L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Da Warner a Universal, i colossi di Hollywood si schierano dalla parte di George Floyd

Da Warner a Universal, i colossi di Hollywood si schierano dalla parte di George Floyd

Di Filippo Magnifico

Dopo John Boyega, Don Cheadle, Steve Carell e molte altre star, è arrivato il turno delle major di Hollywood.
Grandi nomi come Warner Bros., Universal, Disney, sono intervenuti su twitter e si sono apertamente schierati dalla parte di George Floyd, mentre in America proseguono le proteste.
La morte dell’uomo ha fatto tornare a galla una questione che, regolarmente, si è riproposta nel territorio americano: la violenza della polizia contro le persone afroamericane.
Ecco alcuni messaggi comparsi nelle ultime sul popolare social network, scanditi dall’hashtag #BlackLivesMatter.

La morte di George Floyd

George Floyd, afroamericano, è stato fermato verso le otto di sera di lunedì 25 maggio da due agenti bianchi. Secondo una nota della polizia «appariva sotto gli effetti di alcol e droga» e, sempre stando a quanto riportato dalla polizia, avrebbe opposto resistenza all’arresto.
Quello che sappiamo di sicuro è che uno dei due agenti lo ha bloccato a terra, premendogli con forza il ginocchio all’altezza del collo.

Tutto questo di fronte a moltissimi passanti, che hanno fatto notare ai poliziotti quanto fosse eccessivo e pericoloso – per la vita del povero George Floyd – quel gesto.
«Non si muove nemmeno, dannazione» ha detto uno dei passanti mentre l’agente continuava a premere con forza quel ginocchio sulla sua testa.
E George Floyd, poco dopo, ha smesso di muoversi sul serio. Per sempre.

Il suo calvario, durato ben 10 minuti, è diventato pubblico grazie al video di un passante, che ha denunciato la cosa ed è stato ricondiviso migliaia di volte.
Quattro agenti di polizia sono stati licenziati dopo questo tragico e inaccettabile evento ed è stata coinvolta l’FBI per indagare su quanto successo.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Il Doctor Who di David Tennant protagonista di un videomontaggio speciale 19 Maggio 2022 - 22:00

L'annuncio del ritorno di David Tennant nei panni del decimo Dottore in Doctor Who sta scatenando i fan ed ecco un videomontaggio ufficiale per cavalcare l'onda.

Nel mio nome: trailer del film evento prodotto da Elliot Page 19 Maggio 2022 - 21:30

Il documentario di Nicolò Bassetti dal titolo Nel mio nome, prodotto da Elliot Page, arriverà nelle sale come evento speciale il 13, 14 e 15 giugno: ecco il trailer della pellicola.

Esterno Notte: la colonna sonora di Fabio Massimo Capogrosso per il film di Marco Bellocchio 19 Maggio 2022 - 21:00

Il compositore Fabio Massimo Capogrosso firma la colonna sonora del film Esterno Notte, scritto e diretto da Marco Bellocchio, presentato al Festival di Cannes e ora nelle sale. Edita e prodotta da Edizioni Curci, la colonna sonora originale di “Esterno Notte” sarà presto disponibile in formato digitale. Composta e orchestrata da Fabio Massimo Capogrosso, la […]

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: chi c’è, cosa succede, cosa verrà dopo (SPOILER) 6 Maggio 2022 - 10:18

Chi c'è, cosa succede, cosa vuol dire per il futuro dell'MCU.