L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Candyman ottiene la classificazione Restricted, ecco le ragioni

Candyman ottiene la classificazione Restricted, ecco le ragioni

Di Lorenzo Pedrazzi

GUARDA ANCHE: Un altro teaser di Candyman

FilmRatings.com ha svelato la classificazione ufficiale di Candyman, “sequel spirituale” dell’omonimo horror di Bernard Rose basato sul racconto The Forbidden di Clive Barker.

Com’era prevedibile, la Motion Picture Association of America ha assegnato un rating R (restricted) al film di Nia DaCosta, segno che sarà vietato ai minori di 17 anni non accompagnati. Queste le giustificazioni:

Classificato “R” per sanguinosa violenza horror e linguaggio, inclusi alcuni riferimenti sessuali.

Nulla di sorprendente, ma fa piacere che l’opera resterà fedele all’intensità e alla brutalità della saga (magari addirittura superandole). Fra l’altro, il sito indica che in alcuni mercati il titolo sarà Say My Name, forse per una scarsa popolarità del franchise.

Staremo a vedere. Intanto, vi ricordo che la produzione è curata da Jordan Peele, e che l’uscita americana è attesa per il 16 ottobre.

Candyman

GUARDA ANCHE:

Nia DaCosta svela uno straziante teaser animato di Candyman

Il trailer di Candyman

La sinossi ufficiale

Fin da quando i residenti possono ricordare, il quartiere popolare Cabrini Green di Chicago è stato terrorizzato dal passaparola di una storia di fantasmi su un killer sovrannaturale con un uncino al posto della mano, evocato da chiunque osi ripetere il suo nome per cinque volte di fronte a uno specchio. Oggi, un decennio dopo l’abbattimento dell’ultima torre Cabrini, l’artista Anthony McCoy (Yahya Abdul-Mateen II) e la sua ragazza, la direttrice di galleria Brianna Cartwright (Teyonah Parris), si trasferiscono in un lussuoso loft a Cabrini, reso irriconoscibile dalla gentrificazione e abitato da millennial che hanno salito la scala sociale.

Quando la sua carriera di pittore rischia di andare in stallo, l’incontro fortuito con un vecchio abitante di Cabrini Green (Colman Domingo) permette a Anthony di scoprire la natura tragica e orribile della vera storia dietro Candyman. Ansioso di conservare il suo status nell’ambiente artistico di Chicago, Anthony comincia a esplorare questi macabri dettagli nel suo studio come nuovi soggetti per i suoi dipinti, aprendo inconsapevolmente la porta a un passato complesso che disfa la sua sanità mentale e scatena una terrificante ondata di violenza, mettendolo in rotta di collisione con il suo destino.

Regia e sceneggiatura

Dietro la macchina da presa di questa pellicola troviamo Nia DaCosta, regista di Little Woods. La sceneggiatura è stata scritta da lei stessa insieme a Win Rosenfeld e Jordan Peele, anche produttore.

Il cast

Oltre a Yahya Abdul Mateen II (Aquaman, Noi, Watchmen), nel cast figurano anche Teyonah Parris (Se la strada potesse parlare), Nathan Stewart-Jarrett (Misfits), Colman Domingo (Fear The Walking Dead) e Tony Todd, il Candyman originale.

L’orrore genera orrore

Candyman, il cui vero nome era Daniel, era il figlio di uno schiavo, brutalmente torturato e ucciso. Secondo la leggenda, per evocare il suo spirito è necessario che una persona guardi la propria immagine riflessa in uno specchio e ripeta il nome “Candyman” per cinque volte.

Fonte: ComicBook.com

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Lionsgate cancella l’uscita di Antebellum ancora una volta 3 Agosto 2020 - 17:30

L'horror con Janelle Monáe era stato rinviato dal 24 aprile al 21 agosto, ma ora è stato tolto dal calendario

Onward dal 19 agosto nelle sale, ecco il nuovo trailer italiano 3 Agosto 2020 - 16:45

Il nuovo trailer italiano di Onward riporta la data di uscita del film Pixar, rinviato a causa dell'emergenza Covid-19: arriverà nelle sale il prossimo 22 agosto.

Small Axe: prima foto di John Boyega nella serie di Steve McQueen 3 Agosto 2020 - 15:52

La serie antologica co-prodotta da BBC e Amazon sarà composta da sei episodi incentrati sulla comunità delle Indie Occidentali a Londra

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.