L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Comic-Con@Home: Stumptown verso la seconda stagione

Comic-Con@Home: Stumptown verso la seconda stagione

Di Andrea Suatoni

La prima stagione di Stumptown (serie tratta dalla omonima Graphic Novel di Greg Rucka), in onda sul canale americano ABC (in Italia su Fox), lo scorso anno ha fatto incetta di pareri positivi ed ottime recensioni: nello show, la beniamina del pubblico Cobie Smulders (la Robin di How I met Your Mother ma anche la Maria Hill del Marvel Cinematic Universe) interpreta Dexedrine “Dex” Parios, una veterana dell’esercito reinventatasi come investigatrice privata per sostenere il fratello affetto da sindrome di Down e pagare i suoi numerosi debiti, contratti in un periodo di profonda depressione. Dex deve infatti lottare quotidianamente con il disturbo post-traumatico da stress conseguenza degli anni passati in Afghanistan come Marine, dove ha perso l’amore della sua vita a causa di un’esplosione improvvisa che ha totalmente sconvolto la sua vita.

Al panel del Comic-Con@Home dedicato alla futura seconda stagione della serie hanno partecipato online i membri del cast Cobie Smulders, Jake Johnson (interprete di Greyson “Grey” McConnell), e Michael Ealy (che presta invece il volto a Miles Hoffman), insieme ai produttori esecutivi Jason Richman, David Bernad, Monica Osowu-Breen e Ruben Fleischer nonché l’autore dell’opera originale, lo stesso Greg Rucka.

LA MADRE DI DEX

La prima stagione di Stumptown si è conclusa con l’inaspettata riunione fra Dex e sua madre, che anni prima aveva abbandonato lei e suo fratello Ansel. La seconda stagione si concentrerà sulla nuova sfida della protagonista, che mentre sembrava iniziare a scendere a patti con il trauma della morte del suo fidanzato si è vista piombare nella sua vita la personificazione di un trauma ancor più grande e che credeva di aver ormai superato, quello dell’abbandono. Il rapporto fra Dex e sua madre è una dinamica che gli sceneggiatori non vedono l’ora di affrontare.

Riguardo gli altri personaggi della serie, vedremo svilupparsi il rapporto fra Grey e suo padre, mentre si profila all’orizzonte per Miles un grosso cambiamento, le cui ripercussioni potrebbero raggiungere anche chi gli sta accanto, Dex compresa.

DERIVE ROMANTICHE

Alcuni fan sentono la mancanza di una relazione “in sospeso” all’interno della serie, che possa catalizzare l’attenzione degli spettatori più romantici. Ma i produttori esecutivi non sono dello stesso avviso: le trame romantiche che riguardano i personaggi dovrebbero secondo loro svilupparsi in maniera naturale, anche casualmente o all’improvviso, proprio come accade nella vita reale.
Inoltre, i protagonisti di Stumptown sono persone “incasinate” ed è quasi giusto che anche lo loro relazioni lo siano.

Alcuni ravvisano una sorta di triangolo romantico fra Dex, Grey e Miles. Ma non era questo l’intento della produzione: Grey e Dex sembrano infatti destinati a rimanere sempre e solo amici, e lo script non ha mai voluto tradire nulla di più fra i due, al netto delle aspettative (o della malizia?) degli spettatori.

STUMPTOWN: STAGIONE 2

Riguardo una data per l’arrivo della stagione 2 della serie, purtroppo in seguito all’attuale emergenza causata dall’epidemia di Covid-19 non esiste nulla di sicuro. La stagione sembrerebbe essere comunque di sicuro arrivo entro il 2020, poiché le riprese della stessa (al contrario della post-produzione attualmente in atto) non sono state oggetto di ritardi. I più ottimisti sperano che la serie possa ricominciare con la seconda stagione delle avventure di Dex entro il prossimo Settembre, praticamente rispettando del tutto o quasi la programmazione originale di ABC.

Di seguito, il link a Youtube dove seguire per intero il panel, che si è tenuto la scorsa notte intorno alle 1:00 (orario italiano).

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

The Lord of the Rings: la prima stagione costerà $465M 16 Aprile 2021 - 21:31

La prima stagione di The Lord of the Rings riceverà nuove agevolazioni dalla Nuova Zelanda, il costo delle riprese si aggirerà sui $465M.

Cinema e teatri potrebbero riaprire il 26 aprile nelle zone gialle 16 Aprile 2021 - 20:39

Il Ministro alla Cultura Dario Franceschini ha confermato che a partire dal 26 aprile potranno riaprire nelle zone gialle teatri e cinema. Ma si tratta comunque di uno scenario improbabile.

Kristen Wiig e Annie Mumolo insieme a Disney per un film sulle sorellastre di Cenerentola 16 Aprile 2021 - 20:30

Le sceneggiatrici de Le amiche della sposa racconteranno il classico dal punto di vista di Anastasia e Genoveffa. Produce Will Ferrell

Il film di Gundam: la seconda (ma in realtà terza, e pure quarta) sortita live action del Mobile Suit Bianco 15 Aprile 2021 - 17:00

Storia breve di come un anime flop è diventato uno dei simboli pop più celebri del Giappone e un'industria pazzesca. E delle paure che un film hollywoodiano ora si porta dietro.

MCU: chi sono e da dove vengono Ayo e le altre Dora Milaje di Wakanda 14 Aprile 2021 - 9:27

Le origini nei fumetti Marvel (e la storia VERA) delle Dora Milaje di Black Panther, riapparse ora in The Falcon and the Winter Soldier.

LOL – Chi ride è fuori, i comici italiani e la TV giapponese 9 Aprile 2021 - 14:37

Si è concluso ieri su Amazon Prime Video LOL, chi ride è fuori, game show a puntate che ha suscitato polemiche e discussioni su cosa fa ridere e cosa no.