L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Dark: Guida completa a Dove, Come e Quando ogni personaggio Nasce, Vive e Muore

Dark: Guida completa a Dove, Come e Quando ogni personaggio Nasce, Vive e Muore

Di Andrea Suatoni

Districarsi nelle trame di Dark, la serie del momento che su Netflix approfondisce tematiche di viaggi nel tempo e viaggi interdimensionali, non è affatto semplice, ma neanche impossibile. Su ScreenWeek abbiamo già pubblicato una dettagliata ma concisa (nei limiti del possibile…) spiegazione del finale della serie (che potete trovare CLICCANDO QUI), ed anche una guida al sito ufficiale di Dark by Netflix che chiarisce molte delle incognite che la serie lascia solamente intuire (che potete invece trovare CLICCANDO QUI); questa volta vogliamo soffermarci sui singoli personaggi, la cui storia, fra salti avanti e indietro nel tempo – e non solo – si è complicata non poco: ecco un vademecum per tenere conto dei vari spostamenti di tutti i protagonisti ed anche dei personaggi secondari, divisi (dove opportuno) fra la versione dell’Universo di Adam e quella dell’Universo di Eva!

N.B.: I personaggi sono elencati in ordine alfabetico, ad eccezione di Jonas, Martha e H.G. Tannhaus, la cui trattazione è talmente importante da dover essere posta prima delle altre per l’organicità della nostra “guida”.

H. G. TANNHAUS (Universo Adam)

Nasce: Nel 1913

Viaggia: Pur costruendo la macchina del tempo, non compie alcun viaggio temporale. Il Tannhaus dell’Universo Originale tenta nel 1986 un viaggio nel 1971 nell’intento di salvare la famiglia di suo figlio, ma finisce invece per distruggere il proprio universo e crearne due alternativi l’uno all’altro, l’Universo di Adam e l’Universo di Eva.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” ha probabilmente vissuto una vita normale a Winden, insieme al figlio Marek, la moglie di lui Sarah, e la loro figlia Charlotte.

JONAS/ADAM (Universo Adam)

Nasce: Nel 2003 da Michael Kanwald (ovvero Mikkel Nielsen) e Hannah Kahnwald

Viaggia: Dopo alcuni viaggi nel tempo, Jonas finisce nel 2052 e lì passa un intero anno; trascorrerà più avanti un altro anno insieme a Claudia Tiedemann fra il 1986 e il 1987 nell’intento di studiare al meglio i viaggi temporali. Una sua versione giovane viaggerà nell’Universo di Eva quando una Martha alternativa arriverà a salvarlo dall’apocalisse del 27 Giugno 2020, mentre una seconda versione salvatasi anch’essa dall’apocalisse sarà quella che crescerà diventando il Jonas adulto e poi infine Adam.

Muore: La prima versione di Jonas morirà per mano di una delle versioni alternative di Martha proveniente dall’Universo di Eva, all’interno di questo stesso universo nel 2019. La seconda versione, ovvero Adam, cesserà di esistere nel finale della serie, quando i due mondi alternativi si riallineeranno fondendosi nel riformare l’Universo Originale precedentemente distrutto da Tannhaus.

MARTHA NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Nel 2003 da Ulrich Nielsen e Katharina Nielsen

Viaggia: La Martha di questo universo compie un’unico breve viaggio nel tempo nel 1987, per poi tornare nel suo presente nel 2019.

Muore: Nel 2020 per mano di Adam, pochi minuti prima dell’apocalisse del 27 Giugno.

MARTHA NIELSEN (Universo Eva)

Nasce: Nel 2003 da Ulrich Nielsen e Katharina Nielsen

Viaggia: Una ignara Martha incontra il Jonas dell’universo alternativo (portato lì proprio da lei, o meglio da una versione di lei più “vecchia” solamente di qualche giorno), che la mette a conoscenza dei viaggi nel tempo e va a letto con lei (è qui che “Lo Sconosciuto” viene concepito). Dopo aver assistito alla morte del ragazzo (ancora, causata dalla stessa sua versione di pochi giorni più vecchia), compie un viaggio fra le dimensioni in un loop nel quale diventa la Martha destinata a salvare Jonas dall’apocalisse nell’Universo di Adam.

