L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Major Grom: Plague Doctor – Il trailer del cinecomic russo

Major Grom: Plague Doctor – Il trailer del cinecomic russo

Di Lorenzo Pedrazzi

Anche la Russia si dà al cinema supereroistico, come possiamo vedere nel primo trailer di Major Grom: Plague Doctor.

Il film è tratto dal fumetto Major Grom, creato da Artem Gabrelyanov per l’editore Bubble Comics. L’eponimo ufficiale di polizia è un agente integerrimo e tostissimo che dà la caccia al Plague Doctor, vigilante impegnato a punire i criminali che sono sfuggiti alla giustizia grazie al loro status sociale.

Il trailer è ricco d’azione, e punta su una spettacolarità di stampo hollywoodiano. Non è il primo film di supereroi prodotto in Russia – ricordiamo Black Lightning – Il padrone del cielo (2009) e Guardians – Il risveglio dei guardiani (2017) – ma è il primo cinecomic tratto da un fumetto russo.

Major Grom: Plague Doctor uscirà in Russia nel 2021. Troverete il video qui di seguito.

Il trailer

La sinossi ufficiale

Il maggiore di polizia Igor Grom è noto in tutta San Pietroburgo per il suo carattere penetrante e l’atteggiamento intransigente verso ogni criminale. Forza incredibile, mente analitica e integrità: queste caratteristiche rendono Major Thunder un poliziotto ideale, che non conosce ostacoli. Ma tutto cambia drammaticamente con l’apparizione di un vigilante che si fa chiamare Plague Doctor. Dichiarando che la città è “malata dalla piaga dell’illegalità”, il Plague Doctor impone un “trattamento” a coloro che sono riusciti a sfuggire alla giustizia grazie al denaro e al loro elevato status sociale, uccidendoli. La società è terrorizzata. La polizia è impotente. Per la prima volta, Igor incontra molte difficoltà nelle sue indagini, il cui esito può determinare il destino di tutta la metropoli…

Il cortometraggio

Nel 2017 è stato realizzato un cortometraggio che funge da prequel del film (la cui produzione è stata un po’ travagliata: inizialmente sarebbe dovuto uscire nel 2019). Potrete vederlo qui di seguito.

Regia e sceneggiatura

Major Grom: Plague Doctor è diretto da Oleg Trofim, mentre la sceneggiatura è curata da Artyom Gabrelyanov, Roman Kotkov, Evgeniy Eronin, Vladimir Besedin, Aleksandr Kim, Valentina Tronova e Nikolay Titov.

Il cast

Nel cast figurano Tikhon Zhiznevskiy (Igor Grom), Lyubov Aksyonova (Yulia Pchelkina), Aleksei Maklakov (Fyodor Prikopenko), Aleksandr Seteykin (Dima Dubin), Sergei Goroshko (Sergei Razumovskiy), Dmitriy Chebotarev (Oleg Volkov), Mikhail Evlanov (Evgeniy Sterlkov), Oleg Chugunov (Aleksey Makarov) e Yuri Nasonov (Kirill Grechkin).

Fonte: ComingSoon.net

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER!

Vi siete persi un sacco di news su cinema e TV, perché avevate una gomma a terra, la tintoria non vi aveva portato il tight, le cavallette. Lo sappiamo. Ma tranquilli, siamo qui per voi!

Un'unica newsletter a settimana (promesso), con un contenuto esclusivo e solo il meglio delle notizie.
Segui QUESTO LINK per iscriverti!

SEGUICI SU TWITCH!

ASCOLTA I NOSTRI PODCAST!

LEGGI ANCHE

Indiana Jones 5: Prima immagine ufficiale di Harrison Ford 26 Maggio 2022 - 21:49

Ecco Harrison Ford nei panni di Indiana Jones nella prima immagine ufficiale del quinto capitolo del franchise, diretto da James Mangold

The Mandalorian: la stagione 3 a febbraio su Disney+ 26 Maggio 2022 - 21:49

Nel corso della Star Wars Celebration è stato annunciato che la terza stagione di The Mandalorian arriverà su Disney+ a febbraio 2023.

Star Wars: Skeleton Crew, Jude Law protagonista della nuova serie live action 26 Maggio 2022 - 21:34

Jude Law è il protagonista della nuova serie di Star Wars, Star Wars: Skeleton Crew, che debutterà nel 2023.

Cip e Ciop Agenti Speciali: i 30 cameo ed easter egg più fuori di testa 24 Maggio 2022 - 16:01

Un film d'animazione Disney in cui c'è DI TUTTO? Pronto!

Thor: Love and Thunder, il nuovo trailer spiegato a mia nonna 24 Maggio 2022 - 8:04

Gorr il Macellatore di Dei

Love, Death & Robots, stagione 3: la recensione (senza spoiler) 21 Maggio 2022 - 9:28

Un terzo giro decisamente più riuscito del secondo: robot, ancora una volta, pochi, morte tanta, amore quel che basta.