

Il cast e l’uscita

Nel cast ci saranno Margot Robbie (Harley Quinn), David Dastmalchian (Polka-Dot Man), Daniela Melchior (Ratcatcher), Joel Kinnaman (Rick Flagg), Viola Davis (Amanda Waller), Jai Courtney (Capitan Boomerang), Idris Elba (forse Bronze Tiger), Storm Reid, John Cena, Flula Borg, Peter Capaldi, Nathan Fillon, Joaquin Cosio, Mayling Ng, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Afee, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Pete Davidson e Michael Rooker.

L’uscita americana è prevista per il 6 agosto 2021. Vi ricordo inoltre che James Gunn è stato riaccolto dalla Disney come regista di Guardiani della Galassia: Vol. 3.

Sceneggiatura e produzione

The Suicide Squad è stato scritto da James Gunn, e pare sia molto in linea con il suo gusto, un po’ come la saga de I Guardiani della Galassia. Non sarà un sequel diretto, bensì un “rilancio” della famigerata Squadra Suicida che porterà il franchise in una nuova direzione, con attori e personaggi quasi interamente nuovi.

The Suicide Squad è prodotto da Charles Roven e Peter Safran, mentre Zack Snyder e Deborah Snyder sono accreditati come produttori esecutivi.

Un prequel di successo

Il primo Suicide Squad, scritto e diretto da David Ayer, non è stato accolto dai favori della critica, ma in compenso ha incassato 750 milioni di dollari in tutto il mondo, quindi non c’è da stupirsi che la Warner sia determinata a proseguire il franchise.

Fonte: ComicBookMovie

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 30 aprile, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Videogame News: The Last of Us Remake, Horizon Zero Dawn: Il Film, Sony Game Pass 12 Aprile 2021 - 20:00

Ecco le notizie più interessanti della settimana direttamente dal mondo dei videogame!

The Falcon and The Winter Soldier: la complessa eredità dello scudo al centro di un nuovo video 12 Aprile 2021 - 19:40

Mancano due episodi alla conclusione di The Falcon and the Winter Soldier e per l’occasione è stato diffuso un nuovo contenuto video.

Justice League: la Snyder Cut dal 27 maggio in Blu-Ray e DVD 12 Aprile 2021 - 19:10

Presto Zack Snyder’s Justice League sarà disponibile per il mercato home video e ognuno di noi potrà avere la sua copia personale.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.

Jupiter’s Legacy: chi sono i nuovi super-eroi di Netflix (e perché siete già fan del Millarworld, anche se non lo sapete) 8 Aprile 2021 - 11:29

Le origini di Jupiter's Legacy, i nuovi super-eroi in arrivo su Netflix, e l'importanza per il mondo del fumetto di quel signore chiamato Mark Millar.

Black Widow: chi è Taskmaster? 6 Aprile 2021 - 16:02

La storia di Taskmaster, il villain dalla memoria fotografica che ha sbagliato mestiere.