L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Charlize Theron ospite del Comic-Con@Home, ecco il video del panel dedicato alla sua carriera

Charlize Theron ospite del Comic-Con@Home, ecco il video del panel dedicato alla sua carriera

Di Filippo Magnifico

Da Æon Flux fino al film Netflix The Old Guard, passando attraverso titoli come Mad Max: Fury Road e Atomica Bionda. Nel corso della sua carriera Charlize Theron ha interpretato moltissime eroine del cinema d’azione e il Comic-Con@Home ha deciso di renderle onore con un panel.

L’attrice ha parlato dell’evoluzione delle moderne eroine d’azione, soffermandosi sui ruoli che più l’hanno ispirata e che l’hanno spinta, film dopo film, a superare ogni limite.
Ecco il video dell’incontro, Charlize Theron: Evolution of a Badass – An Action Hero Career Retrospective, moderato da Terri Schwartz di IGN. A seguire qualche highlight.

Cresciuta con l’action

La Theron ha detto di non ricordare un punto preciso della sua carriera in cui ha deciso di dedicarsi al cinema d’azione. Semplicemente ha capito di voler esplorare un genere nuovo e l’action bene o male ha sempre fatto parte di lei: è cresciuta con una madre che adorava i film di Chuck Norris e Charles Bronson e con un padre che adorava Mad Max. È stato un passo del tutto naturale.

Mi piace moltissimo esplorare generi diversi. Ma la buona notizia è proprio questa, ora le donne possono scegliere che genere vogliono esplorare.

L’occasione è arrivata dopo la vittoria dell’Oscar per la sua interpretazione in Monster, con il film di fantascienza Æon Flux, che però non è stato in grado di ottenere il risultato sperato.

C’è stato questo momento nella mia carriera in cui mi sono resa conto che forse non mi avrebbero dato un’altra opportunità ed è stata sul serio dura.

Mad Max e Atomica Bionda, due sfide diverse

L’attrice ha parlato ovviamente di Mad Max: Fury Road, definendolo come un film che ha letteralmente cambiato la sua carriera. Estenuante dal punto di vista fisico, una vera e propria sfida.
Furiosa è forse il personaggio di cui è più orgogliosa, il più importante, perché profondamente reale.
Secondo Charlize Theron una figura che ha molti puntini comune con Ripley, il personaggio interpretato da Sigourney Weaver nella saga Alien.

Ricordo quando ho visto Ripley, quel personaggio ha cambiato la mia vita e se Furiosa è in grado di fare lo stesso in chi vede il film, sono molto orgogliosa.

Dall’altro lato c’è Atomica Bionda, che ha rappresentato un altro tipo di sfida. Un modo diverso di fare azione, più veloce e complesso. Anche in questo caso l’attrice si è detta molto soddisfatta del suo lavoro, visto la sfida che ha comportato.

L’esperienza sul set di The Italian Job

La Theron ha inoltre ricordato l’esperienza sul set di The Italian Job, il film del 2003 diretto da F. Gary Gray. In un periodo in cui l’attrice non era di certo l’icona action di oggi e ha dovuto dimostrare di essere in grado di tenere testa ai colleghi Mark Wahlberg, Edward Norton, Jason Statham e Donald Sutherland.

Ho capito che c’erano ancora molti pregiudizi sulle donne. Nonostante quel film fosse in prevalenza basato sulle macchine, molte di quelle cose dovevamo farle fisicamente. […] Ero l’unica donna del gruppo e mi ricordo bene il momento in cui mi è stato comunicato il mio periodo di training durante la pre-produzione. Avevano previsto per me sei settimane in più di allenamento rispetto a tutti gli altri. È stato davvero offensivo. […] A quel punto ho pensato “Ok, volete giocare a questo gioco?”.
Ho deciso che avrei battuto tutti i miei colleghi.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Martin Scorsese avverte: “Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito” 20 Settembre 2020 - 19:25

Nel corso di un intervento al Toronto Film Festival, il regista Martin Scorsese ha avvertito che: "Il cinema rischia di essere emarginato e sminuito"

We Are Who We Are – Un video ci porta dietro le quinte della premiere 20 Settembre 2020 - 18:00

HBO ha pubblicato un video che ci porta alla scoperta della premiere di We Are Who We Are, il cui debutto italiano è atteso per il 9 ottobre su Sky Atlantic.

Locke & Key – Cominciate le riprese della stagione 2 20 Settembre 2020 - 17:00

Netflix ha annunciato l'inizio delle riprese della seconda stagione di Locke & Key: ecco le foto dei membri della famiglia Locke al primo giorno di lavorazione.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.