L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
Juneteenth: Kenya Barris e Pharrell Williams preparano un musical per Netflix

Juneteenth: Kenya Barris e Pharrell Williams preparano un musical per Netflix

Di Marco Triolo

Netflix è in trattative con Kenya Barris, creatore della serie Black-ish, e la pop-star Pharrell Williams, per lo sviluppo di un musical incentrato sulla festività Juneteenth, che sta venendo celebrata negli Stati Uniti proprio in queste ore. Juneteenth, una festa che ancora non è riconosciuta ufficialmente in tutto il territorio americano, celebra la fine ufficiale della schiavitù avvenuta il 19 giugno 1865. Giorno in cui il generale nordista Gordon Granger giunse con le sue truppe a Galveston, Texas, e annunciò che gli schiavi erano liberi.

La scelta di Pharrell Williams, musicista e produttore candidato all’Oscar due volte, non è casuale. Williams è da poco tornato nel suo stato natio, la Virginia, dove ha partecipato a un evento con il governatore Ralph Northam per annunciare che Juneteenth sarebbe stata riconosciuta come una festività pagata per la prima volta nella storia dello stato. La festa è riconosciuta ora anche nello stato di New York, oltre che in Texas. Anche Kenya Barris sta facendo campagna affinché la festa venga riconosciuta a livello nazionale.

Williams produrrà il musical con Mimi Valdes e Barris, che produrrà attraverso la sua compagnia Khalabo Ink Society. Williams, Barris e Netflix sono attualmente nelle prime fase di sviluppo del progetto, dunque i dettagli sulla trama per ora non sono disponibili.

Un progetto più che mai attuale

In queste settimane, gli Stati Uniti sono attraversati da forti proteste contro il razzismo ancora fortemente radicato nel sistema americano. La scintilla che le ha fatte esplodere è stata l’uccisione di George Floyd da parte di alcuni agenti della polizia di Minneapolis. Il presidente Donald Trump, che si appresta a riprendere la campagna elettorale con un raduno a Tulsa, in Oklahoma, è stato fortemente criticato per come ha gestito la questione. E ciò non ha fatto altro che gettare benzina sul fuoco. Un progetto come questo è dunque più che mai attuale.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Il problema dei tre corpi: la serie è già al centro di polemiche, la risposta di Netflix 27 Settembre 2020 - 9:00

Come sappiamo, Netflix trasformerà in una serie Il problema dei tre corpi, il romanzo fantascientifico dello scrittore cinese Liu Cixin. Il progetto è già finito al centro di una polemica.

Marvel Cinematic Universe: Tutti i film e le serie in arrivo e le nuove date 26 Settembre 2020 - 20:08

Da Wandavision alle ultime serie appena annunciate, ecco tutti i film e le serie tv in arrivo nel Marvel Cinematic Universe e le relative date dopo gli ultimi rinvii!

Old: ecco il poster del nuovo film di M. Night Shyamalan, le riprese sono già iniziate! 26 Settembre 2020 - 19:50

A sorpresa, M. Night Shyamalan ha annunciato che sono iniziate, nella Repubblica Dominicana, le riprese del suo nuovo film: Old.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.