Qui si aprono due strade: due “diverse” Martha compiono due scelte differenti: salvare Jonas, e portarlo alla morte come appena analizzato, o lasciare che tenti di salvarsi da solo, non intervenendo (quel Jonas diventerà poi Adam), come un estemporaneo Bartosz le intima di fare.
La Martha che ha salvato Jonas viaggerà nel 1888 e verrà poi catturata da Adam, che uccidendola è convinto di distruggere il loop. L’altra Martha partorirà invece suo figlio, diventerà Eva e fonderà gli Erit Lux.

Muore: Eva scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale; l’altra Martha muore invece a causa di Adam.

AGNES NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1910 Da Selja e Bartosh Tiedemann

Viaggia: Nel 1954 abbandona Tronte dai Tiedemann e viaggia nel 1921, dove uccide il fratello Noah.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

ALEKSANDER TIEDEMANN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1966, lontano da Winden

Viaggia: Arriva a Winden nel 1986, dove rimane per amore di Regina Tiedemann, ma non compie alcun viaggio nel tempo.

Muore: Durante l’apocalisse del 27 Giugno 2020. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” vive in un luogo ignoto lontano da Winden.

ALEKSANDER TIEDEMANN (Universo Eva)

Nasce: Nel 1966, lontano da Winden

Viaggia: Arriva a Winden nel 1986, dove rimane per amore di Regina Tiedemann, ma non compie alcun viaggio nel tempo.

Muore: Durante l’apocalisse del 7 Novembre 2019. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” vive in un luogo ignoto lontano da Winden.

BARTOSZ TIEDEMANN (Universo Adam)

Nasce: Nel 2003 Da Aleksander Tiedemann e Regina Tiedemann

Viaggia: Dopo un breve viaggio nel 1987 grazie alla macchina nel tempo donatagli da Noah, torna nel presente e dal 2019 arriva nel 1888 grazie al Jonas Adulto; qui incontrerà e sposerà Selja, che gli donerà due figli: Agnes e Hanno (Noah).

Muore: Nel 1921, da adulto, proprio per mano del figlio Hanno, che dubita della sua fede nella setta Sic Mundus.

BARTOSZ TIEDEMANN (Universo Eva)

Nasce: Nel 2003 Da Aleksander Tiedemann e Regina Tiedemann

Viaggia: Si unisce alla setta Erit Lux di Eva e viaggia nell’Universo di Adam per fermare Martha dal suo proposito di salvare Jonas, dando così “vita” ad una seconda versione di Jonas (che diventerà Adam, mentre la prima morirà da ragazzo). Divenuto adulto, sarà lui stesso a viaggiare nel passato per portare la sua versione giovane nei ranghi degli Erit Lux.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

Dark 3

BERND DOPPLER (Universo Adam)

Nasce: Nel 1913

Viaggia: Il nonno di Helge Doppler negli anni ’50 costruisce la centrale nucleare, ma non compie mai alcun viaggio nel tempo.

Muore: Per mano dello “Sconosciuto” nel 1987.

CHARLOTTE DOPPLER (Universo Adam)

Nasce: Nel 2041 da Elisabeth Doppler (sua figlia) e da Noah

Viaggia: Da neonata viene rapita dalle versioni adulte di sé stessa e di Elisabeth e subito dopo affidata a H. G. Tannhaus nel 1971. L’apocalisse del 27 Giugno 2020 la porta nel 2053 (da qui viaggerà poi nel 2041 per rapire sé stessa, come appena evidenziato).

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

CHARLOTTE DOPPLER (Universo Eva)

Nasce: Nel 2041 da Elisabeth Doppler (sua figlia) e da Noah

Viaggia: Probabilmente la sua storia è simile a quella della sua controparte nel mondo di Adam (ma in Dark viene solo lasciata all’immaginazione o all’intuito dello spettatore)

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

CLAUDIA TIEDEMANN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1942 da Egon Tiedemann e Doris Tiedemann

Viaggia: Il primo viaggio la porta nel 2020, dove viene a conoscenza della malattia di sua figlia Regina; da qui inizia il suo lungo e tortuoso piano che la porterà a viaggiare praticamente in ogni epoca. Nel 2040 ucciderà la sua controparte dell’Universo di Eva, compiendo la primissima azione da innumerevoli cicli al di fuori del loop.

