L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Cursed – Un video ci porta dietro le quinte della serie

Cursed – Un video ci porta dietro le quinte della serie

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Katherine Langford nella featurette di Cursed

Mancano pochi giorni all’uscita di Cursed, e Netflix ha pubblicato una nuova featurette che ci porta dietro le quinte della serie, basata sull’omonimo libro scritto da Tom Wheeler e illustrato da Frank Miller.

L’opera è ispirata ai miti del Ciclo Arturiano, e infatti Katherine Langford interpreta Nimue, ragazza destinata a diventare la potente (e tragica) Dama del Lago. Dopo la morte della madre, Nimue trova un inaspettato compagno nel giovane mercenario Artù, con il quale dovrà rintracciare Merlino e consegnare un’antica spada. Ovviamente si tratta della leggendaria Excalibur.

Ebbene, l’attrice australiana e altri membri del cast ci portano dietro le quinte della serie, mostrandoci il lavoro sulle scenografie, il trucco, i costumi e altro ancora. Potrete vederla qui di seguito, ma prima vi ricordo che Cursed uscirà su Netflix il prossimo 17 luglio, e sarà composta da 10 episodi.

La featurette

GUARDA ANCHE:

Il trailer ufficiale di Cursed

Il primo teaser e le foto di Cursed

La sinossi

Cursed è una serie ideata e tratta dal libro di Tom Wheeler e Frank Miller ed è una rivisitazione della leggenda arturiana vista con gli occhi di Nimue, una ragazza con un dono misterioso, destinata a diventare la potente e tragica Dama del Lago. Dopo la morte della madre, la giovane parte in missione in cerca di Merlino con l’incarico di consegnare un’antica spada, trovando un improbabile alleato nell’umile mercenario Artù. Durante il suo viaggio Nimue diventerà simbolo di coraggio e ribellione contro i terribili Paladini Rossi e il loro complice Re Uther. Cursed è una storia di formazione che affronta temi di attualità, come la distruzione dell’ambiente, il terrorismo religioso, l’assurdità della guerra e il coraggio di affrontare sfide impossibili.

Regia e produzione

Zetna Fuentes (How to Get Away With Murder, Shameless, The Chi) ha diretto i primi due episodi, ed è produttrice esecutiva insieme a Tom Wheeler (anche showrunner), Frank Miller e Silenn Thomas.

Il cast

Nel cast figurano Katherine Langford (Nimue), Devon Terrell (Artù), Gustaf Skarsgård (Merlino), Daniel Sharman (Monaco Piangente), Sebastian Armesto (Re Uther Pendragon), Matt Stokoe (Gawain), Lily Newmark (Pym), Shalom Brune-Franklin (Igraine), Emily Coates (Sorella Iris), Billy Jenkins (Scoiattolo), Bella Dayne (la Lancia Rossa) e Peter Mullan (Padre Carden).

Fonte: Netflix Italia

Da No Time to Die a Ghostbusters, ecco le nuove date dei film 2021 (in costante aggiornamento)

Cinema chiusi fino al 27 marzo, QUI gli ultimi aggiornamenti.


Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Boys 3 – Prima occhiata a Soldier Boy nelle foto dal set 2 Marzo 2021 - 16:45

Le foto dal set di The Boys 3 ci permettono di dare una prima occhiata a Soldier Boy, il personaggio interpretato da Jensen Ackles (qui sostituito da una controfigura).

Without Remorse: il trailer domani, ecco un teaser 2 Marzo 2021 - 16:15

Diamo un primo sguardo a Michael B. Jordan in azione nel film di Stefano Sollima tratto da Tom Clancy

Disney: Bob Chapek parla del futuro del cinema, cosa cambierà? 2 Marzo 2021 - 16:00

Parlando durante una conferenza, il CEO Disney Bob Chapek ha detto che un ritorno alle window cinematografiche pre Covid sembra sempre più improbabile.

Spawn (FantaDoc) 28 Novembre 2020 - 12:00

All'inferno (e ritorno) i super-eroi!

Small Soldiers (FantaDoc) 2 Novembre 2020 - 16:08

La storia dei soldati giocattolo di Joe Dante.

Universal Soldier – I nuovi eroi (FantaDoc) 16 Ottobre 2020 - 16:51

Storia di un clonazzo di Terminator per cui Van Damme e Dolph Lundgren sono arrivati a menarsi (per finta) a Cannes.