L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
NHK chiede scusa e cancella il video animato sulle proteste del Black Lives Matter

NHK chiede scusa e cancella il video animato sulle proteste del Black Lives Matter

Di Marlen Vazzoler

L’emittente pubblica giapponese NHK ha chiesto oggi ufficialmente scusa per la pubblicazione di un video animato che avrebbe dovuto educare gli spettatori sul movimento Black Lives Matter negli Stati Uniti.

Ottanta secondi in cui vediamo un gruppo di manifestanti afro-americani guidati da un uomo muscoloso che parla con un tono grezzo e volgare, sulla differenza tra ricchi e poveri come causa principale della protesta. Il video era accompagnato dall’hashtag in giapponese ‘proteste anti-razziste’.

“Dopo aver ricevuto molte critiche e opinioni sul video su Twitter, l’abbiamo rimosso. Ci scusiamo per gli eventuali disagi causati che la nostra mancanza di considerazione potrebbe aver causato.
Alla NHK rispettiamo i diritti umani. Lavoreremo per prestare maggior attenzione a ogni fase del processo di intervista e produzione”.

Il video

È stato cancellato, ma lo potete vedere qui sottotitolato:

Il segmento animato è andato in onda domenica all’interno del programma per bambini “Kore de Wakatta! Sekai no Ima” (This Makes Me Understand! The World Now) e successivamente è stato pubblicato su Twitter.

Nel corso della puntata di 40 minuti circa, è stata posta attenzione alla divisione tra destra e sinistra negli USA, la brutalità della polizia e il movimento Black Lives Matter.

Quel tweet di Hoki

Gli appassionati d’animazione potrebbero aver riconosciuto la voce del doppiatore di questa clip: Katsuhisa Hōki il doppiatore di Jimbe in One Piece.

Questo Tweet di Hoki scritto in merito al video ha causato ulteriori polemiche. Ma teniamo presente che in questo caso (come spesso accade) non si può fare una traduzione letterale delle frasi, a causa delle sfumature della lingua giapponese.

Quindi letteralmente leggiamo:

“Sono arrivato agli studi della NHK, ed ora nelle rivolte in America!! No no, non importa per quanto tempo continuerò a trovare dei mezzi per divertirmi”.

Il problema della lingua giapponese

Un utente giapponese spiega che non è questo che Hoki vuole dire, e che la traduzione letterale in questo caso non funziona. Inoltre sottolinea come il video sia terribile e disgustoso e che è diventato un grosso problema in Giappone.

Si tratta di un problema di sfumature e non di grammatica, e l’interpretazione potrebbe essere diversa a seconda di chi tradurrà la frase. (Il giapponese è una lingua molto ambigua).

La reazione dell’ambasciatore

Joseph M. Young, l’ambasciatore americano ad interim in Giappone, ha condannato la rappresentazione degli afroamericani su Twitter, definendole offensive:

“Sebbene comprendiamo l’intenzione di @NHK di affrontare le complesse questioni razziali negli Stati Uniti, è un peccato che non abbiamo speso non abbiano pensato e curato di più questo video. Le caricature utilizzate sono offensive e insensibili”.

La clip ha provocato delle forte reazioni online, ed è stata definita razzista e disgustosa. Come non trovarsi d’accordo.

Fonti Tokyo Reporter, Japan Times

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Elvis: Un assaggio della nuova canzone di Eminem e CeeLo Green 23 Maggio 2022 - 19:55

Oltre a Eminem e CeeLo Green, la colonna sonora contiene anche "canzoni e registrazioni originali" dello stesso Presley e del suo interprete Austin Butler. Svelati gli artisti coinvolti

Sister Darkness: un horror gotico nel futuro del regista Alex Proyas 23 Maggio 2022 - 19:45

A quanto pare Alex Proyas, regista del film cult Il corvo, ha trovato il suo prossimo progetto cinematografico...

Top Gun: Maverick, il video dalla première milanese 23 Maggio 2022 - 19:30

Paramount ci mostra le immagini dalla première milanese (e dal suo red carpet) organizzata insieme a Eagle Pictures per Top Gun: Maverick.

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.

She-Hulk, il trailer spiegato a mia nonna 18 Maggio 2022 - 8:43

Finalmente la She-Hulk di Tatiana Maslany in azione e... ma chi sono tutti quei tizi?

Bang Bang Baby, episodi 6-10: una chiusura col botto (no spoiler) 16 Maggio 2022 - 14:45

Sì, anche il secondo blocco di episodi di Bang Bang Baby, la serie di Prime Video, merita assolutamente la visione.