Muore: Viene uccisa, ormai anziana, dopo aver mosso tutte le pedine al loro posto, nel 1954, per mano di Noah (ingannato e manipolato da Adam). Al termine degli eventi, la sua versione “originale” vive probabilmente ancora una vita normale a Winden, ancora a capo della centrale nucleare.

CLAUDIA TIEDEMANN (Universo Eva)

Nasce: Nel 1942 da Egon Tiedemann e Doris Tiedemann

Viaggia: Unitasi agli Erit Lux di Eva, viaggia nell’Universo di Adam nel 2020 e convince la sua controparte ad unirsi a lei nella setta.

Muore: Per mano della sua controparte dell’Universo di Adam nel 2040. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” vive probabilmente ancora una vita normale a Winden, ancora a capo della centrale nucleare.

EGON TIEDEMANN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1922

Viaggia: Ha una relazione con Hannah Kahnwald, che mette incinta di Silja. Non compie alcun viaggio nel tempo.

Muore: Nel 1987, proprio a causa degli sforzi di sua figlia Claudia tesi ad evitargli una morte di cui era venuta a conoscenza nel futuro. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” ha probabilmente vissuto una vita normale a Winden.

EGON TIEDEMANN (Universo Eva)

Nasce: Nel 1922

Viaggia: Si unisce agli Erit Lux e viene inviato nel passato per salvare Hannah Nielsen poco prima dell’Apocalisse del 7 Novembre 2019. I due avranno poi anche qui una figlia, Silja.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” ha probabilmente vissuto una vita normale a Winden.

ELISABETH DOPPLER (Universo Adam)

Nasce: Nel 2011 da Charlotte Doppler (sua figlia) e Peter Doppler

Viaggia: Dopo un primo breve viaggio nel 1987, sopravvive all’Apocalisse del 27 Giugno 2020 nascosta nel bunker. Nel 2053, verrà inviata nel 2041 per rapire la sua Charlotte neonata, che consegnerà poi nel 1971 a H. G. Tannhaus.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

ELISABETH DOPPLER (Universo Eva)

Nasce: Nel 2011 da Charlotte Doppler (sua figlia) e Peter Doppler

Viaggia: Non compie viaggi nel tempo, ma una versione adulta di Noah viene inviata nel passato per salvarla dall’apocalisse del 7 Novembre 2019, così che possa sposare il giovane Noah ed avere con lui Charlotte (probabilmente da qui la sua storia è simile a quella della sua controparte nel mondo di Adam).

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

FRANZISKA DOPPLER (Universo Adam)

Nasce: Nel 2003 da Charlotte Doppler e Peter Doppler

Viaggia: Dopo un primo breve viaggio nel 1987, sopravvive all’Apocalisse del 27 Giugno 2020 grazie al Jonas adulto, finendo nel 1888. Nel 1921, ormai parte della setta dei Sic Mundus, arriva nel 2053, con la missione di viaggiare nell’universo alternativo e convincere la Martha dell’Universo di Eva a tornare da Adam.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

FRANZISKA DOPPLER (Universo Eva)

Nasce: Nel 2003 da Charlotte Doppler e Peter Doppler

Viaggia: A differenza della sua controparte nell’altro universo, è sordomuta. Non compie alcun viaggio nel tempo. Probabilmente non ha alcun ruolo nei piani di Eva e degli Erit Lux.

Muore: Nell’apocalisse del 7 Novembre 2019.

HANNAH KAHNWALD (Universo Adam)

Nasce: Nel 1972

Viaggia: Dopo aver scoperto i viaggi nel tempo, si stabilisce nel 1954, dove ha una relazione con Egon Tiedemann e rimane incinta di Silja. Dà alla luce la bambina dopo un viaggio nel 1987, per poi, 5 anni dopo, arrivare nel 1911 alla ricerca di suo figlio Jonas.

