L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Bob’s Burgers: il panel del Comic-Con svela i segreti della stagione 11

Bob’s Burgers: il panel del Comic-Con svela i segreti della stagione 11

Di Marco Triolo

Loren Bouchard, creatore e produttore esecutivo della serie animata Bob’s Burgers, ha presentato la stagione 11 della serie al Comic-Con@Home, insieme al cast vocale composto da H. Jon Benjamin, John Roberts, Kristen Schaal, Eugene Mirman, Dan Mintz e Larry Murph. Tra le altre cose, la prossima stagione includerà un episodio sulla pandemia e il 200° episodio della serie. Vediamo il panel e poi esaminiamo i punti salienti della discussione.

Gli highlights

– Il lavoro sulla stagione 11 di Bob’s Burgers non si è mai fermato. “Bob’s Burgers è in lavorazione. Non abbiamo mai smesso di lavorare”. Il fatto di essere una serie animata ha permesso a Bouchard e alla sua squadra di continuare a lavorare da remoto.

– La stagione debutterà il 27 settembre.

– Ci sarà un episodio sulla pandemia. Intitolata Worms of In-Rear-ment, sarà incentrata su un’epidemia di vermi intestinali. “Due persone nella mia vita si sono ritrovati parassiti nel loro sedere”, ha spiegato la produttrice Nora Smith. “Ci sembrava una storia divertente sulla pandemia. Poi è successo tutto questo e ho avuto paura che la gente pensasse che stessimo scherzando [sul coronavirus]. Spero che risulti divertente perché parla di ani”.

– Ci sarà inoltre un episodio di Halloween che rivelerà finalmente cosa si nasconda nell’hotel alla fine della strada, un mistero ricorrente sin dalla prima stagione. L’episodio del Thanksgiving, Diarrhea of a Poopy Kid, sarà ambientato nella mente dei ragazzi, mentre il primo episodio, Dream a Little Bob of Bob, sarà ambientato nei sogni di Bob.

– La stagione includerà inoltre il 200° episodio, Bob Belcher and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Kids. Bouchard lo ha descritto come una storia alla Rashomon: “Ci sono tre livelli di colpa legati a un evento disastroso… e musica”.

– Bouchard ha infine parlato del film di Bob’s Burgers: “Uscirà assolutamente. Deve uscire. Dovremo smettere di lavorarci a un certo punto”. Attualmente, il film è previsto per il 9 aprile 2021.

Fonte: Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Gundam Factory Yokohama – L’inaugurazione slitta al 19 dicembre 30 Settembre 2020 - 0:28

L'inaugurazione del Gundam Factory Yokohama, prevista inizialmente per il 1 ottobre è slittata al 19 dicembre. Nuove informazioni sulla struttura, le date, gli orari e i prezzi dell'attrazione

Batman Unburied: David S. Goyer lancia un podcast sull’Uomo Pipistrello 29 Settembre 2020 - 21:30

La serie, in arrivo su Spotify, racconterà i lati oscuri della personalità di Bruce Wayne

Animali fantastici: Eddie Redmayne difende J.K. Rowling 29 Settembre 2020 - 20:45

L'attore, pur non essendo d'accordo con le affermazioni sui trans dell'autrice di Harry Potter, si è scagliato contro l'odio della comunità online

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.