L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
L'annuncio si chiuderà tra pochi secondi
CHIUDI 
In Memoriam: su HBO Max una nuova serie sci-fi dal regista di Uomini che odiano le donne

In Memoriam: su HBO Max una nuova serie sci-fi dal regista di Uomini che odiano le donne

Di Marco Triolo

HBO Max ha ordinato In Memoriam, una nuova serie di fantascienza creata dalla drammaturga inglese Charley Miles. Alla regia troviamo il danese Niels Arden Oplev, autore di Uomini che odiano le donne, Dead Man Down e regista di episodi di Under the Dome e Mr. Robot.

La trama

In un futuro non tanto distante, l’umanità, in conseguenza dell’uso sempre più massiccio del cloud, ha perso la capacità di immagazzinare la memoria a lungo termine. Il servizio sanitario britannico ha risolto la cosa distribuendo alla popolazione chip di memoria. Quando la diciassettenne Somalia trova la madre assassinata sul pavimento del salotto, prende una decisione senza precedenti e illegale: si impianta il chip di memoria della madre per scoprire chi l’abbia uccisa. La ricerca di Somalia la conduce in un mondo sotterraneo fatto di militanti digitali e spinte autoritarie. Finché non si ritrova al centro di una cospirazione, che collega il passato della madre alle oscure origini di questa nuova tecnologia.

In Memoriam sarà prodotta da Buccaneer Media e Participant, che ha prodotto la serie Netflix When They See Us. Richard Tulk-Hart, Tony Wood e Anna Burns saranno produttori esecutivi per Buccaneer, Jeff Skoll e Miura Kite per Participant.

L’autrice

Charley Miles ha dichiarato:

In Memoriam esamina cosa accade quando qualcosa di essenziale alla condizione umana viene mercificato. Parla di potere e politica, ma attraverseremo questo campo minato di anarchia con una diciassettenne come nostro punto fermo. Sono felice di poter lavorare a questo progetto con così tante persone brillanti: le squadre di Buccaneer e Participant, che ci hanno supportato in maniera incredibile, e Niels, del cui lavoro sono da tempo un’ammiratrice, e che si è già dimostrato un collaboratore generoso e acuto.

Fonte: Deadline

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it.

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale YouTube ScreenWeek TV. ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

LEGGI ANCHE

Disney rinvia ufficialmente il D23 Expo al settembre 2022 29 Settembre 2020 - 12:15

La prossima edizione del D23 Expo non si svolgerà nel 2021, bensì dal 9 all'11 settembre 2022: Disney l'ha annunciato ufficialmente con un tweet.

Riaccendiamo le Emozioni: Univideo e Feltrinelli insieme nel nome del buon cinema 29 Settembre 2020 - 11:15

Sino al 31 ottobre, acquistando un qualsiasi prodotto DVD, BLU-RAY, 4K Ultra HD presso un punto vendita Feltrinelli e online su laFeltrinelli.it, si avrà la possibilità di vincere subito migliaia di gift card dal valore unitario di 30 €. E c'è anche un super premio finale, una smart TV Hisense ULEDTV 4K da 65 pollici.

Hawkeye – Madame Masque apparirà nella serie Marvel? 29 Settembre 2020 - 10:30

Alcuni rumor sostengono che Madame Masque avrà un ruolo di supporto in Hawkeye, e i Marvel Studios starebbero cercando l'attrice che la interpreterà.

The Doc(Manhattan) Is In – Storie di guerra e di magia, il Game of Thrones dell’83 (più o meno) 26 Giugno 2020 - 15:45

Storia del semidimenticato Wizards and Warriors, serie fantasy anni 80 con vari personaggi in lotta per il controllo di un regno. Ricorda qualcosa?

7 cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers 19 Giugno 2020 - 15:45

Sette cose che forse non sapevate su Capitan Planet e i Planeteers, un super-eroe contro l’inquinamento (e gli altri mali del mondo).

THE DOC(MANHATTAN) IS IN – SUPAIDAMAN, lo Spider-Man giapponese 5 Giugno 2020 - 18:45

L'incredibile storia dello Spider-Man televisivo giapponese con il suo robot gigante. E come questo ha ispirato, tra le altre cose, i Power Rangers.