Muore: Nel 1911 per mano di Jonas, ormai divenuto Adam. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” viene mostrata in vita ed ha una relazione con Woller.

HANNAH NIELSEN (Universo Eva)

Nasce: Nel 1972

Viaggia: Nell’Universo di Eva Michael Kanwhald non esiste, ed Hannah è diventata la moglie di Ulrich Nielsen. Ha probabilmente viaggiato nel tempo dopo essere stata salvata da Egon Tiedemann dall’apocalisse del 7 Novembre 2019, ma non è dato sapere come o dove; ciò che è certo è che sua figlia Silja, una volta adulta, deve essere verosimilmente finita nel 1890 per conoscere Bartosh Tiedemann e dare vita agli Agnes e Hanno (Noah) di questo universo.

Muore: Durante l’apocalisse del 7 Novembre 2019. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” viene mostrata in vita ed ha una relazione con Woller.

HELGE DOPPLER (Universo Adam)

Nasce: Nel 1944 da Greta Doppler e da un padre rimasto off-panel, Anatol Vielev.

Viaggia: Nel 1953, Ulrich Nielsen gli procura delle ferite che condizioneranno le sue capacità cognitive per tutta la vita. Noah lo rapisce e lo tiene con sé per 6 mesi, per poi diventare in futuro suo complice nei rapimenti di vari ragazzi. Viaggia infine nel 1986, pentito, nel tentativo di uccidere sé stesso da giovane.

Muore: Muore nel 1986, schiantandosi con un’auto e fallendo nell’intento di uccidere la sua giovane controparte. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” ha vissuto (o magari vive ancora) probabilmente una vita normale, senza le menomazioni inflittegli da Ulrich Nielsen (poiché mai esistito) da bambino.

HELGE DOPPLER (Universo Eva)

Nasce: Nel 1944

Viaggia: Come la sua controparte, viene lasciato chiaramente intendere che anche questo Helge abbia aiutato Noah nel rapimento di vari ragazzi attraverso varie epoche, compreso Mads Ulrich. Subisce menomazioni simili a quelle dell’altro Helge, ancora da Ulrich Nielsen.

Muore: Durante l’apocalisse del 7 Novembre 2019. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” ha vissuto (o magari vive ancora) probabilmente una vita normale, senza le menomazioni inflittegli da Ulrich Nielsen (poiché mai esistito) da bambino.

KATHARINA NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1970 da Hermann Albers ed Helene Albers

Viaggia: Arriva nel 1987 alla ricerca di suo figlio Mikkel; trova invece suo marito Ulrich, invecchiato di 33 anni, rinchiuso in manicomio.

Muore: Nel tentativo di far evadere Ulrich, per mano della sua stessa madre, Helene, che la crede una “creatura infernale” venuta a punirla per un aborto compiuto in gioventù. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” vive una vita normale a Winden,

MADS NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Fratello di Ulrich Nielsen, nasce nel 1974 da Jana Nielsen e Tronte Nielsen.

Viaggia: Viene rapito da Helge Doppler nel 1986 ed usato per gli esperimenti di Noah.

Muore: Tali esperimenti gli costano la vita. Il suo corpo viene ritrovato a seguito di un viaggio nel tempo nel 2019.

MAGNUS NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Nel 2001 da Katharina Nielsen e Ulrich Nielsen

Viaggia: Dopo un primo breve viaggio nel 1987, sopravvive all’Apocalisse del 27 Giugno 2020 grazie al Jonas adulto, finendo nel 1888. Nel 1921, ormai parte della setta dei Sic Mundus, arriva nel 2053, con la missione di viaggiare nell’universo alternativo e convincere la Martha dell’Universo di Eva a tornare da Adam.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

MAGNUS NIELSEN (Universo Eva)

Nasce: Nel 2001 da Katharina Nielsen e Ulrich Nielsen

Viaggia: Non compie alcun viaggio nel tempo. Probabilmente non ha alcun ruolo nei piani di Eva e degli Erit Lux.

Muore: Nell’apocalisse del 7 Novembre 2019.

