L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
The Handmaid’s Tale – Teaser della stagione 4

The Handmaid’s Tale – Teaser della stagione 4

Di Marlen Vazzoler

LEGGI ANCHE: The Handmaid’s Tale: la stagione 4 rimandata al 2021

Il teaser della quarta stagione di The Handmaid’s Tale ci offre un breve riassunto della precedente stagione, dove abbiamo seguito June (Elisabeth Moss) nella sua ribellione per salvare i bambini di Gilead.

Ma come possiamo vedere dal video, la donna ha iniziato una lotta contro la società totalitaria che potrebbe togliere il paese dalle mani degli estremisti religiosi.

Purtroppo dovremmo attendere fino al 2021 per vedere che frutti darà la rivoluzione capitanata da June.

La produzione

La produzione di questi 10 nuovi episodi è stata interrotta a solo due settimane dal suo inizio, a causa della pandemia del covid-19. La Moss, una dei produttori esecutivi della serie, ha spiegato a Collider:

“Sì, abbiamo una chiamata di produzione, ogni settimana, e l’incontro dei produttori, ogni settimana. Ci sono state molte e-mail, molto Zoom e molte conversazioni. Una delle grandi cose che il nostro produttore di linea ha fatto è stato andare in ogni singolo dipartimento e parlare con loro. Ha sfruttato la loro conoscenza e ha cercato di capire qual è il loro processo quotidiano, cosa stanno cercando e quello di cui hanno bisogno, per sentirsi al sicuro, che ritengo sia una parte molto importante.

Ci sono molte cose che sono oltre le mie competenze e al di sopra di me, che stiamo tutti leggendo sull’Hollywood Reporter. Ma per noi, come produttori, e per la maggior parte dei produttori, si tratta di: come lo facciamo e siamo al sicuro? È tutto. Una vita umana non vale la realizzazione di uno show televisivo. Tutti vogliono tornare al lavoro perché amiamo quello che facciamo e ci sono anche persone che hanno bisogno di sostenere la propria famiglia e se stessi.

I produttori hanno contribuito a un fondo per la nostra troupe, che proviene dalle nostre tasche e non ha nulla a che fare con la nostra grande società. Ci abbiamo messo un sacco di soldi e abbiamo continuato a sostenere la nostra troupe e a sostenerli mentre sono senza lavoro. Ma dobbiamo farlo in modo sicuro e stiamo solo cercando di capire come. È tutto nuovo territorio e siamo tutti nella stessa barca.”

La trama

Ispirato al romanzo distopico di Margaret Atwood, tradotto in Italia come Il racconto dell’ancella, lo show racconta un futuro distopico in cui gli Stati Uniti d’America sono caduti in favore della società di Gilead. Uno Stato totalitario, militarizzato e misogino guidato da estremisti religiosi. In cui le ancelle, uniche fertili fra tutte le donne rimaste sul pianeta vivono in una sorta di schiavitù.

Nella terza stagione ritroviamo June (Elisabeth Moss), che dopo aver scelto di non fuggire in Canada con il suo bambino alla fine della seconda stagione, è impegnata in una strenua lotta per contrattaccare e sconfiggere il regime di Gilead. Ci saranno avversità, riunioni e tradimenti. E tutti i protagonisti saranno chiamati a prendere posizione guidati da una preghiera provocatoria: “Benedetta sia la lotta”.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Dal regista di American History X arriva African History Y 28 Settembre 2020 - 17:15

Djimon Hounson sarà il protagonista del film, che verrà realmente girato in Africa

Il processo ai Chicago 7, la clownerie contro il potere 28 Settembre 2020 - 16:58

Gestendo con abilità un gran numero di personaggi, Aaron Sorkin ricostruisce Il processo ai Chicago 7 mettendo in luce l'importanza dello sberleffo come critica al potere.

The Witcher: trovato l’attore che interpreterà Eskel nella stagione 2 28 Settembre 2020 - 16:30

Dopo la fuoriuscita di Thue Rasmussen, Netflix chiama Basil Eidenbenz a interpretare il ruolo

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.