MIKKEL NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Nel 2008 da Katharina Nielsen e Ulrich Nielsen

Viaggia: Nel 2019 viaggia fino al 1986; qui viene adottato da Ines Kahnwald e assume l’identità di Michael Kahnwald, che diventerà il padre di Jonas.

Muore: Si uccide il 4 Novembre del 2019, per fare in modo che Jonas compia il suo destino e diventi Adam.

MIKKEL NIELSEN (Universo Eva)

Nasce: Nel 2008 da Katharina Nielsen e Ulrich Nielsen

Viaggia: Il Mikkel di questo universo non compie alcun viaggio nel tempo; non diventerà mai Michael Kahnwald e Jonas non nascerà mai.

Muore: Durante l’apocalisse del 7 Novembre 2019.

NOAH (Universo Adam)

Nasce: Nel 1904 da Bartosz Tiedemann e Silja

Viaggia: Nel 1921 uccide suo padre e successivamente arriva nel 2020, dove sopravvive all’apocalisse del 27 Giugno 2020 e conosce Elisabeth, che diventerà sua moglie. Nel 2041, la loro neonata Charlotte verrà rapita: nel tentativo di scoprire cosa le sia accaduto, Noah viaggia nel 1920 e si unisce ad Adam e ai Sic Mundus, che gli mentono attribuendo la colpa del fatto a Claudia Tiedemann.

Muore: Dopo aver ucciso Claudia, torna nel 1921 capendo di essere stato ingannato, ma viene ucciso da sua sorella Agnes su ordine di Adam.

NOAH (Universo Eva)

Nasce: Probabilmente nel 1904, da Bartosz Tiedemann e Silja

Viaggia: Viene probabilmente inviato dagli Erit Lux di Eva nel 2019 per conoscere Elisabeth e concepire con lei Charlotte. Da adulto, sarà lui a salvare Elisabeth e la sua versione giovanile dall’apocalisse del 7 Novembre 2019.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

Dark 3

PETER DOPPLER (Universo Adam)

Nasce: Nel 1970 da Helge Doppler e da una madre rimasta sempre off-panel, Ulla Schmidt.

Viaggia: Arriva a Winden nel 1987, ma non compie mai alcun viaggio nel tempo. Sopravvive all’apocalisse del 27 Giugno 2020 nascosto nel bunker.

Muore: Nel 2020, alcune settimane dopo l’apocalisse, salvando sua figlia Elisabeth da un assalitore. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” viene mostrata in vita ed impegnato in una relazione con la ragazza transgender Bernadette, che nell’Universo di Adam era la sua amante.

PETER DOPPLER (Universo Eva)

Nasce: Nel 1970 da Helge Doppler e da una madre rimasta anche qui off-panel, Ulla Schmidt.

Viaggia: In questo universo, Peter è un prete, a differenza della sua controparte. Non compie mai alcun viaggio nel tempo.

Muore: Durante l’apocalisse del 7 Novembre 2019. Al termine degli eventi, la sua versione “originale” viene mostrata in vita ed impegnato in una relazione con la ragazza transgender Bernadette: nell’Universo di Eva, una versione di Bernadette prima del cambio di sesso (Benjamin) aveva una relazione adultera con Peter.

REGINA TIEDEMANN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1971 da Claudia Tiedemann e Bernd Doppler (erroneamente si credeva fosse figlia di Tronte Nielsen, amante di Claudia).

Viaggia: Non effettua mai viaggi nel tempo, ma a causa di Ulrich incontra Aleksander, che diventerà suo marito. Malata di cancro, si salverà dall’apocalisse del 27 Giugno 2020 nascosta nel bunker.

Muore: Poche settimane dopo l’apocalisse, soffocata da Tronte Nielsen su ordine di una Claudia Tiedemann anziana con lo scopo di plasmare la sé stessa del passato e spingerla a diventare la donna che è destinata ad essere.
Al termine degli eventi, la sua versione “originale” viene mostrata in vita, senza Aleksander accanto (che non ha mai incontrato poiché Ulrich non è mai esistito) e senza alcuna traccia del cancro (causato probabilmente proprio dal mancato smaltimento da parte di Aleksander delle scorie radioattive della centrale).

REGINA TIEDEMANN (Universo Eva)

Nasce: Nel 1971 da Claudia Tiedemann e Bernd Doppler

Viaggia: Non effettua viaggi nel tempo, ma anche in questo universo incontra Aleksander a causa di Ulrich ed anche qui si ammala di cancro.

Muore: Nel 2019, a causa del cancro, prima dell’apocalisse del 7 Novembre 2019.
Al termine degli eventi, la sua versione “originale” viene mostrata in vita, senza Aleksander accanto (che non ha mai incontrato poiché Ulrich non è mai esistito) e senza alcuna traccia del cancro (causato probabilmente proprio dal mancato smaltimento da parte di Aleksander delle scorie radioattive della centrale).

SILJA (Universo Adam)

Nasce: Concepita nel 1954 da Egon Tiedemann e Hannah Kahnwald, nasce però nel 1988.

Viaggia: All’età di 5 anni Hannah la porta con sè nel 1911, dove incontra Adam. Dopo aver ucciso Hannah, Adam la affida nel 2041 a Elisabeth Doppler, la cui figlia Charlotte è appena stata rapita. Ormai adolescente, nel 2053 viene inviata nel 1988 per unirsi a Bartosz e generare così Hanno (Noah) e Agnes.

Muore: Nel 1910, dando alla luce Agnes.

TRONTE NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1941 da Agnes Nielsen e dallo “Sconosciuto”.

Viaggia: Nel 1954 viene abbandonato da Agnes in casa dei Tiedemann. Nel 2020, ormai anziano, si salva probabilmente dall’apocalisse del 27 Giugno grazie all’intervento di Claudia, che gli affida la missione di uccidere Regina.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

ULRICH NIELSEN (Universo Adam)

Nasce: Nel 1971 da Tronte Nielsen e Jana Nielsen.

Viaggia: Nel 1986, suo fratello Mads sparisce nel nulla. Nel 2019, suo figlio Mikkel sparisce con le stesse modalità: Ulrich finisce nel 1953 per cercarlo, ma viene arrestato per aver aggredito Helge Doppler. Rimarrà in manicomio almeno fino al 1987.

Muore: Probabilmente finirà i suoi giorni in manicomio in una data imprecisata dopo il 1987.

ULRICH NIELSEN (Universo Eva)

Nasce: Nel 1971 da Tronte Nielsen e Jana Nielsen.

Viaggia: Nel 1986, suo fratello Mads sparisce nel nulla; quando il suo corpo riappare nel 2019, Ulrich segue Helge Doppler nel 1986 certo del coinvolgimento dell’uomo nella vicenda.

Muore: Viene ucciso da Helge Doppler nel 1986.

“LO SCONOSCIUTO”

Nasce: Il figlio di Jonas dall’Universo di Adam e di Martha dall’Universo di Eva non ha nome né una reale data di nascita: lo vediamo apparire contemporaneamente sia giovane che adulto che anziano.

Viaggia: Per realizzare i piani di Eva/Martha, sua madre, tesi a salvarlo, viaggia in varie epoche organizzando gli eventi così come sempre sono stati e come sempre dovrebbero, secondo gli Erit Lux, essere.

Muore: Scompare nel momento in cui i due universi tornano a comporre l’Universo Originale.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Speravo de morì prima: Pietro Castellitto è Francesco Totti, ecco la prima immagine 22 Settembre 2020 - 15:48

Nel corso della conferenza stampa di presentazione dei nuovi progetti Sky Original è stata svelata la prima immagine ufficiale di Speravo de morì prima, la serie su Francesco Totti.

Tom Cruise e Doug Liman partiranno per lo spazio nell’ottobre 2021 22 Settembre 2020 - 15:45

Il programma dei lanci per la Stazione Spaziale Internazionale rivela che Tom Cruise e Doug Liman partiranno nell'ottobre 2021: l'intento è di girare un film nello spazio.

È morta Jackie Stallone, madre di Sylvester Stallone 22 Settembre 2020 - 15:04

Jackie Stallone, madre di Sylvester Stallone, è morta a 98 anni. Lo ha annunciato il figlio Frank, fratello minore della star del cinema action.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.